La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dr. Reinhard Bispinck Seminario Fondazione Giulio Pastore Roma, 18 Marzo 2010 Il sindacato tedesco nella crisi Tutela dell‘ occcupazione, politica contrattuale,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dr. Reinhard Bispinck Seminario Fondazione Giulio Pastore Roma, 18 Marzo 2010 Il sindacato tedesco nella crisi Tutela dell‘ occcupazione, politica contrattuale,"— Transcript della presentazione:

1 Dr. Reinhard Bispinck Seminario Fondazione Giulio Pastore Roma, 18 Marzo 2010 Il sindacato tedesco nella crisi Tutela dell‘ occcupazione, politica contrattuale, problemi della sindacalizzazione Dr. Reinhard Bispinck Istituto di Ricerche Economiche e Sociali della Fondazione Hans Böckler

2 Dr. Reinhard Bispinck Sommario Crisi economica Politica contrattuale 2010 Copertura contrattuale e decentramento Sindacalizzazione

3 Dr. Reinhard Bispinck Crisi e conseguenze

4 Dr. Reinhard Bispinck Il crollo del PIL reale

5 Dr. Reinhard Bispinck Germania colpita duramente PIL reale I/2008=100

6 Dr. Reinhard Bispinck Disoccupati – il „miracolo tedesco“

7 Dr. Reinhard Bispinck Disoccupazione crescita Jan 2009 – 2010 in % Fonte: OCSE

8 Dr. Reinhard Bispinck Orario ridotto in Germania Fonte: IAB

9 Dr. Reinhard Bispinck Misure aziendali per tutela di occupazione Fonte: WSI Indagine Consigli aziendali prestazioni

10 Dr. Reinhard Bispinck Misure aziendali secondo i dipendenti

11 Dr. Reinhard Bispinck Politica contrattuale 2010

12 Dr. Reinhard Bispinck Trattative 2010: Rivendicazioni sindacali Metalmeccanici: tutela dell‘ occupazione aumento salariale „adeguato“ Settore pubblico: 5 % per aumento salariale, part time per anzianità, miglioramenti strutturali Chimici: aumento salariale „adeguato“ tutela dell‘ occupazione Banche: aumento salariale „adeguato“ tutela dell‘ occupazione

13 Dr. Reinhard Bispinck Metallmeccanici: l’accordo 2010 Tutela del occupazione per orario ridotto CC „Futuro nel lavoro“ (Zukunft in Arbeit) - un‘ opzione per le aziende Prima fase: dopo 12 mesi di orario ridotto normale: per altri 6 mesi: orario ridotto ZiA con il premio ferie e la tredicesima divisi per 12 e aggiunte al salario mensile indennità del tempo ridotto aumenta e i costi residuali per gli imprenditori diminuiscono Seconda fase: riduzione dell‘ orario di lavoro da 35 a 28 ore con una parte di compensazione del salario ridotto Licenziamenti non sono permessi se l‘azienda adotta l‘accordo

14 Dr. Reinhard Bispinck Metallmeccanici: l’accordo 2010 Salario maggio 2010 – marzo 2011: prolungamento dei salari del precedente accordo una tantum di 320 Euro in due parti (maggio e dicembre 2010) dal aprile 2011 aumento contrattuale del 2,7 % fino a marzo 2012 periodo di validità: 23 mesi

15 Dr. Reinhard Bispinck Salari nominali Wage drift: negativo

16 Dr. Reinhard Bispinck Salari reali

17 Dr. Reinhard Bispinck Sistema di contrattazione

18 Dr. Reinhard Bispinck Copertura dei CC dei dipendenti in %

19 Dr. Reinhard Bispinck Copertura contrattuale 2009

20 Dr. Reinhard Bispinck Associazione metalmeccanica dei datori di lavoro Aziende con/senza copertura contrattuale

21 Dr. Reinhard Bispinck Differenziazione, decentramento e abbassamento degli standard collettivi Strumenti: Clausole di apertura e per casi d‘emergenza e miglioramento della competitività Accordi aziendali per la salvaguardia delle aziende e dei posti di lavoro (“Patti aziendali per l‘occupazione“)

22 Dr. Reinhard Bispinck Soggetti di clausole di apertura in % di aziende*

23 Dr. Reinhard Bispinck Metalmeccanici CC in deroga

24 Dr. Reinhard Bispinck Aziende chimici usando clausole di apertura

25 Dr. Reinhard Bispinck Commissioni interne scettiche

26 Dr. Reinhard Bispinck Sindacalizzazione

27 Dr. Reinhard Bispinck Iscritti dei sindacati del DGB in Mio.

28 Dr. Reinhard Bispinck Iscritti dei sindacati 1991=100

29 Dr. Reinhard Bispinck Sindacalizzazione - problemi e misure Due esempi IGM: Sindacato dei metalmeccanici (Industriegewerkschaft Metall) Ver.di: Unione dei sindacati di servizi (Vereinte Dienstleistungsgewerkschaft)

30 Dr. Reinhard Bispinck IG Metall Settore metalmeccanico: 3900 imprese organizzate nell‘ asssociazione dei datori di lavoro (solo) 52 % delle imprese con 50 dipendenti e piu sono assistite dell‘ IG Metall Grado di organizzazione dell‘ IG Metall in calo: 26,8 % (2008) - 2,236 Mio. Giovani: 25 % Impiegati: 14 % : membri andranno in pensione

31 Dr. Reinhard Bispinck Organizzare nuovi membri Stabilire il grado di organizzazione a mezzo di consigli aziendali 50 % dei membri di consiglio aziendale sono attivi per organizzare nuovi membri Piu del 70 % in grandi imprese (> 500 dipendenti) fiduciari sindacali (IG Metall:

32 Dr. Reinhard Bispinck Organizzazione - che fare? IG Metall: „Cambiarsi per rimanere efficace“ Stabilire la qualità di assistenza Acquisire nuovi settori Riforma delle strutture sindacali Organizing: una strategia offensiva della partecipazione dei membri Tentativi col modello di „organizing“: settore di energia eolica

33 Dr. Reinhard Bispinck Unione dei sindacati del settore dei servizi (Ver.di) Organizing – esempi nei settori detaglio (Schlecker, LIDL) ospedali servizi di sicurezza aeroporti

34 Dr. Reinhard Bispinck Sintesi Politica contrattuale: Sindacato nella difensiva Concentrazione sulla tutela d‘occupazione Il punto debole: Sviluppo salariale Decentramento: fratempo un elemento „normale“ dei contratti collettivi ma con grandi rischi e problemi Sindacalizzazione: Tentativi di stabilizzazione con mezzi tradizionali e esperimenti con la strategia di „organizing“

35 Dr. Reinhard Bispinck Grazie per l‘attenzione!


Scaricare ppt "Dr. Reinhard Bispinck Seminario Fondazione Giulio Pastore Roma, 18 Marzo 2010 Il sindacato tedesco nella crisi Tutela dell‘ occcupazione, politica contrattuale,"

Presentazioni simili


Annunci Google