La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNICAM VS RESTO DELLE UNIVERSITA’ STATALI Il grafico 1 rappresenta gli scostamenti in termini di punti percentuale, negativi in rosso a sinistra e positivi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNICAM VS RESTO DELLE UNIVERSITA’ STATALI Il grafico 1 rappresenta gli scostamenti in termini di punti percentuale, negativi in rosso a sinistra e positivi."— Transcript della presentazione:

1 UNICAM VS RESTO DELLE UNIVERSITA’ STATALI Il grafico 1 rappresenta gli scostamenti in termini di punti percentuale, negativi in rosso a sinistra e positivi in blu, dei valori prodotti dall'Ateneo nell'anno 2007 rispetto ai valori medi prodotti dalle Università Statali, nello stesso periodo, e riportati in forma sintetica nella tabella. Il grafico 2 rappresenta gli scostamenti in termini di punti percentuale, negativi in rosso a sinistra e positivi in blu, dei valori prodotti dall'Ateneo nell'anno 2007 rispetto ai valori medi prodotti dall'Ateneo stesso nel triennio 2004/2006. Indicatore Ateneo Università Statali Scarto% a3 - Numero medio di docenti di ruolo che appartengono a settori scientifico-disciplinari (SSD) di base e caratterizzanti3 per corso di laurea e di laurea magistrale attivato 7,6369,501 -1,865-19,630 b2 - Numero medio di borse per corso di dottorato di ricerca 4,0913,963 0,1283,230 b3 - Proporzione di borse di studio di dottorato di ricerca finanziate dall'esterno, nei tre cicli di dottorato del triennio di riferimento 0,3190,151 0,168111,258 b4 - Disponibilita' economica media per la ricerca scientifica per professore di ruolo e ricercatore (di ruolo ovvero di cui all'art. 1, comma 14, della legge 4 novembre 2005, n. 230) 16,08517,134 -1,049-6,122 b5 - Proporzione di entrate per la ricerca scientifica provenienti da enti esterni 0,8590,654 0,20531,346 c1 - Studenti che si iscrivono al secondo anno di un corso di studi avendo acquisito almeno 50 CFU in rapporto agli studenti che si sono immatricolati l'anno prima allo stesso corso 0,3190,235 0,08435,745 c2 - Proporzione di iscritti che hanno svolto stage formativi esterni all'Universita' di appartenenza durante il corso di studi 0,0670,083 -0,016-19,277 d1 - Proporzione di iscritti che hanno partecipato a programmi di mobilita' internazionale (in regime di scambio e non) 0,0060,007 -0,001-14,286 d2 - Proporzione di studenti stranieri iscritti a corsi di laurea magistrale 0,0830,027 0,056207,407 d3 - Proporzione di studenti stranieri iscritti ai corsi di dottorato 0,2720,059 0,213361,017 d4 - Entita' dei contratti/convenzioni acquisiti da agenzie e enti, esteri e internazionali 0,0070,006 0,00116,667 e1 - Proporzione dei costi del personale (di ruolo e non) rispetto alle entrate di bilancio 0,3990,468 -0,069-14,744 e2 - Proporzione dei punti organico utilizzati per assunzioni di professori ordinari e associati precedentemente non appartenenti all'Ateneo 0,5380,609 -0,071-11,658 e3 - Proporzione di punti organico destinati a facolta' con un rapporto studenti/docenti di ruolo superiore rispetto alla mediana nazionale (rilevata dai quadri informativi del Ministero) 0,6180,529 0,08916,824 e4 - Proporzione dei punti organico utilizzati per l'assunzione di nuovi ricercatori 0,1610,551 -0,390-70,780 Graf. 1 Graf. 2

2 Indice ParzialeAteneoUniv StataliScarto% a3 - Numero medio di docenti di ruolo che appartengono a settori scientifico- disciplinari (SSD) di base e caratterizzanti3 per corso di laurea e di laurea magistrale attivato 2,8332,6740,1595,946 b2 - Numero medio di borse per corso di dottorato di ricerca 3,4992,7460,75327,422 b3 - Proporzione di borse di studio di dottorato di ricerca finanziate dall'esterno, nei tre cicli di dottorato del triennio di riferimento 1,3101,1830,12710,735 b4 - Disponibilita' economica media per la ricerca scientifica per professore di ruolo e ricercatore (di ruolo ovvero di cui all'art. 1, comma 14, della legge 4 novembre 2005, n. 230) 47,55449,579-2,025-4,084 b5 - Proporzione di entrate per la ricerca scientifica provenienti da enti esterni 1,3121,2520,0604,792 c1 - Studenti che si iscrivono al secondo anno di un corso di studi avendo acquisito almeno 50 CFU in rapporto agli studenti che si sono immatricolati l'anno prima allo stesso corso 1,3171,3060,0110,842 c2 - Proporzione di iscritti che hanno svolto stage formativi esterni all'Universita' di appartenenza durante il corso di studi 1,0571,0410,0161,537 d1 - Proporzione di iscritti che hanno partecipato a programmi di mobilita' internazionale (in regime di scambio e non) 1,0191,0160,0030,295 d 2 - Proporzione di studenti stranieri iscritti a corsi di laurea magistrale 1,0251,029-0,004-0,389 d 3 - Proporzione di studenti stranieri iscritti ai corsi di dottorato 1,2301,0890,14112,948 d4 - Entita' dei contratti/convenzioni acquisiti da agenzie e enti, esteri e internazionali 1,0141,017-0,003-0,295 e1 - Proporzione dei costi del personale (di ruolo e non) rispetto alle entrate di bilancio 1,1731,246-0,073-5,859 e2 - Proporzione dei punti organico utilizzati per assunzioni di professori ordinari e associati precedentemente non appartenenti all'Ateneo 1,7021,6730,0291,733 e3 - Proporzione di punti organico destinati a facolta' con un rapporto studenti/docenti di ruolo superiore rispetto alla mediana nazionale (rilevata dai quadri informativi del Ministero) 1,7841,5230,26117,137 e4 - Proporzione dei punti organico utilizzati per l'assunzione di nuovi ricercatori 1,4551,698-0,243-14,311 Il grafico rappresenta gli scostamenti in termini di punti percentuale, negativi in rosso a sinistra e positivi in blu, di ciascun Indice Parziale rispetto ai valori medi prodotti dalle Università Statali, nel periodo oggetto di valutazione e riportati in forma sintetica nella tabella.

3 Aree Indice Parziale % Peso Indice di Area % Peso Indice di Area A - Didattica0, , ,005 B - Ricerca0, , ,006 C - Servizi agli studenti0, , ,002 D –Internazionalizzazione0, , ,005 E - Fabbisogno di personale0, , ,002 Indice sintetico di variazione0,0180,020 Ipotesi di ponderazione UNICAM La tabella che segue, che mostra i risultati ottenuti da UNICAM sia con la ponderazione al 20% in tutte le aree, sia con la variazione ottenuta variando i pesi %.


Scaricare ppt "UNICAM VS RESTO DELLE UNIVERSITA’ STATALI Il grafico 1 rappresenta gli scostamenti in termini di punti percentuale, negativi in rosso a sinistra e positivi."

Presentazioni simili


Annunci Google