La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il piano di protezione civile: un adempimento burocratico o un’opportunità per gli amministratori? Seminario: Il piano di protezione civile negli enti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il piano di protezione civile: un adempimento burocratico o un’opportunità per gli amministratori? Seminario: Il piano di protezione civile negli enti."— Transcript della presentazione:

1 Il piano di protezione civile: un adempimento burocratico o un’opportunità per gli amministratori? Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Villa Montalto (FI) - 25 settembre 2007 D.ssa Cristina Francini Dirigente Settore “Sistema regionale di protezione civile”

2 Competenze del comune ed attribuzioni del sindaco 3. Il sindaco è autorità comunale di protezione civile. Al verificarsi dell'emergenza nell'ambito del territorio comunale, il sindaco assume la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alle popolazioni colpite e provvede agli interventi necessari dandone immediata comunicazione al prefetto e al presidente della giunta regionale. Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile L 24/02/1992 n Art. 15, comma 3 Il Sindaco e il Comune sono responsabili dell’attività di PC

3 Funzioni conferite alle regioni e agli enti locali c) sono attribuite ai comuni le funzioni relative: 2) all'adozione di tutti i provvedimenti, compresi quelli relativi alla preparazione all'emergenza, necessari ad assicurare i primi soccorsi in caso di eventi calamitosi in ambito comunale; 3) alla predisposizione dei piani comunali e/o intercomunali di emergenza, anche nelle forme associative e di cooperazione previste dalla legge 8 giugno 1990, n. 142, e, in ambito montano, tramite le comunita' montane, e alla cura della loro attuazione, sulla base degli indirizzi regionali; 4) all'attivazione dei primi soccorsi alla popolazione e degli interventi urgenti necessari a fronteggiare l'emergenza Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile DL 31/03/1998 n Art. 108, punto c), commi 2, 3, 4 Il Sindaco e il Comune sono responsabili dell’attività di PC

4 Competenze del sindaco e del presidente della provincia 1. Il sindaco e il presidente della provincia sono gli organi responsabili dell'amministrazione del comune e della provincia. 3. Salvo quanto previsto dall'articolo 107 essi esercitano le funzioni loro attribuite dalle leggi, dallo statuto e dai regolamenti e sovrintendono altresì all'espletamento delle funzioni statali e regionali attribuite o delegate al comune e alla provincia. 4. Il sindaco esercita altresì le altre funzioni attribuitegli quale autorità locale nelle materie previste da specifiche disposizioni di legge. Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile D.Lgs 18/08/2000 n Art. 50, commi 1, 3, 4 Il Sindaco e il Comune sono responsabili dell’attività di PC

5 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Tuttavia l’attività di PC Viene in risalto solo quando è carente E’ percepita come sproporzionata alle forze del comune Incredibile ritardo nei soccorsi Non è una priorità quotidiana  Nel lavoro degli uffici e degli amministratori  Nella percezione dei cittadini

6 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Quindi ci si affida Alla capacità di improvvisare Esperienza Disponibilità Competenza ma anche a in una situazione di Stress Difficoltà comunicazioni Difficoltà controllo Accentramento Mancanza informazioni producono Sovrapposizioni Dimenticanze Ritardi INEFFICIENZA All’intervento di altre autorità Tempo Lontananza

7 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Il Piano di PC Strumento organizzativo di tutte le risorse a disposizione (interne e esterne), che consente di: Riflettere sulle necessità Predisporre le soluzioni Definire centri di competenza/responsabilità intermedi Alleggerire i compiti del CAPO Migliorare il lavoro degli addetti FARE MEGLIO E PRIMA

8 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Il Piano di PC è una GARANZIA per tecnici e amministratori in quanto: Operativo ESERCITAZIONI Conosciuto dagli operatori Conosciuto dalla popolazione Analisi di fattibilità Formazione Informazione

9 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile PIANI DI PROTEZIONE CIVILE: SITUAZIONE ATTUALE IN COMUNI E CENTRI INTERCOMUNALI

10 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Comuni non associati (60) PIANO PC

11 Centri Intercomunali (40) PIANO PC Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile 5 da meno di 120 giorni 13 da più di 120 giorni TEMPI ATTESA:

12 Totale Comuni (287) PIANO PC Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile

13 Riepilogo Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Assente Istruttoria in itinere In attesa di modifiche Verificato con esito positivo Totale (25%) 18 (6%) 106 (37%) 92 (32%) Comuni NON ASSOCIATI (65%) 1 (2%) 6 (10%) 14 (23%) Comuni ASSOCIATI (14%) 17 (8%) 100 (44%) 78 (34%) STATO PIANO

14 Riepilogo Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Assente Istruttoria in itinere In attesa di modifiche Verificato con esito positivo Totale (25%) 18 (6%) 106 (37%) 92 (32%) Comuni NON ASSOCIATI (65%) 1 (2%) 6 (10%) 14 (23%) Comuni ASSOCIATI (14%) 17 (8%) 100 (44%) 78 (34%) STATO PIANO Presentato 21 (35%)195 (86%)216 (75%)

15 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Contributi finanziari per la pianificazione - DGR 368_2004

16 Seminario: Il piano di protezione civile negli enti locali Esame e valutazione dei contenuti strategici del piano di protezione civile Stato progetto ELABORAZIONE PIANO COMUNALE Richiesti Presentato Piano ConclusoProroga 31/10 Revocato 13*7346 Totale Comuni 50 NON richiesti *3 poi passati alla forma associata CONTRIBUTI 14 Stato progetto ELABORAZIONE PIANO INTERCOMUNALE Richiesti Presentato Piano ConclusoProroga 31/10 Revocato Totale CI 18 NON richiesti CONTRIBUTI 11


Scaricare ppt "Il piano di protezione civile: un adempimento burocratico o un’opportunità per gli amministratori? Seminario: Il piano di protezione civile negli enti."

Presentazioni simili


Annunci Google