La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF VLBI geodetico in ambito astrofisico M. Negusini, F. Chierici, E. Gueguen, G. Nico, P. Sarti, P. Tomasi Bologna, 8.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF VLBI geodetico in ambito astrofisico M. Negusini, F. Chierici, E. Gueguen, G. Nico, P. Sarti, P. Tomasi Bologna, 8."— Transcript della presentazione:

1 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF VLBI geodetico in ambito astrofisico M. Negusini, F. Chierici, E. Gueguen, G. Nico, P. Sarti, P. Tomasi Bologna, 8 gennaio 2004

2 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF Con cosa operiamo ed in quale contestoCon cosa operiamo ed in quale contesto La nostra esperienza:La nostra esperienza: –Tematiche –Collaborazioni nazionali ed internazionali –Risultati Potenzialità in campo astrofisico ed il nostro futuroPotenzialità in campo astrofisico ed il nostro futuro Sommario

3 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF Rete VLBI geodetica globale

4 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF

5 VLBI: alcune applicazioni geodetiche di rilevanza astrofisica Definizione del ICRF (International Celestial Reference Frame)Definizione del ICRF (International Celestial Reference Frame) Definizione del ITRF (International Terrestrial Reference Frame)Definizione del ITRF (International Terrestrial Reference Frame) EOP (Earth Orientation Parameters)EOP (Earth Orientation Parameters) Sensing dellatmosferaSensing dellatmosfera Deformazioni crostali a scala globale e regionaleDeformazioni crostali a scala globale e regionale

6 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF Co-locazioni e local ties per il calcolo dellITRF Sviluppo di una metodologia completa per il calcolo dei vettori eccentrici tra tecniche di geodesia spaziale co-locateSviluppo di una metodologia completa per il calcolo dei vettori eccentrici tra tecniche di geodesia spaziale co-locate P. Sarti, M. Negusini, P. TomasiP. Sarti, M. Negusini, P. Tomasi UNIBO, IGN-INSEE (Francia)UNIBO, IGN-INSEE (Francia) P. Sarti chair WG 2 IERS e IAG (1/2004)P. Sarti chair WG 2 IERS e IAG (1/2004) LSF-NMALSF-NMA Pubblicazioni:Pubblicazioni: Tomasi et al. (2001) Memoirs of NIPRTomasi et al. (2001) Memoirs of NIPR Sarti et al. (2004) J. of GeodesySarti et al. (2004) J. of Geodesy Sarti et al. (2004) IERS Technical Notes N 33Sarti et al. (2004) IERS Technical Notes N 33

7 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF

8

9 Sensing dellatmosfera Calcolo dei parametri troposferici mediante tecniche di geodesia spaziale (8/2002)Calcolo dei parametri troposferici mediante tecniche di geodesia spaziale (8/2002) M. Negusini, P. Tomasi, P. SartiM. Negusini, P. Tomasi, P. Sarti IGG (Austria), GSFC (Usa), IAA (Russia), OSO (Svezia), BKG (Germania), CGS, UNIBO, POLIBAIGG (Austria), GSFC (Usa), IAA (Russia), OSO (Svezia), BKG (Germania), CGS, UNIBO, POLIBA Calcolo della troposfera mediante rete globale VLBI e confronto con GPS. Partecipazione al progetto dellIVS TROP. Calcolo della troposfera in Antartide.Calcolo della troposfera mediante rete globale VLBI e confronto con GPS. Partecipazione al progetto dellIVS TROP. Calcolo della troposfera in Antartide. U.O. allinterno del PNRAU.O. allinterno del PNRA

10 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF

11 Stabilità degli Osservatori Radioastronomici Studio della stabilità geologica dei punti di riferimento delle tecniche geodetiche (7/2002)Studio della stabilità geologica dei punti di riferimento delle tecniche geodetiche (7/2002) E. Gueguen, P. Sarti, P. TomasiE. Gueguen, P. Sarti, P. Tomasi UNISI, UNIBOUNISI, UNIBO Osservatorio Ny- Å lesund (Isole Svalbard), Osservatorio di Medicina e di NotoOsservatorio Ny- Å lesund (Isole Svalbard), Osservatorio di Medicina e di Noto LSF-NMALSF-NMA Pubblicazioni:Pubblicazioni: Gueguen et al. (2004) J. of GeodynamicsGueguen et al. (2004) J. of Geodynamics

12 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF

13 Interpretazione geofisica della rete geodetica europea Modellizzazione della evoluzione geodinamica recente del Mediterraneo Occidentale e dellEuropa (1996)Modellizzazione della evoluzione geodinamica recente del Mediterraneo Occidentale e dellEuropa (1996) E. Gueguen, P. TomasiE. Gueguen, P. Tomasi GIUB, BKG (Germania), IEEC (Spagna), OSO (Svezia), NMA (Norvegia)GIUB, BKG (Germania), IEEC (Spagna), OSO (Svezia), NMA (Norvegia) Confronto strain geodetico / strain geofisico. Modellizzazione componente verticale. Post-glacial / tectonics.Confronto strain geodetico / strain geofisico. Modellizzazione componente verticale. Post-glacial / tectonics. TMR (EU), ASITMR (EU), ASI Pubblicazioni:Pubblicazioni: Haas et al. (2003), J. of Geodynamics, Devoti et al. (2002), Tectonophysics, Haas et al. (2003), J. of Geodynamics, Devoti et al. (2002), Tectonophysics, Devoti et al. (2002), AGU Geodynamic Series, Haas et al. (2000), Earth Planet Space, Devoti et al. (2002), AGU Geodynamic Series, Haas et al. (2000), Earth Planet Space, Gueguen et al. (2002), Renda et al. (2000), Memorie Soc. Geol. It., Doglioni et al. (1999) Boll. Soc. Geol. It., Gueguen et al. (2002), Renda et al. (2000), Memorie Soc. Geol. It., Doglioni et al. (1999) Boll. Soc. Geol. It., Tavernelli et al. (2001), Doglioni et al. (1999), Geol. Soc. Spec. Pub., Tavernelli et al. (2001), Doglioni et al. (1999), Geol. Soc. Spec. Pub., Gueguen et al. (2004), Bull. Soc. Geol. Fr., Gueguen: 3 relazioni invitate Gueguen et al. (2004), Bull. Soc. Geol. Fr., Gueguen: 3 relazioni invitate

14 CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF

15 VLBI geodetico: Global Reference Frames ICRF ITRF EOPs ICRF: Positioni delle radio sorgenti Variabilità delle sorgenti Strutture ITRF: Positioni delle stazioni Velocità EOP: Precessione e Nutazione Moto Polare UT1-UTC


Scaricare ppt "CNR ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA INAF VLBI geodetico in ambito astrofisico M. Negusini, F. Chierici, E. Gueguen, G. Nico, P. Sarti, P. Tomasi Bologna, 8."

Presentazioni simili


Annunci Google