La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 I NTERNATIONALIZATION P ROCESSES IN E AST A SIA www.casia.center www.casia.center.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 I NTERNATIONALIZATION P ROCESSES IN E AST A SIA www.casia.center www.casia.center."— Transcript della presentazione:

1 1 I NTERNATIONALIZATION P ROCESSES IN E AST A SIA

2 La Provincia di Rimini e le esportazioni ( ) 2 La Provincia di Rimini ha registrato il più basso incremento delle esportazioni (+0.56%) rispetto alle altre Province dell’Emilia Romagna, fatta eccezione per Ferrara. Tale incremento dell’export è inferiore alla variazione media registrata in Emilia Romagna (+5.89%), nel Nord Est (+3.63%) e, più in generale, in Italia (+3.71%). ∆% exportVar Var Rimini0.27%0.56% Forlì-Cesena3.16%9.29% Ravenna2.18%5.89% Ferrara0.28%-5.08% Bologna1.94%4.15% Modena3.42%6.00% Reggio Emilia1.31%3.10% Parma3.40%6.12% Piacenza18.55%31.01% Emilia-Romagna3.17%5.89% Nord Est1.18%3.63% Italia3.80%3.71%

3 3 Analizzando i flussi di commercio estero per macroaree, le esportazioni delle aziende della Provincia di Rimini verso l’Asia Orientale registrano una crescita del 28.95% (con un picco del % nel periodo ). Le esportazioni per macroaree ( ) ∆% exportVar EUROPA-4.30% AFRICA51.70% AMERICA-5.89% ASIA23.40% Asia Orientale28.95% OCEANIA e res.22.19% Totale0.56%

4 4 Le quote delle esportazioni relative alla Provincia di Rimini l’Asia Orientale rappresentano solo il 7.2% del loro totale. Tale percentuale è di poco inferiore alla media italiana (circa il 7.7% del totale delle esportazioni) ma molto più bassa rispetto alle Province più industrializzate. Esempio Nel 2012 l’Asia Orientale rappresentava la seconda area di sbocco per le esportazioni della Provincia di Bologna: le esportazioni verso quest’area ammontavano al 12.5% del totale. Anche a livello nazionale, i flussi commerciali verso queste aree sono ridotti. La quota delle esportazioni della Germania verso i paesi dell’Asia è pari al 16% del totale (l’ammontare complessivo delle esportazione per il 2013 ammontano a miliardi di euro contro i 475 miliardi di euro di esportazioni italiane). Le quote delle esportazioni per macroaree

5 … ma a volte mancano le conoscenze o le competenze per identificare e valutare le minacce e le opportunità offerte da Paesi così «lontani»… 5

6 Una nuova divisione Al fine di supportare le imprese italiane nel loro oramai imprescindibile percorso di avvicinamento ai Paesi dell’Asia Orientale… Itinera si rinnova … Nasce una nuova divisione che si occupa di Processi di Internazionalizzazione in Asia Orientale denominata CASIA (Center of Advanced Studies – Internationalization Processes in East Asia) Il core tradizionale di Itinera, la formazione d’eccellenza in campo turistico, continua ad essere gestita dalla divisione Turismo di Itinera. 6

7 Itinera espande il suo campo di azione verso un’area di ricerca e formazione inesplorata e promettente su specifiche macroaree dell’Asia Orientale. Principali (ma non esclusive) aree di interesse sono: Hong Kong e Singapore (tra i maggiori centri finanziari del mondo), Corea del Sud e Taiwan (centri manifatturieri a livello mondiale), Indonesia (destinata a diventare una delle prime 10 economie del mondo), Cina e India (in qualità di economie principali e strategiche dell’Area), Vietnam, Malesia e Thailandia (che offrono opportunità uniche per molti tipi di investimenti diretti all’estero). 7 Le aree di interesse

8 Chi siamo e cosa facciamo CASIA è composta da un Comitato Scientifico, da un Consiglio Direttivo e da una rosa di ricercatori ed esperti provenienti dal mondo accademico, da quello imprenditoriale e da quello della diplomazia. Gli STRUMENTI di CASIA sono: – RICERCA – FORMAZIONE – CONSULENZA 8

9 Gli obiettivi Gli OBIETTIVI principali di CASIA: fare ricerca su temi specifici e su aree o macroaree dell’Asia Orientale (); strutturare e proporre modelli di management per razionalizzare i processi di internazionalizzazione organizzare workshop, seminari e conferenze finalizzati alla discussione delle opportunità e delle problematiche connesse all’internazionalizzazione delle imprese in Asia Orientale; organizzare Master Executive ad hoc per formare manager specializzati nei processi di internazionalizzazione in specifiche aree dell’Asia Orientale e/o in settori specifici, fornendo specializzazioni e competenze sempre più richieste nel mondo del lavoro; supportare i percorsi di internazionalizzazione delle aziende verso i mercati dell’Asia Orientale per mezzo di servizi personalizzati di formazione e di consulenza (es. redazione di business plan per l’internazionalizzazione, temporary integrated management, selezione del personale in selezionati Paesi asiatici ecc.). 9

10 I nostri partner 10 … e partner operativo

11

12 Master Executive su Processi di Internazionalizzazione in Asia Orientale Target: il Master Executive si rivolge a neolaureati, imprenditori, dirigenti e funzionari di impresa desiderosi di acquisire le competenze specialistiche necessarie per prendere parte a iniziative di internazionalizzazione nell’Est Asiatico. Lingua: Italiano Periodo: Dal 7 novembre 2014 – marzo 2015 Durata: 115 ore. Costo di iscrizione: 1300 euro + IVA. Lezioni: venerdì pomeriggio (15-19) e sabato (9-14) per 3 week end al mese. Oggetto: fornire un quadro completo delle complessità e delle criticità connesse con l’avvio o l’espansione di un business nell’Est Asiatico. Obiettivo: Fornire le competenze specialistiche necessarie per operare in maniera efficace in mercati internazionali sempre più dinamici e competitivi. 12


Scaricare ppt "1 I NTERNATIONALIZATION P ROCESSES IN E AST A SIA www.casia.center www.casia.center."

Presentazioni simili


Annunci Google