La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 SANZIONI 1.Mancata informativa : Sanzione da 3.000 a 18.000 euro. Sanzione da 5.000 a 30.000 euro in caso di dati sensibili o giudiziari (oppure di trattamenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 SANZIONI 1.Mancata informativa : Sanzione da 3.000 a 18.000 euro. Sanzione da 5.000 a 30.000 euro in caso di dati sensibili o giudiziari (oppure di trattamenti."— Transcript della presentazione:

1 1 SANZIONI 1.Mancata informativa : Sanzione da a euro. Sanzione da a euro in caso di dati sensibili o giudiziari (oppure di trattamenti che presentano rischi specifici o, comunque, di maggiore rilevanza del pregiudizio per uno o più interessati). Le sanzioni sono aumentate sino al triplo ove risultino inefficaci per le particolari condizioni economiche del contravventore. IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY

2 2 SANZIONI 2. Notifica omessa o incompleta : Sanzione da a euro; Sanzione accessoria della pubblicazione dell'ordinanza- ingiunzione, per intero o per estratto, in uno o più giornali indicati nel provvedimento che la applica. IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY

3 3 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 3.Comunicazione al paziente: Sanzione da 500 a euro se i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute sono resi noti all'interessato da parte di esercenti le professioni sanitarie ed organismi sanitari per mezzo di persone diverse dal medico designato dall'interessato.

4 4 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 4. Sanzione accessorie : Pubblicazione dell'ordinanza-ingiunzione, per intero o per estratto, in uno o più giornali indicati dal Garante

5 5 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 5. Illecito trattamento e' punito con la reclusione da 6 a 18 mesi chiunque effettua trattamento di dati personali in violazione del Codice per trarre profitto per sé o per altri o per recare ad altri un danno (se dal fatto deriva nocumento). Se l'illecito consiste in comunicazione e diffusione e' punito con la reclusione da 6 a 24 mesi (Salvo che il fatto costituisca più grave reato)

6 6 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 6. Illecito trattamento e' punito con la reclusione da 1 a 3 anni chi infrange le disposizioni relative a trattamenti che presentano rischi specifici (art. 17), trattamento di dati personali e giudiziari in difformità dei principi applicabili (art. 20 e 21), divieto di diffusione dei dati idonei a rivelare lo stato di salute (art. 22 co. 8), garanzie per i dati sensibili e giudiziari, divieti di comunicazione e diffusione, trattamenti di dati sensibili o giudiziari per composizione di test psico-attitudinali con utilizzo senza diritto banche di dati di diversi titolari oppure illecito trasferimento di dati.

7 7 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 7.False dichiarazioni al Garante; E' punito con la reclusione da 6 mesi a 3 anni chiunque nelle comunicazioni, atti, documenti o dichiarazioni resi o esibiti in un procedimento dinanzi al Garante o nel corso di accertamenti oppure dichiara notizie o attesta circostanze non vere oppure ancora produce atti o documenti falsi (salvo che il fatto costituisca più grave reato).

8 8 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 8. Misure di sicurezza: E' punito con l'arresto sino a 2 anni chiunque omette di adottare le misure minime di sicurezza oppure con l'ammenda da a euro. Chiunque non osserva il provvedimento adottato dal Garante e' punito con la reclusione da 3 mesi a 2 anni.

9 9 SANZIONI IL QUADRO SANZIONATORIO DELLA PRIVACY (CONTINUA) 9. Danni cagionati a terzi: Chiunque cagiona danno ad altri per effetto del trattamento di dati personali e' tenuto al risarcimento ai sensi dell'articolo 2050 C. C.

10 10 LE SCADENZE DELLA PRIVACY

11 11 ATTIVITATERMINE ENTRATA IN VIGORE DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY (D.LGS. 196/2003) 01/01/2004 LE SCADENZE DELLA PRIVACY SCADENZIARIO

12 12 ATTIVITATERMINE REDAZIONE O AGGIORNAMENTO DEL DOCUMENTO PROGRAMMATICO DELLA SICUREZZA D.P.S. 31/03 DI OGNI ANNO (SOLO PER IL 2006 RINVIATO AL 31/03/2006 LE SCADENZE DELLA PRIVACY SCADENZIARIO


Scaricare ppt "1 SANZIONI 1.Mancata informativa : Sanzione da 3.000 a 18.000 euro. Sanzione da 5.000 a 30.000 euro in caso di dati sensibili o giudiziari (oppure di trattamenti."

Presentazioni simili


Annunci Google