La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Reti di calcolatori Modulo 1 -Tecniche di comunicazione digitale Unità didattica 4 – Interconnessione tra reti locali Ernesto Damiani Università di Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Reti di calcolatori Modulo 1 -Tecniche di comunicazione digitale Unità didattica 4 – Interconnessione tra reti locali Ernesto Damiani Università di Milano."— Transcript della presentazione:

1 Reti di calcolatori Modulo 1 -Tecniche di comunicazione digitale Unità didattica 4 – Interconnessione tra reti locali Ernesto Damiani Università di Milano Lezione 7 – I ripetitori

2 I ripetitori Vengono usati per aumentare la span (portata) fisica di una rete –Un esempio è lincremento della distanza tra un hub e un nodo La span è spesso limitata da considerazioni di progettazione 10base5 –La span è limitata a 500 metri

3 Esempio di connessione di ripetitori (1) Espansione dello span della rete

4 Esempio di connessione di ripetitori (2) Incremento della distanza tra la backbone e i nodi

5 Posizione di un ripetitore allinterno del modello ISO/OSI Opera al livello più basso del modello ISO/OSI –Livello fisico

6 Bridge Un dispositivo usato per collegare due LAN che funzionano sotto lo stesso protocollo Già visto nel calcolo dello Spanning Tree Attualmente, il termine bridge viene usato per descrivere diversi dispositivi dinterconnessione –Usato anche per i dispositivi che collegano LAN con protocolli diversi

7 I bridge e i livelli ISO OSI

8 Bridge locali e remoti Bridge locali –Connettono due LAN diverse posizionate una vicino allaltra Bridge remoti –Connettono segmenti di LAN che sono geograficamente distanti –Un esempio è un dispositivo che consente laccesso remoto a una LAN

9 Esempio di bridge FINE


Scaricare ppt "Reti di calcolatori Modulo 1 -Tecniche di comunicazione digitale Unità didattica 4 – Interconnessione tra reti locali Ernesto Damiani Università di Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google