La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di didattica della matematica Anno accademico 2013-2014 Docente: Francesco Paoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di didattica della matematica Anno accademico 2013-2014 Docente: Francesco Paoli."— Transcript della presentazione:

1 Corso di didattica della matematica Anno accademico Docente: Francesco Paoli

2 Come reperirmi Di persona: martedì ore 17-18, giovedì ore 10-11, primo piano del corpo centrale della Facoltà (controllare sul sito per variazioni o annullamenti) Per telefono: telefonare al numero Per scrivere un messaggio a

3 Orari del corso Lunedì, martedì, mercoledì 14-16, aula 3A Domanda: Non sarebbe bello poter fare la pausa pranzo? Proposta: Iniziare alle e terminare alle

4 Programma PRIMA PARTE: METODI E CONCETTI. Che cos'è la didattica della matematica. Il contratto didattico. Conflitti, misconcezioni, modelli intuitivi. Significato formale e intuitivo delle operazioni aritmetiche. Ostacoli ed errori. I programmi di matematica per la scuola primaria e le indicazioni nazionali. Infanzia e matematica: esperienze matematiche nella scuola dell'infanzia. Esempi di laboratorio di matematica nella scuola primaria. SECONDA PARTE: IL CURRICOLO. Il senso del numero. Le quattro operazioni. Fatti aritmetici di base. Il valore posizionale. Le operazioni a più cifre. Spazio e geometria. La misura. Le frazioni. Calcolare con le frazioni. I numeri decimali. La geometria e la misura. La pre-algebra. Probabilità e statistica.

5 Testi d'esame ● Appunti delle lezioni ● Powerpoint delle lezioni (saranno caricati sul sito) ● F. Paoli, Didattica della matematica dai tre agli undici anni, Carocci, Roma, in uscita a fine marzo.

6 Programma v.o. e secondo indirizzo Per gli studenti v.o., vale il programma degli studenti n.o. Gli studenti che fanno il secondo indirizzo in scuola dell'infanzia o scuola primaria maior scientifico e hanno già fatto didattica della matematica possono chiedere la convalida dell'esame. Se non hanno già fatto didattica della matematica, vale quanto sopra specificato. Gli studenti che fanno il secondo indirizzo in scuola primaria maior scientifico e hanno già fatto didattica della matematica possono non portare la parte del programma già sostenuta. Se non hanno già fatto didattica della matematica, vale quanto sopra specificato.

7 L’esame Al termine del corso e del laboratorio vi sarà una prova scritta facoltativa, che consisterà in domande a risposta aperta. Chi supera lo scritto può registrare direttamente il voto. Chi non supera lo scritto o vuole migliorare il voto deve sostenere l’esame orale. Gli esami orali si terranno ogni settimana, una volta di mattina e una volta di pomeriggio (tranne nelle festività, nelle settimane delle prove scritte o in occasione di convegni). I dettagli degli appelli si possono trovare su Occorre iscriversi online.


Scaricare ppt "Corso di didattica della matematica Anno accademico 2013-2014 Docente: Francesco Paoli."

Presentazioni simili


Annunci Google