La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

R3 Condizione 1: Serbatoio pieno Quando i due puntali sono in acqua, il condensatore C 1 è cortocircuitato a massa (Vc=0), e quindi il diodoled rimane.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "R3 Condizione 1: Serbatoio pieno Quando i due puntali sono in acqua, il condensatore C 1 è cortocircuitato a massa (Vc=0), e quindi il diodoled rimane."— Transcript della presentazione:

1

2 R3

3 Condizione 1: Serbatoio pieno Quando i due puntali sono in acqua, il condensatore C 1 è cortocircuitato a massa (Vc=0), e quindi il diodoled rimane acceso.

4 Condizione 2: Serbatoio vuoto Non appena lacqua raggiungerà un livello tale da non consentire il passaggio di corrente tra i puntali (perché il serbatoio si sarà svuotato), per il principio di funzionamento di NE555 il diodo led inizierà a lampeggiare con frequenza 4 Herzt.

5 Componenti: NE555 IMMAGINE

6

7 Resistenza Led piatto Condensatori elettrolitici con terminali accoppiatiCondensatori elettrolitici con terminali accoppiati integrato

8 Il 555 è un circuito integrato, in pratica un temporizzatore che può funzionare anche come timer. 500 KHz Massima frequenza NE555

9 I resistori sono componenti elettrici che consentono di concentrare in un elemento circuitale di dimensioni ridotte, valori prefissati di resistenza.

10 I diodi emettitori di luce (LED) sono dispositivi a semiconduttore largamente impiegati come elementi visualizzatori e come segnalatori luminosi. anodo catodo + - lancia bandiera

11 I condensatori sono dei componenti elettrici passivi in grado di accumulare (carica) ed erogare (scarica) energia.

12 Lintegrato è un circuito elettrico miniaturizzato e può essere utilizzato per infiniti scopi


Scaricare ppt "R3 Condizione 1: Serbatoio pieno Quando i due puntali sono in acqua, il condensatore C 1 è cortocircuitato a massa (Vc=0), e quindi il diodoled rimane."

Presentazioni simili


Annunci Google