La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. Gigli - 2010 PREMESSA POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) ELEVATO NUMERO DI VOCI ELEVATO NUMERO DI VOCI TESTI DIVERSI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. Gigli - 2010 PREMESSA POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) ELEVATO NUMERO DI VOCI ELEVATO NUMERO DI VOCI TESTI DIVERSI."— Transcript della presentazione:

1 Prof. Gigli PREMESSA POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) ELEVATO NUMERO DI VOCI ELEVATO NUMERO DI VOCI TESTI DIVERSI PER OGNI VOCE TESTI DIVERSI PER OGNI VOCE LINGUA DIVERSA LINGUA DIVERSA L'OPERA IN SINTESI

2 Prof. Gigli LA NASCITA LA CAMERATA DEI BARDI ( tra i musicisti del tempo anche Vincenzo Galilei, padre di Galileo Galilei) LA CAMERATA DEI BARDI ( tra i musicisti del tempo anche Vincenzo Galilei, padre di Galileo Galilei) FIRENZE FIRENZE RECITAR – CANTANDO RECITAR – CANTANDO IMPORTANZA DEL TESTO IMPORTANZA DEL TESTO L'OPERA IN SINTESI

3 Prof. Gigli MOTIVAZIONI Recuperare le origini della TRAGEDIA GRECA, convinti che durante le rappresentazioni ateniesi dei capolavori di ESCHILO, SOFOCLE ed EURIPIDE i dialoghi fossero cantati. Si sperimenta quindi un tipo di canto particolarissimo, chiamato il RECITAR-CANTANO, una sorta di intonazione amplificata del testo poetico. Da qui il termine RECITATIVO utilizzato per musicare tutti i dialoghi. L'OPERA IN SINTESI

4 Prof. Gigli LA PRIMA OPERA MATRIMONIO DELLA FAMIGLIA MEDICI MATRIMONIO DELLA FAMIGLIA MEDICI MUSICISTA : JACOPO PERI E GIULIO CACCINI MUSICISTA : JACOPO PERI E GIULIO CACCINI TESTO : OTTAVIO RINUCCINI TESTO : OTTAVIO RINUCCINI OPERA : EURIDICE (1600) OPERA : EURIDICE (1600) SOGGETTO : ORFEO ED EURIDICE SOGGETTO : ORFEO ED EURIDICE L'OPERA IN SINTESI

5 Prof. Gigli STRUTTURA Libretto: testo scritto in versi (librettista) Libretto: testo scritto in versi (librettista) Musica composta dal musicista Musica composta dal musicista Orchestra Orchestra Cantanti: interpretano vari personaggi Cantanti: interpretano vari personaggi Costumi e costumisti Costumi e costumisti Scenografie e scenografo*** Scenografie e scenografo*** Teatro e relativo pubblico Teatro e relativo pubblico L'OPERA IN SINTESI

6 Prof. Gigli STRUTTURA Differenza tra scena e scenografia : Scena : entrata ed uscita dei vari personaggi (entrare in scena – uscire di scena) Scenografia : riproduzione dell'ambiente nel quale si svolge l'azione – può essere un interno o un esterno) L'OPERA IN SINTESI

7 Prof. Gigli STRUTTURAMUSICALE Ouverture o Preludio Ouverture o Preludio Recitativi secchi e recitativi accompagnati Recitativi secchi e recitativi accompagnati Arie col da capo Arie col da capo Duetti (come l'aria per 2 personaggi) Duetti (come l'aria per 2 personaggi) Terzetti (tre cantanti) Terzetti (tre cantanti) Quartetti (quattro cantanti) Quartetti (quattro cantanti) Concertato (parti di assieme-cantanti e coro) Concertato (parti di assieme-cantanti e coro) L'OPERA IN SINTESI

8 Prof. Gigli STRUTTURAMUSICALE Ruoli o cantanti primari (prime parti – in genere un tenore, un soprano e un baritono) Ruoli o cantanti primari (prime parti – in genere un tenore, un soprano e un baritono) Ruoli o cantanti secondari (altri personaggi minori) Ruoli o cantanti secondari (altri personaggi minori) Coro (per scene di massa) Coro (per scene di massa) Comparse (presenza scenica solo) Comparse (presenza scenica solo) Orchestra e Direttore d'Orchestra Orchestra e Direttore d'Orchestra L'OPERA IN SINTESI

9 Prof. Gigli TRIADE L'OPERA IN SINTESI TENORE SOPRANO BARITONO - ANTAGONISTA

10 Prof. Gigli ALTRI MESTIERI Regista (cura i movimenti scenici) Regista (cura i movimenti scenici) Scenografo (cura la realizzazione delle scenografie- riproduzione ambiente) Scenografo (cura la realizzazione delle scenografie- riproduzione ambiente) Costumista Costumista Truccatore e parrucchiere Truccatore e parrucchiere Tecnico delle luci e del suono Tecnico delle luci e del suono Operai vari per montaggio scenografie Operai vari per montaggio scenografie L'OPERA IN SINTESI

11 Prof. Gigli VARI TIPI DI OPERE IL MELODRAMMA L'INTERMEZZO OPERA SERIA OPERA COMICA SINGSPIEL

12 L'OPERA IN SINTESI Prof. Gigli VARI TIPI DI OPERE INTERMEZZO Due brevi momenti musicali inseriti tra un atto e l'altro di una opera seria. 1° atto 2° atto 3° atto 1° intermezzo 2° intermezzo

13 L'OPERA IN SINTESI Prof. Gigli VARI TIPI DI OPERE INTERMEZZO - CARATTERISTICHE Di carattere comico Pochi personaggi (2 o 3 al massimo) Scenografie poverissime Trama molto vicina alla vita di tutti i giorni Struttura musicale molto semplice: ( alternanza di recitativi e di arie – al termine un duetto )

14 L'OPERA IN SINTESI Prof. Gigli VARI TIPI DI OPERE SINGSPIEL - CARATTERISTICHE Opera tipicamente tedesca; molto simile all'opera italiana ma i recitativi non sono cantati e quindi intonati, bensì letteralmente recitati e quindi PARLATI

15 L'OPERA IN SINTESI Prof. Gigli PRINCIPALI OPERISTI J. PERIC. MONTEVERDI G. B. PERGOLESIG. VERDI G. ROSSINIV. BELLINI G. DONIZETTIG. PUCCINI P. MASCAGNIR. LEONCAVALLO


Scaricare ppt "Prof. Gigli - 2010 PREMESSA POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) POLIFONIA DEL 1500 (XVI secolo) ELEVATO NUMERO DI VOCI ELEVATO NUMERO DI VOCI TESTI DIVERSI."

Presentazioni simili


Annunci Google