La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE PAURE DEGLI ITALIANI Presentazione dei risultati R. 60080_01 Documento predisposto per: Milano, 27 marzo 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE PAURE DEGLI ITALIANI Presentazione dei risultati R. 60080_01 Documento predisposto per: Milano, 27 marzo 2006."— Transcript della presentazione:

1 LE PAURE DEGLI ITALIANI Presentazione dei risultati R _01 Documento predisposto per: Milano, 27 marzo 2006

2 Pag. 2 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani Nota di accompagnamento

3 Pag. 3 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani UNIVERSO DI RIFERIMENTO individui di età compresa tra i 18 e i 79 anni rappresentativi della popolazione italiana CAMPIONE 941 casi TECNICA DI RILEVAZIONE interviste telefoniche con tecnica CATI (Computer Assisted Telephone Interviewing) CAMPIONAMENTO casuale telefonico a due stadi: generazione casuale software di recapiti telefonici allinterno della intera rete nazionale (add digit dialling) selezione casuale della persona da intervistare tra tutte quelle in target allinterno del nucleo famigliare contattato STRATIFICAZIONE area geografica per ampiezza di centro; sesso per età EPOCA DELLINTERVISTA Dal 14 al 17 marzo 2006 Metodologia della ricerca

4 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani SINTESI DEI RISULTATI

5 Pag. 5 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani Rispetto al futuro è prevalente negli italiani una visione ottimistica (47% di ottimisti contro il 26% dei pessimisti). Larea degli indecisi è pari al 27%: una percentuale non bassa che fa emergere unimportante fetta di incerti. In particolare risultano più ottimisti gli uomini, giovani con un buon livello di istruzione. Al contrario risultano più pessimiste le donne, al di sopra dei 55 anni, casalinghe o pensionate e con un livello di scolarità basso. Le aree che registrano i più alti livelli di ottimismo sono quelli legati alla sfera personale: la famiglia al primo posto (85% di ottimisti vs. 7% di pessimisti), al secondo le amicizie (79% di ottimisti vs. 10% di pessimisti) al terzo la salute (71% di ottimisti vs. 11% di pessimisti). Il pessimismo invece aumenta quando si parla di lavoro (30 di pessimisti vs.49% di ottimisti), di denaro (30% di pessimisti vs.37% di ottimisti) e di ambiente (50% di pessimisti vs. 32% di ottimisti), e ancor più quando si toccano argomenti di ambito più ampio quali lIslam e i problemi religiosi (45% di pessimisti vs. 25% di ottimisti) o la politica nazionale e internazionale (entrambe con un 48% di pessimisti vs. 23% e 19% rispettivamente di ottimisti).

6 Pag. 6 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani Ma per cosa si preoccupano maggiormente gli italiani, vediamolo nel dettaglio: I prezzi/il costo della vita (il 64% degli intervistati se ne preoccupa spesso); I problemi legati allambiente: le fonti di energia sempre più scarse e più costose (49%), i disastri ambientali (36%), lesaurimento delle risorse idriche (26%); Spaventano molto anche gli attentati terroristici (il 31% ci pensa spesso) e le epidemie causate da nuovi virus (come quello dellinfluenza aviaria) per le quali il 29% dice di preoccuparsi spesso; Preoccupano anche la possibilità di perdere la pensione o di avere problemi di salute (26% e 21% rispettivamente). La pace nel mondo è allunanimità il problema ritenuto più importante e per il quale si auspica un intervento immediato (l83% del campione lo ritiene molto importante). Seguono nella gerarchia di importanza la disoccupazione e la criminalità (73% e 72% rispettivamente), linquinamento ambientale (69%) e leconomia e il terrorismo (entrambe ritenute molto importanti dal 67%). In fondo alla classifica con il 45% e il 41% troviamo le epidemie causate da nuovi virus e il problema dellimmigrazione. Abbiamo visto che il 35% degli intervistati si preoccupa spesso o qualche volta di poter essere vittima di un reato, ma quali sono i reati verso la persona che spaventano di più? Prevalgono gli scippi e le rapine, seguiti dai furti in appartamento (temuti principalmente dalle persone più adulte, dai 55 anni in su); gli anziani (tra i 65 e i 79 anni) temono anche più della media di essere truffati. Le donne invece, specialmente quelle più giovani sono più spaventate dagli stupri.

7 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani I RISULTATI PRINCIPALI

8 Pag. 8 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani VISIONE DEL FUTURO Base: totale intervistati - Valori % OTTIMISTI 47 PESSIMISTI 26 Pensando al futuro, lei direbbe di essere…

9 Pag. 9 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani OTTIMISTI E PESSIMISTI Analisi per target - Valori %OTTIMISTIPESSIMISTI

10 Pag. 10 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani AREE DI OTTIMISMO E PESSIMISMO Base: totale intervistati - Valori %Media SALUTE LAVORO FAMIGLIA AMICIZIE DENARO AMBIENTE POLITICA INTERNA POLITICA INTERNAZ. ISLAM Mi dica ora quanto si ritiene ottimista o pessimista per ciascuno dei fattori che ora le leggerò.

11 Pag. 11 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani PRINCIPALI PREOCCUPAZIONI Base: totale intervistati - Valori % ESSERE VITTIME DI UN REATO PERDERE IL LAVORO DIVENTARE POVERO AVERE PROBLEMI DI SALUTE I PREZZI/COSTO DELLA VITA PERDERE LA PENSIONE Con quale frequenza Le capita di sentirsi preoccupato di…

12 Pag. 12 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani PRINCIPALI PREOCCUPAZIONI Base: totale intervistati - Valori % ATTENTATI TERRORISTICI EPIDEMIE DA NUOVI VIRUS INCIDENTI NUCLEARI ESAURIMENTO RISORSE IDRICHE SCARSITA ENERGIA SOVRAP- POPOLAZIONE DISASTRI AMBIENTALI Con quale frequenza Le capita di sentirsi preoccupato di…

13 Pag. 13 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani PROBLEMI RITENUTI IMPORTANTI Base: totale intervistati - Valori %Media LA CRIMINALITA LECONOMIA LA DISOCCU- PAZIONE LA PACE NEL MONDO LINQUINAMENTO AMBIENTALE EPIDEMIE IMMIGRAZIONE TERRORISMO Per ciascuno dei problemi che ora le leggerò mi dica in che misura li ritiene importanti e meritevoli di essere affrontati e risolti prima di tutto?

14 Pag. 14 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani REATI CHE SPAVENTANO DI PIU Base: totale intervistati - Valori % anni49% anni34% anni13% Donne33% anni30% Quali sono i reati verso la persona che la preoccupano e la spaventano di più?

15 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani IL CAMPIONE

16 Pag. 16 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani ETA AREA GEOGRAFICA Il profilo del campione Base: totale intervistati – Valori % (segue) SESSO

17 Pag. 17 DSC –Divisione Società e Cultura R _01 Le paure degli Italiani PROFESSIONE TITOLO DI STUDIO Il profilo del campione Base: totale intervistati – Valori %


Scaricare ppt "LE PAURE DEGLI ITALIANI Presentazione dei risultati R. 60080_01 Documento predisposto per: Milano, 27 marzo 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google