La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Analisi BI SAP Best Practices for Customer Relationship Management SAP Best Practices.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Analisi BI SAP Best Practices for Customer Relationship Management SAP Best Practices."— Transcript della presentazione:

1 Analisi BI SAP Best Practices for Customer Relationship Management SAP Best Practices

2 Riepilogo scenario - 1 Finalità Il presente scenario illustra come configurare il sistema SAP NetWeaver BI in modo da analizzare dati provenienti da SAP CRM. Benefici Analizza, integra e diffonde tempestivamente informazioni che supportano il processo decisionale a tutti i livelli. Fornisce strumenti affidabili per creare applicazioni individuali. Processi principali Reporting per le seguenti aree di SAP Best Practices for CRM Marketing (analisi dei lead) Vendite (inclusi ordini di vendita provenienti dall'ERP) Servizio Finalità e benefici:

3 Riepilogo scenario - 2 Si richiede SAP NetWeaver BI SAP CRM 2007 SAP ECC 6.0 Ruoli aziendali coinvolti Utente del business process responsabile dell'analisi dei dati Applicazioni SAP necessarie: Allo scopo di fornire un riepilogo dello scenario presentato in questo documento, nelle seguenti diapositive saranno descritti i report principali. Tutti i report qui elencati sono accessibili dal ruolo dell'utente del business process nel sistema BI. Una selezione di questi report o di report simili è stata configurata per essere visualizzata direttamente nel sistema CRM.

4 Query per analisi CRM Analisi di marketing CRM (analisi dei lead) Lead persi: La query fornisce un riepilogo del numero di lead persi in un periodo specifico e dei motivi (implementati come caratteristica di navigazione) alla base della perdita dei lead. Si usa per analizzare i principali motivi che possono portare alla perdita dei lead, in vista di sviluppare nuove strategie per porre rimedio a questi difetti. Valutazione storica: Il report si usa per analizzare e confrontare i lead su pi ù intervalli (confronto fra diversi trimestri dell'anno per esempio) per vedere se le caratteristiche generali dell'elaborazione dei lead possono essere identificate per questi periodi. Reporting dell'efficienza: Si utilizza per analizzare l'efficienza con la quale sono qualificati i lead. Navigando attraverso le organizzazioni commerciali e i responsabili dei lead, è possibile valutare con quale efficienza funzionano i lead e identificare aree di miglioramento. Channel Mgmt.: lead persi top N (anno in corso): La query fornisce un'analisi dei lead persi da un Channel Manager nel corso degli ultimi 12 mesi. I Channel Manager possono anche visualizzare i lead persi dai loro business partner. Channel Analysis: Si usa questo report per determinare i canali migliori attraverso i quali i business partner vengono contattati nel contesto di una campagna di marketing. In seguito ad ogni campagna di marketing, il lead manager può confrontare il successo di un dato canale con quello di altri.

5 Query per analisi CRM Analisi CRM Customer Interaction Center (CIC) Valutazione scripting interattivo: La presente query mostra il numero di volte (risultati) in cui una risposta è stata scelta in uno script interattivo. Analisi delle vendite CRM - Analisi delle attivit à Intensità del customer care (responsabile) 12M: Il report fornisce dettagli sul numero di attivit à che sono state elaborate dal responsabile dell'attivit à, nonch é sul tempo impiegato per ogni attivit à. Comprende sia la durata totale dell'attivit à, sia il tempo che il responsabile ha trascorso a diretto contatto con il partner di contatto. Storico attività: Questo report mostra il numero di attivit à create nel corso degli ultimi 12 mesi. Analisi successo/fallimento: Quando monitorizzano il processo di vendita, i direttori delle vendite hanno bisogno di sapere quali contatti hanno avuto successo nel raggiungimento dell'obiettivo prefissato. Questa query fornisce un chiaro riepilogo delle attivit à intraprese in un certo periodo di tempo indicando lo stato impostato dall'utente, ovvero completato con successo o senza successo, unitamente alla motivazione per tale stato.

6 Query per analisi CRM Analisi delle vendite CRM - Analisi delle opportunità Previsioni sul fatturato per fase: I direttori delle vendite necessitano di un rapido riepilogo di quali opportunit à si trovano nella loro area e in quale fase in modo da rilevare qualsiasi potenziale problema o ritardo. Questa query visualizza le opportunit à con il potenziale cliente e il responsabile in modo che i direttori possano vedere immediatamente se, ad esempio, un'opportunit à sta impiegando troppo tempo in una particolare fase o se un cliente importante necessita di maggiore attenzione. Previsione del fatturato: Questa query permette ai direttori delle vendite di visualizzare il fatturato previsto che dovrebbe risultare dalle opportunit à create dai dipendenti nelle loro organizzazioni commerciali o di servizio. I fatturati sono visualizzati in forma di valori totali mensili. Analisi profitti/perdite per opportunità: Per pianificare quali clienti devono essere raggiunti o per vedere dove la propria societ à sta riscontrando difficolt à nel generare vendite, i direttori delle vendite hanno bisogno di analizzare quali opportunit à portano ad ordini cliente e quali non hanno successo. Questa query fornisce quindi liste di opportunit à per dipendente od organizzazione commerciale con il loro stato (profitto o perdita) e le motivazioni di questo stato, come impostato dal dipendente.

7 Query per analisi CRM Analisi delle vendite CRM – Offerte per ordini di vendita Tracciabilità offerta: La query fornisce un riepilogo di tutte le posizioni offerta per un determinato periodo di tempo, committente o organizzazione commerciale. Le elenca in base al loro stato. Percentuale di riuscita dell'offerta: Questa query permette di monitorare la proporzione di offerte che sono state convertite in ordini cliente. Elenca le offerte secondo l'area vendite e prodotto e fornisce sia il valore netto delle posizioni dell'offerta, sia il valore netto delle posizioni che sono poi copiate negli ordini cliente. Informazioni generali sull'offerta: Il report fornisce un riepilogo di tutte le offerte aperte in un periodo di tempo specifico. Le offerte sono visualizzate in base al commitente e all'area vendite. Le informazioni della query includono: Numero di posizioni create Quantit à totale di posizioni Valore delle posizioni nell'offerta Valore medio di una posizione dell'offerta Valore netto totale previsto

8 Query per analisi CRM Analisi delle vendite CRM – Ordini cliente (ERP) Ordini in entrata: Questa query visualizza i dati degli ordini in entrata per clienti specifici. Valori dell'ordine e di vendita: La query visualizza i valori degli ordini in entrata, dei resi, di fatturazione e di accredito. Consegne: La query visualizza i dati di consegna. Analisi delle vendite CRM – Gestione aree di vendita Funnel totale: La query confronta i valori di opportunit à previsti con i fatturati e mostra le relative informazioni di marketing e le attivit à eseguite. Attività completate: Questa query visualizza le attivit à per area di vendita, organizzazione commerciale, responsabile o campagne.

9 Query per analisi CRM Analisi servizio CRM Numero di reclami di servizio: Questa query mostra i primi cinque motivi dei reclami legati al servizio e il numero di reclami effettuati. Quota di reclami per prodotto: Questa query mostra i cinque prodotti di servizio con la quota di reclami pi ù elevato. Servizio in ritardo con data richiesta dal cliente: La query visualizza il tasso di ritardo per posizioni servizio contenenti date richieste dai clienti. Si visualizzano i dati per i cinque clienti con la pi ù alta quota di ritardo. Servizi in ritardo/Valore dell'ordine: Questa query visualizza la percentuale di posizioni servizio in ritardo e puntuali per le quali un cliente ha richiesto un appuntamento o per le quali esiste un Service Level Agreement (SLA) con una data di fine servizio. Mostra inoltre il valore lordo degli ordini di servizio.

10 Query per analisi CRM Query aggiuntive: Si possono trovare altre query per l'analisi CRM nella documentazione SAP online (selezionare "Aprire hyperlink" dal menu contestuale):

11 Copyright 2008 SAP AG All rights reserved No part of this publication may be reproduced or transmitted in any form or for any purpose without the express permission of SAP AG. The information contained herein may be changed without prior notice. Some software products marketed by SAP AG and its distributors contain proprietary software components of other software vendors. SAP, R/3, xApps, xApp, SAP NetWeaver, Duet, SAP Business ByDesign, ByDesign, PartnerEdge and other SAP products and services mentioned herein as well as their respective logos are trademarks or registered trademarks of SAP AG in Germany and in several other countries all over the world. All other product and service names mentioned and associated logos displayed are the trademarks of their respective companies. Data contained in this document serves informational purposes only. National product specifications may vary. The information in this document is proprietary to SAP. This document is a preliminary version and not subject to your license agreement or any other agreement with SAP. This document contains only intended strategies, developments, and functionalities of the SAP® product and is not intended to be binding upon SAP to any particular course of business, product strategy, and/or development. SAP assumes no responsibility for errors or omissions in this document. SAP does not warrant the accuracy or completeness of the information, text, graphics, links, or other items contained within this material. This document is provided without a warranty of any kind, either express or implied, including but not limited to the implied warranties of merchantability, fitness for a particular purpose, or non-infringement. SAP shall have no liability for damages of any kind including without limitation direct, special, indirect, or consequential damages that may result from the use of these materials. This limitation shall not apply in cases of intent or gross negligence. The statutory liability for personal injury and defective products is not affected. SAP has no control over the information that you may access through the use of hot links contained in these materials and does not endorse your use of third-party Web pages nor provide any warranty whatsoever relating to third-party Web pages Weitergabe und Vervielfältigung dieser Publikation oder von Teilen daraus sind, zu welchem Zweck und in welcher Form auch immer, ohne die ausdrückliche schriftliche Genehmigung durch SAP AG nicht gestattet. In dieser Publikation enthaltene Informationen können ohne vorherige Ankündigung geändert werden. Einige von der SAP AG und deren Vertriebspartnern vertriebene Softwareprodukte können Softwarekomponenten umfassen, die Eigentum anderer Softwarehersteller sind. SAP, R/3, xApps, xApp, SAP NetWeaver, Duet, SAP Business ByDesign, ByDesign, PartnerEdge und andere in diesem Dokument erwähnte SAP-Produkte und Services sowie die dazugehörigen Logos sind Marken oder eingetragene Marken der SAP AG in Deutschland und in mehreren anderen Ländern weltweit. Alle anderen in diesem Dokument erwähnten Namen von Produkten und Services sowie die damit verbundenen Firmenlogos sind Marken der jeweiligen Unternehmen. Die Angaben im Text sind unverbindlich und dienen lediglich zu Informationszwecken. Produkte können länderspezifische Unterschiede aufweisen. Die in diesem Dokument enthaltenen Informationen sind Eigentum von SAP. Dieses Dokument ist eine Vorabversion und unterliegt nicht Ihrer Lizenzvereinbarung oder einer anderen Vereinbarung mit SAP. Dieses Dokument enthält nur vorgesehene Strategien, Entwicklungen und Funktionen des SAP®-Produkts und ist für SAP nicht bindend, einen bestimmten Geschäftsweg, eine Produktstrategie bzw. -entwicklung einzuschlagen. SAP übernimmt keine Verantwortung für Fehler oder Auslassungen in diesen Materialien. SAP garantiert nicht die Richtigkeit oder Vollständigkeit der Informationen, Texte, Grafiken, Links oder anderer in diesen Materialien enthaltenen Elemente. Diese Publikation wird ohne jegliche Gewähr, weder ausdrücklich noch stillschweigend, bereitgestellt. Dies gilt u. a., aber nicht ausschließlich, hinsichtlich der Gewährleistung der Marktgängigkeit und der Eignung für einen bestimmten Zweck sowie für die Gewährleistung der Nichtverletzung geltenden Rechts. SAP übernimmt keine Haftung für Schäden jeglicher Art, einschließlich und ohne Einschränkung für direkte, spezielle, indirekte oder Folgeschäden im Zusammenhang mit der Verwendung dieser Unterlagen. Diese Einschränkung gilt nicht bei Vorsatz oder grober Fahrlässigkeit. Die gesetzliche Haftung bei Personenschäden oder die Produkthaftung bleibt unberührt. Die Informationen, auf die Sie möglicherweise über die in diesem Material enthaltenen Hotlinks zugreifen, unterliegen nicht dem Einfluss von SAP, und SAP unterstützt nicht die Nutzung von Internetseiten Dritter durch Sie und gibt keinerlei Gewährleistungen oder Zusagen über Internetseiten Dritter ab. Alle Rechte vorbehalten.


Scaricare ppt "Analisi BI SAP Best Practices for Customer Relationship Management SAP Best Practices."

Presentazioni simili


Annunci Google