La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Orme… Non riesci a prender sonno. Ti tiene sveglio l’ultimo caffè davanti alla tastiera: colpa di quel libro che non vuole terminare, colpa di quella.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Orme… Non riesci a prender sonno. Ti tiene sveglio l’ultimo caffè davanti alla tastiera: colpa di quel libro che non vuole terminare, colpa di quella."— Transcript della presentazione:

1

2 Orme…

3 Non riesci a prender sonno. Ti tiene sveglio l’ultimo caffè davanti alla tastiera: colpa di quel libro che non vuole terminare, colpa di quella luna dal faccione tondo che dispettosa beffa le persiane, o del pensiero quasi inconsapevole, che improvviso e prepotente, si fa strada nella mente.

4 Ricordo di un amore appena schiuso e subito reciso, come un fiore troppo bello per lasciarlo appassire, ma che strappato dal suo stelo, muore.

5 Orme di giorni passati quando l’amore era solo poesia e si perdeva tra i righi di una musica.

6 Magia di un amore senza età, che ha reso allegro il tuo sorriso, che ha fatto brillare i tuoi occhi di gioia, che ti ha fatto sognare. Orme sbiadite, mai rimosse dal tempo…

7 Senza accorgerti sorridi, stringi a te il cuscino, chiudi gli occhi e… Lei ci sarà!

8 Sarà accanto a te, ti guarderà dormire e ti accarezzerà i capelli sussurrando una fiaba per pacare il tuo sonno.

9 Ci sarà, con lo sguardo pieno di orgoglio, quando sorriderai felice e gli applausi completeranno il tuo lavoro,

10 Ci sarà, domani, quando il tuo passo diverrà più stanco, ti terrà la mano come allora, davanti a quell’altare e se una lacrima che nessun altro vede, valicherà le tue ciglia, ti sfiorerà la guancia per asciugarla.

11 Ci sarà, se mai un’ombra calerà sul tuo cammino e ti sosterrà in un abbraccio senza spazio né tempo, colmo di tenerezza mai assopita.

12 Ma dormi ora, non occorre rimanere svegli in due. Dormi, lei c’è... Testo e rights reserved Sonoro: Ingmar Nordstrom ONLY LOVE


Scaricare ppt "Orme… Non riesci a prender sonno. Ti tiene sveglio l’ultimo caffè davanti alla tastiera: colpa di quel libro che non vuole terminare, colpa di quella."

Presentazioni simili


Annunci Google