La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il progetto e-moving Milano, 18/05/2015. This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il progetto e-moving Milano, 18/05/2015. This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written."— Transcript della presentazione:

1 Il progetto e-moving Milano, 18/05/2015

2 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 2 Agenda Il Gruppo A2A Progetto E-moving Stato istallazioni Evoluzione Conclusioni

3 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. Il Gruppo A2A

4 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. Società A2A È LA MULTIUTILITY NATA IL PRIMO GENNAIO 2008 DALLA FUSIONE TRA AEM SPA MILANO E ASM SPA BRESCIA CON L'APPORTO DI AMSA ED ECODECO, LE DUE SOCIETÀ AMBIENTALI ACQUISITE DAL GRUPPO. OGGI A2A È: leader nazionale nel settore ambientale, grazie agli oltre 3 milioni di tonnellate di rifiuti trattati al 1° posto tra le ex municipalizzate italiane per clienti e fatturato al 1° posto in Italia nel settore del teleriscaldamento al 2° posto in Italia per capacità elettrica installata e volumi di vendita al 3° posto in Italia per gas venduto Il Gruppo A2A - La società

5 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. E-moving La mobilità elettrica secondo A2A 5

6 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. Obiettivi del progetto Testare le componenti del modello operativo di mobilità elettrica, con lo scopo di ottimizzare l’infrastruttura di ricarica in termini di tecnologia e servizio e validarne la distribuzione geografica Corretta integrazione con modello di “Mobilità Sostenibile” Ricercare standard di comunicazione e connessione Definire modelli di business per servizi 6

7 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 7 Protagonisti Utility Municipalità Clienti Progettazione e realizzazione infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici ad uso pubblico e privato Conoscenza del territorio Esperienza elettrica Gestione mobilità Agevolazioni e permessi Necessità Vincoli flessibilità

8 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 8 Architettura del sistema Electricity PUNTO DI RICARICA Electric Vehicle Modem Configuratore Locale GSM/GPRS Interfaccia UtenteWEB Center CENTRO DI CONTROLLO CORPORATE LEGACY Portale Auto Navigazione Servizio sms RFID CAVO RFID Electric Vehicle Prenotazione/ attivazione da remoto Comunicazione

9 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 9 Funzionalità del sistema Identificazione Cliente Connessione Multi Presa Integrazione SMART GRID Gestione Funzionalità di ricarica Misura ENERGIA Comunicazione con Centro di Controllo

10 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. Interazione colonnina-veicolo La ricarica dei veicoli elettrici avviene in “mode 3” utilizzando due differenti standard: Mennekes (type 2) Scame (type 3A) Attraverso le connessioni avviene la comunicazione tra colonnina e veicolo per: Riconoscimento utenza “veicolo” Integrità connessione Gestione PWM (pulse with modulation) Mode 3 7 (L1+L2+L3+N+ E+CP 2) +PP 3) ) Amps Europe Mennekes 1-phase/ 3-phase recharge Recharge Mode 1) Phases Pin numbers Max. Amperage Expected usage Scame 1-phase recharge Mode 3 Italy 4 (L1+N+E+CP 2) ) 16 Amps

11 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. Interazione colonnina – rete distribuzione Obiettivo: governare il processo di distribuzione dell’energia elettrica Il prossimo passo, al consolidamento della mobilità elettrica, sarà quello di permettere il dialogo tra SMART-GRID e sistema di ricarica. Tale funzionalità consentirà la gestione delle “utenze” di ricarica con le stesse modalità di gestione dei normali clienti di Energia Elettrica.

12 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 12 Localizzazione infrastrutture Pubbliche La localizzazione dei punti di ricarica pubblici è possibile tramite Sito Web Mappe navigatori per auto Applicazione per smartphone

13 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 13 Installazioni e tessere Oltre il 90% su Milano TOTALE PUNTI DI RICARICA Milano e LombardiaBresciaTOTALI e-movingquadri-sharinge-moving Pubblici Privati Totale TOTALE TESSERE AUTOMOBILIMOTOCICLI Totale WEB CONTRATTO 690 COMODATO 160 Isole Digitali 0150 Totale

14 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 14 Milano

15 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 15 Brescia

16 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 16 Riconoscimenti Il progetto E-moving è stato selezionato dall’AEEG come MIGLIOR PROGETTO ammesso alla sperimentazione nazionale.

17 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. L’evoluzione In collaborazione con il Comune di Milano, A2A ha progettato e realizzato la nuova infrastruttura di ricarica per quadricicli elettrici

18 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. L’Isola Digitale Il tutto integrato nelle NUOVE Isole Digitali Del Comune di Milano

19 This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written consent. 19 Conclusioni La mobilità elettrica, anche se con qualche ritardo, sembra partire I Comuni sono molto attenti Le case automobilistiche cominciano a “sfornare” i primi modelli Le infrastrutture di ricarica, almeno per i grandi centri ci sono I ritorni per l’ambiente sono concreti PARTIAMO DAYNIGHT 19:00 24:00 8:00 F1 F2F3


Scaricare ppt "Il progetto e-moving Milano, 18/05/2015. This information was prepared by A2A and it is not to be relied on by any 3rd party without A2A’s prior written."

Presentazioni simili


Annunci Google