La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il grande teatro del Seicento Forma letteraria adatta ad esprimere la nuova concezione del mondo Inghilterra:fioritura culturale delletà elisabettiana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il grande teatro del Seicento Forma letteraria adatta ad esprimere la nuova concezione del mondo Inghilterra:fioritura culturale delletà elisabettiana."— Transcript della presentazione:

1 Il grande teatro del Seicento Forma letteraria adatta ad esprimere la nuova concezione del mondo Inghilterra:fioritura culturale delletà elisabettiana Christopher Marlow William Shakespeare Spagna:carattere interclassista Lope de Vega Tirso de Molina Carderòn de la Berca Francia istituzione statale di emanazione regia Pierre Corneille Jean Racine Molière

2 Teatro Seicento: epoca della crisi Nuova cultura barocca: »spettacolarità e gusto della metamorfosi, travestimento e maschera »Smarrimento e inquietudine »Vita assume il carattere allegorico di una recita - crisi politica ed economica - declino culturale - successo della commedia dellarte e del melodramma

3 Commedia dellarte Attori professionisti Improvvisazione: canovaccio (o scenario) Personaggio – tipo e le maschere –Storia si riduce a contrasto tra: servo-padrone Vecchio-giovane Uomo-donna Tipo: modo di parlare e maschera Innamorati: italiano e senza maschera Parti comiche: dialetto e maschera Mascherata del mondo –identificazione tra attore e personaggio

4 Melodramma dal greco μέλος = canto o musica + δρ μα = azione scenica) è sinonimo di operagrecoopera Le sue origini risalgono agli ultimi anni del Cinquecento, quando un gruppo di studiosi fiorentini denominati LA CAMERATA DEI BARDI cercò di far rivivere le antiche tragedie greche, creando spettacoli teatrali che fossero anche cantati. Il primo melodramma fu la "Dafne" d Rinuccini Claudio Monteverdi fu il primo e indiscusso maestro del melodramma

5 Il melodramma dellepoca barocca, spesso iniziava con un brano solo suonato dallorchestra che prendeva il nome di OUVERTURE, brano di apertura la vicenda era divisa in più momenti che prendevano il nome di ATTI. Ogni atto presentava più scene con i personaggi che cantavano melodie denominate ARIE, accompagnate dallorchestra Le arie erano introdotte, collegate e commentate dai RECITATIVI, parti declamate accompagnate dal solo clavicembalo il testo (scritto su un quaderno che prendeva il nome di LIBRETTO), quasi sempre in versi, narrava vicende drammatiche ispirate.

6 Verso la fine del Seicento gli autori, per intrattenere e divertire il pubblico, cominciarono ad inserire tra un atto e laltro gli intermezzi musicali, brevi scenette che narravano in modo comico episodi tratti dalla vita quotidiana. Questo tipo di intrattenimento era molto gradito al pubblico e, nellarco di poco tempo, diventò un nuovo genere teatrale: lOPERA BUFFA.


Scaricare ppt "Il grande teatro del Seicento Forma letteraria adatta ad esprimere la nuova concezione del mondo Inghilterra:fioritura culturale delletà elisabettiana."

Presentazioni simili


Annunci Google