La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Siena,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Siena,"— Transcript della presentazione:

1 Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Siena, 13 aprile 2012 La prevenzione incendi e il DPR 151/2011 Seminario tecnico organizzato da: Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Siena, Collegio dei Periti Industrizli e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Siena, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Siena, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della Provincia di Siena, Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Siena La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio Emanuela Carpani

2 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio L’ultimo episodio, castello di Krasna Horka (Slovacchia)

3 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio INDICE 1. Attualità del tema 2. Alcuni documenti utili 3. Riferimenti normativi e di prassi 4. Situazione senese 5. Conclusioni

4 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio 1. Attualità del tema Rischio cantieri di restauro (2010) Recente incontro DR MiBAC – DR VVF per avviare attività formativa reciproca Protocollo di intesa MiBAC – MInt (DipVVF), 7 marzo 2012 Il Tempo, 6 aprile 2012 Giornata di studi c/o ASFi, 18 aprile 2012

5 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio 2. Alcuni documenti utili (Italia) I.A. Vittoria Rossi (2003) Sicurezza antincendio luoghi di culto (2003) Ing. G. Sola (2005) Ing. Emanuele Gissi (2006) Ing. Luciano Marchetti (2008) Arch. Roberto Lenzi (2008) Ing. Sebastiano Giuliano (2010) MAP Villa della Regina (Torino, 2010) Complesso cavouriano di Santena (Torino, 2011)

6 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio 2. Alcuni documenti utili (estero) Gordon Cooke (UK 2003) Steward Kidd (USA 2004) N.H. Salleh e A.G. Ahmad (Malaysia 2009) Einar Karlsen (Norwegian, s.d.) Steve Emery (UK, s.d.) Petar Hristov (Bulgaria, s.d.) Peter Barker (s.l., s.d.)

7 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio 3. Riferimenti normativi e di prassi DM 569/1992 (musei) e DPR 418/1995 (biblioteche e archivi) (Ing. Mauro Malizia) Quesiti (Ing. Mauro Malizia) Codice urbani (DLgs 42/2004 e s.m.i.) DM 22 febbraio 2006 (Regola tecnica uffici) DM 9 maggio 2007 (Approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio) FSE (Fire Safety Engineering, OIVi) Approccio prestazionale (Ing. Stefano Marsella 2008) DPR 151/2011 Elenco normativo

8 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio 4. Situazione senese Workshop 2006 c/o SMS (La sicurezza delle persone e delle opere nei musei. Lineamenti, SMS, Siena 2007) Convegno 2008 c/o SMS (Cultural Heritage and Fire Protection Issues) Stefano Marsella, Luca Nassi, Sicurezza antincendio per i beni culturali, UTET, Torino 2008

9 Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Emanuela Carpani, La conservazione degli edifici storici e la sicurezza antincendio 5. Conclusioni 1.Gli edifici storici sono particolarmente soggetti al rischio incendio per ubicazione, per materiali costitutivi, per impiantistica obsolescente, per distribuzione interna che non agevola i soccorsi, per la frequente presenza di cantieri di restauro. 2.La sicurezza antincendio è uno strumento di tutela e di conservazione degli edifici storici in termini di prevenzione. 3.La sicurezza antincendio può essere perseguita con modalità conservative.

10 GRAZIE


Scaricare ppt "Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Siena e Grosseto Siena,"

Presentazioni simili


Annunci Google