La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione 2 Informatica e diritto 1 Le caratterizzazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione 2 Informatica e diritto 1 Le caratterizzazioni."— Transcript della presentazione:

1 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione 2 Informatica e diritto 1 Le caratterizzazioni della Società dellinformazione Il mondo del diritto nellera digitale e nellera delle reti telematiche

2 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 2 Società dellinformazione Caratterizzazioni: 1- Nuovi sistemi di comunicazione 2- De materializzazione delle informazioni 3- De materializzazione di beni 4- Nascita di nuove comunità virtuali 5- Abbattimento dei confini territoriali 6- Rivoluzione nel modo di lavorare 7- Sicurezza 8- Privacy – Riservatezza 9- Computer crimes – Criminalità telematica

3 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 3 1 Sistemi di comunicazione Ieri (due tipologie) telecomunicazioni –Radio –Televisione telefonia Oggi (tre tipologie) telecomunicazioni –Radio –Televisione telefonia reti telematiche

4 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 4 … nuovi sistemi di comunicazione: La rivoluzione: informatica-reti telematiche Costi Interattività Velocità di trasferimento Informazione elettronica - algoritmo –(modo di comunicare e organizzare la conoscenza e metodo utilizzato per rappresentare la realtà e risolvere i problemi)

5 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 5 2-de materializzazione delle informazioni 1.velocità 2.de materializzazione 3.modalità di trasmissione (beni e informazioni): cavallo – a piedi (per anni) telegrafo energia elettrica impulsi elettronici – impulsi di luce

6 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 6 3- de materializzazione di beni a - de materializzazione b - gestione e trasferimento di beni Con mezzi meccanici –(treno-aereo-macchina) Con mezzi elettronici –beni immateriali –Informazioni – documenti

7 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 7 4- nascita di nuove comunità virtuali –Forum di discussione –Chat –Aziende interconnesse –Professionisti collegati in rete (Ordini professionali – Cassa forense - Notai – Notartel) –Uffici giudiziari (polis web - Rug) –Pubblica Amministrazione (Rupa)

8 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 8 5- Abbattimento dei confini territoriali –Confini territoriali inesistenti

9 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 9 6- nuovi modi di lavorare Utilizzo computer e reti telematiche –per comunicare –per aggiornarsi –per scrivere –per studiare

10 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma Sicurezza – Nuove problematiche Sabotaggio cibernetico Guerra digitale –Missili digitali –Terroristi senza cartucciere ed esplosivo

11 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 11 8 – privacy - riservatezza Tutela della riservatezza –Legge 675/96: obblighi del provider a tutela dellutente - Codice –Trattamento dei dati personali: bene economicamente rilevante –Possibile soluzione: consapevolezza dellutente

12 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 12 9 – Computer crimes Information technology e crimine La diffusione delle tecnologie informatiche è recente e gli individui devono adattarsi In attesa il computer crime presenta alcune variabili dal crimine convenzionale

13 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 13 Computer - ambiente digitale La percezione del crimine è notevolmente distorta –Estraneità alla scena criminis Il computer si interpone fra autore del crimine e la vittima alterando il processo decisionale influendo su –La percezione della gravità della azione criminale –Il rapporto tra autore e vittima –La sottostima dei rischi di essere scoperti e puniti

14 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 14 Fattispecie tradizionali di reato Utilizzando i nuovi strumenti tecnologici è facilmente possibile concretizzare la diffamazione ingiuria calunnia molestia

15 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 15 reati informatici - alcuni esempi nel c.p. frode informatica (c.p. art. 640.ter) detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici (c.p. 615 quater) creazione e diffusione di virus (c.p. 615 quinquies) corrispondenza informatica (art. 616 c.p.) domicilio informatico (art. 615 ter ?)

16 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 16 art. 640.ter la frode informatica chiunque, alterando in qualsiasi modo il funzionamento di un sistema informatico o telematico o intervenendo senza diritto con qualsiasi modalità sui dati, informazioni o programmi contenuti in un sistema informatico o telematico o ad esse pertinenti, –procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da …….

17 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 17 Art. 615 quater c.p. Detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici –chiunque, al fine di procurare a sé o ad altri un profitto –o di arrecare ad altri un danno, abusivamente si procura, riproduce, diffonde, comunica o consegna codici, parole chiave o altri mezzi idonei all'accesso a un sistema informatico o telematico, protetto da misure di sicurezza, o comunque fornisce indicazioni o istruzioni idonee al predetto scopo, è punito con la reclusione sino a un anno e con la multa..

18 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 18 Art. 615 quinquies c.p. Diffusione di programmi diretti a danneggiare o interrompere un sistema informatico –Definizione "normativa" di un virus informatico: è un programma eseguibile. Chiunque diffonde, comunica o consegna un programma informatico da lui stesso o da altri redatto, avente per scopo o per effetto il danneggiamento di un sistema informatico o telematico, dei dati o dei programmi in esso contenuti o a esso pertinenti, ovvero l'interruzione, totale o parziale, o alterazione del suo funzionamento, è punito …

19 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 19 la corrispondenza art. 616 c.p. Chiunque prende cognizione del contenuto di una corrispondenza chiusa, a lui non diretta, ovvero sottrae o distrae, al fine di prenderne o di farne da altri prendere cognizione, una corrispondenza chiusa o aperta, a lui non diretta, ovvero, in tutto o in parte, la distrugge o la sopprime, è punito, se il fatto non è prevenuto come reato da altra disposizione di legge, con… Se il colpevole, senza giusta causa, rivela, in tutto o in parte, il contenuto della corrispondenza, è punito, se dal fatto deriva nocumento e d il fatto medesimo non costituisce un più grave reato, con la reclusione fino a tre anni. Agli effetti delle disposizioni di questa sezione, per "corrispondenza" si intende quella epistolare, telegrafica, telefonica, informatica o telematica ovvero effettuata con ogni altra forma di comunicazione a distanza.

20 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 20 pedopornografia anche a mezzo Internet Sfruttamento sessuale dei bambini e la pedopornografia anche a mezzo Internet Legge 6 febbraio 2006, n Disposizioni in materia di lotta contro lo sfruttamento sessuale dei bambini e la pedopornografia anche a mezzo Internet (G.U. n. 38 del 15 febbraio 2006)

21 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 21 Elementi caratterizzanti della legge "Art. 600-quater.1. (Pornografia virtuale). Le disposizioni di cui agli articoli 600-ter e 600-quater si applicano anche quando il materiale pornografico rappresenta immagini virtuali realizzate utilizzando immagini di minori degli anni diciotto o parti di esse, ma la pena e' diminuita di un terzo. Per immagini virtuali si intendono immagini realizzate con tecniche di elaborazione grafica non associate in tutto o in parte a situazioni reali, la cui qualità di rappresentazione fa apparire come vere situazioni non reali".


Scaricare ppt "Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione 2 Informatica e diritto 1 Le caratterizzazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google