La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Offerta formativa 2015-2016. Tradizione Modernità 1923 Istituito nel 1923 con la Riforma Gentile, il “Galfer” è stato il primo Liceo Scientifico di Torino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Offerta formativa 2015-2016. Tradizione Modernità 1923 Istituito nel 1923 con la Riforma Gentile, il “Galfer” è stato il primo Liceo Scientifico di Torino."— Transcript della presentazione:

1 Offerta formativa

2 Tradizione Modernità 1923 Istituito nel 1923 con la Riforma Gentile, il “Galfer” è stato il primo Liceo Scientifico di Torino storica tradizione In linea con la sua storica tradizione e propria identità culturale la propria identità culturale, l’Istituto propone ai giovani e alle famiglie un percorso formativo aggiornato e attento alle esigenze della modernità

3 LICEALE proseguimento della formazione in ambito universitario  Impianto LICEALE del corso di studi prevalentemente finalizzato al proseguimento della formazione in ambito universitario  Centralità dell’indagine del metodo strumenti intellettuali all’assimilazione, all’organizzazione, alla rielaborazione e progettazione dei contenuti  Centralità, nei processi di insegnamento e di apprendimento, dell’indagine del metodo, necessaria per dotare gli studenti di strumenti intellettuali, funzionali all’assimilazione, all’organizzazione, alla rielaborazione e progettazione dei contenuti scientifica solida area umanistica discipline fondanti Latino Filosofia  Connotazione scientifica del curricolo, integrata e supportata da una solida area umanistica cui contribuiscono discipline fondanti come il Latino e la Filosofia Il Liceo del Metodo Il Liceo del Metodo

4 Curriculum e quadro orario

5 il curricolo del Liceo Scientifico Il Galfer propone il curricolo del Liceo Scientifico scelta della Lingua Straniera con possibilità di scelta della Lingua Straniera:  Sezioni lingua Inglese su 5 giorni  Sezioni di lingua Inglese con orario su 5 giorni  Sezionilingua Inglese su 6 giorni  Sezioni di lingua Inglese con orario su 6 giorni  SezioneTedesco (sez.A) Francese (sez.G) con indirizzo ESABAC usufruire di un corso di lingua Inglese riservato agli studenti delle due sezioni (in orario mattutino nel biennio)  Sezione di Tedesco (sez.A) e di Francese (sez.G) con indirizzo ESABAC e possibilità di usufruire di un corso di lingua Inglese riservato agli studenti delle due sezioni (in orario mattutino nel biennio) Fascia oraria delle lezioni curricolari: dalle ore 8.00 alle ore senza rientri pomeridiani Offerta formativa classi prime Offerta formativa classi prime

6 ESABAC: UN ESAME, DUE DIPLOMI ESABAC: UN ESAME, DUE DIPLOMI Liceo Scientifico - Baccalauréat Série Scientifique Il curricolo ESABAC prevede: integrato a partire dal primo anno del secondo biennio  Piano di studi della scuola italiana integrato a partire dal primo anno del secondo biennio della Scuola Secondaria Superiore LINGUA E LETTERATURA FRANCESEmonte orario settimanale 4 ore a partire dal terzo anno  Potenziamento di LINGUA E LETTERATURA FRANCESE per un monte orario settimanale di 4 ore a partire dal terzo anno STORIA in LINGUA FRANCESE 2 ore settimanali a partire dal terzo anno  Studio della STORIA in LINGUA FRANCESE per 2 ore settimanali a partire dal terzo anno L’Esame di Stato prevede: quarta prova scritta Lingua e Letteratura Francese Storia in Francese  Una quarta prova scritta di Lingua e Letteratura Francese (4 ore) e di Storia in Francese (2 ore) verifica delle competenze linguistiche colloquio orale  la verifica delle competenze linguistiche in sede di colloquio orale doppio diploma voto disgiunto  il conseguimento del doppio diploma con voto disgiunto Accordo bilaterale del 24 febbraio 2009 Decreto Ministeriale 95/2013

7 diritto allo studio Tutela del diritto allo studio Centralità studente Centralità dello studente Crescita Crescita culturale e autonomia autonomia intellettuale maturazione Sviluppo e maturazione della personalità metodo Acquisizione del metodo Armonia Armonia delle relazioni La scuola come Progetto Educativo

8 laboratori di Informatica  Due laboratori di Informatica con LIM laboratorio linguistico  Un laboratorio linguistico con LIM laboratorio di Chimica  Un laboratorio di Chimica con LIM  Aula di Scienze  Aula di Scienze con LIM laboratorio di Fisica  Un laboratorio di Fisica  Rete wireless cablaggio  Rete wireless e cablaggio di tutte le aule  Registro elettronico e Sito web comunicazione scuola-famiglia didattica  Registro elettronico e Sito web per la comunicazione scuola-famiglia e per la didattica (voti, assenze, note, compiti, avvisi, scadenze, proposte culturali, archivio multimediale)  Aula multimediale a gradoni con LIM da 58 posti  Aula multimediale a gradoni con LIM da 58 posti per attività interclasse  Tutte le aule del triennio dotate di lavagna interattiva LIM )  Tutte le aule del triennio dotate di lavagna interattiva LIM (con previsione di estendere a tutte le aule la dotazione LIM)  Museo storico della Fisica: conservazionevalorizzazione patrimonio strumentale  Museo storico della Fisica: progetto per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio strumentale della scuola  Biblioteca con oltre volumiprestito agli studenti  Biblioteca con oltre volumi, con attività di prestito agli studenti  Tre palestre spazio esterno  Tre palestre e spazio esterno dedicato ad attività sportiva  Due salette attrezzate per attività ginniche ping pong body building  Due salette attrezzate per attività ginniche (ping pong e body building) I nostri “strumenti”

9 Progetto SALUTE attività orientate all’inserimento degli allievi nella Scuola, alla tutela della salute e all’educazione alla cittadinanza Accoglienza delle classi primestudenti tutorintervento in classe psicologo  Progetto Accoglienza delle classi prime: presenza di studenti tutor, intervento in classe di uno psicologo su dinamiche di gruppo e tematiche adolescenziali  Sportello di ascolto  Sportello di ascolto e consulenza psicologica dipendenzeeducazione alimentare all’affettività  Prevenzione delle dipendenze, educazione alimentare e all’affettività servizi sanitari promozione della salute degli adolescenti  Incontri informativi sui servizi sanitari rivolti alla promozione della salute degli adolescenti in collaborazione con i Centri per la Salute della Donna e per l’Adolescenza “Scuola & Volontariato”sensibilizzazione giornalismo su temi sociali)  Progetto “Scuola & Volontariato”: conferenze di sensibilizzazione (vd.donazione organi), attività con esperti (vd.corso di giornalismo su temi sociali) Un’Offerta Formativa per un Progetto Educativo “globale”

10 Progetto ORIENTAMENTO POST DIPLOMA attività che mirano a stimolare nello studente un autonomo e consapevole processo di scelta:  aggiornamento costante incontri formativi e informativi  aggiornamento costante sulle opportunità di incontri formativi e informativi organizzati dalle diverse Facoltà universitarie  coinvolgimentoreferenti di classe per l’Orientamento  coinvolgimento degli allievi attraverso l’individuazione di referenti di classe per l’Orientamento incontri professionistidocentistudenti universitari  incontri con professionisti, docenti e studenti universitari  collaborazionil’UniversitàPolitecnicoCamera di Commercio UnioneIndustrialel’UfficioScolasticoRegionaleProvincia di Torino  collaborazioni con l’Università, il Politecnico, la Camera di Commercio, l’Unione Industriale, l’Ufficio Scolastico Regionale, la Provincia di Torino tirocinioclassi quarte  possibilità di tirocinio orientativo in ambito lavorativo (classi quarte) collaborazione con il Politecnico per lezioni di preparazione al test  collaborazione con il Politecnico per lezioni di preparazione al test di ammissione  corsochimicapropedeutico ai test universitari  corso di approfondimento di chimica propedeutico ai test universitari Un’Offerta Formativa per un Progetto Educativo “globale”

11 Progetti di SCIENZE MOTORIE finalizzati allo sviluppo psicofisico degli studenti e alla diffusione di un sano “spirito” sportivo atletica leggera  test e gare di atletica leggera per il biennio tornei interclasse  organizzazione di tornei interclasse in piscina  lezioni in orario curricolare in piscina (classi quarte) giochi sportivi studenteschi  partecipazione ai giochi sportivi studenteschi Progetto SICUREZZA formazione e informazione degli allievi delle classi prime: attività di formazione e informazione degli allievi delle classi prime: presentazione dell’Istituto, lettura piantine per i percorsi di fuga, cenni su estintori e allarmi antincendio, distribuzione incarichi di sicurezza all’interno della classe, modalità di sfollamento Un’Offerta Formativa per un Progetto Educativo “globale”

12 molteplici occasioni La scuola propone molteplici occasioni per un potenziamento di qualità dell’Offerta formativa in tutti gli ambiti disciplinari  CONCORSI PER APPROFONFONDIRE, VALORIZZARE LA CREATIVITA’ E FAVORIRE INTERESSI CULTURALI a concorsi esterni  Partecipazione a concorsi esterni patrocinati da: Ministero dell’Istruzione, Consiglio d'Europa, Regione, Provincia, Consiglio Regionale Comitato Resistenza e Costituzione, Enti e Associazioni culturali del territorio, etc. Dipartimenti, concorsi interni Galfer for Art Panta Rei Giornata della ScienzaLasciate che la libertà regni  Organizzazione, da parte dei Dipartimenti, di concorsi interni di arte, letteratura, poesia, storia e filosofia, materie scientifiche, fotografia, musica, etc.: Galfer for Art ( ); Panta Rei ( ); Giornata della Scienza ( ; ); Lasciate che la libertà regni ( ) Valorizzazione delle Eccellenze

13  POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE DELL’AREA SCIENTIFICA DELL’AREA SCIENTIFICA  Olimpiadi  Olimpiadi di Matematica, Fisica, Informatica, Chimica  Giochi matematici  Giochi matematici Kangourou e Diderot, Festa della Matematica  Giornata della Scienza con concorso interno e apertura al territorio  Giornata della Scienza (con concorso interno e apertura al territorio) per potenziare le motivazioni all’indagine scientifica  Giornate della Matematica corso residenziale di 3 giorni  Giornate della Matematica a Bardonecchia (corso residenziale di 3 giorni per gli alunni dalla I alla III che abbiano conseguito i migliori risultati nell’area scientifica)  Doppio Progetto EEE (Cosmic Box e Telescopio) rilevazione di muoni Centro Fermi CERN  Doppio Progetto EEE (Cosmic Box e Telescopio) per la rilevazione di muoni, in collaborazione con il Centro Fermi e il CERN di Ginevra  Stage di fisica (Sperimentiamo; La fisica in gioco  Stage di fisica (Sperimentiamo; La fisica in gioco)  Stage di matematica quarte  Stage di matematica per allievi delle classi quarte (in collaborazione con Mathesis) Cern di Ginevra  Visita al Cern di Ginevra per studenti delle classi IV-V Valorizzazione delle Eccellenze

14  POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE DELLE LINGUE STRANIERE Stageestero scambi culturali  Stage di soggiorno-studio all’estero e scambi culturali l’utilizzo delle lingue straniere in ambito scientifico  Progetti interdisciplinari per l’utilizzo delle lingue straniere in ambito scientifico (uso dell’inglese, francese e tedesco come lingua veicolare; soggiorno-studio al Palais de la Découverte di Parigi) certificazioni(inglese e tedesco) francesestage a Vichy  Preparazione alle certificazioni linguistiche (inglese e tedesco) attraverso corsi extracurricolari (per il francese corsi ed esami durante lo stage a Vichy)  Giochi Kangourou inglese  Giochi Kangourou della lingua inglese  POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE DELL’AREA UMANISTICA Latinitatis Certamen Galpherense  Progetto Latinitatis Certamen Galpherense per le classi seconde  Partecipazione di allievi meritevoli ai Certamina di Lingua latina a livello regionale e nazionale FilosofiaStoriaItaliano  Olimpiadi della Filosofia, della Storia e di Italiano Seminari  Seminari di approfondimento interdisciplinare (vd.musica-arte; storia e cinema) Valorizzazione delle Eccellenze

15 Corsi extracurricolari  Corsi pomeridiani di Informatica ECDL ( Patente Europea del Computer  Corsi pomeridiani di Informatica ECDL (full standard, advanced e specialized): la scuola è Test Center per la Patente Europea del Computer  Corsi pomeridiani di seconda lingua comunitaria  Corsi pomeridiani di seconda lingua comunitaria (francese, spagnolo, tedesco)  Corsi ed esami di lingua Inglese e Tedesca CE Preliminary, First, Advanced; Zertifikat-B1/B2)  Corsi ed esami di lingua Inglese e Tedesca per le certificazioni linguistiche (CE Preliminary, First, Advanced; Zertifikat-B1/B2)  Laboratorio di Chimica (esercitazioni  Laboratorio di Chimica (esercitazioni in orario extracurricolare) Queste iniziative extracurricolari prevedono un contributo o una quota di iscrizione a carico dei partecipanti e un numero minimo di adesioni

16 Attività culturali e formative extracurricolari Rete Scuole ° anniversario della Resistenza  Rete Scuole 150 con i Licei classici D’Azeglio e Gioberti per la commemorazione del 70° anniversario della Resistenza  patrimonio storico e  Progetti di studio e valorizzazione del patrimonio storico e archivistico archivistico dell’Istituto “LiberaMente”  Redazione del giornalino “LiberaMente” volontariato «Le zollette rovesciate»  Gruppo di volontariato «Le zollette rovesciate»  Adesione e progettazione di iniziative collegate MemoriaRicordo alle Giornate della Memoria, del Ricordo e 25 aprile del 25 aprile Queste iniziative extracurricolari sono attivate compatibilmente con la disponibilità di fondi

17 Rapporti con le famiglie favorire La scuola si impegna a favorire collaborazione con le famiglie la collaborazione con le famiglie nel comune interesse della formazione culturale e umana dello studente coordinatore  Docente coordinatore assegnato ad ogni classe  Colloqui  Colloqui individuali con i singoli docenti in orario mattutino (su appuntamento)  Dueorario pomeridiano con tutti i docenti  Due incontri collegiali in orario pomeridiano (uno del trimestre e uno nel pentamestre) con tutti i docenti della classe  Consigli di classe aperti  Consigli di classe aperti alle famiglie e agli studenti per la programmazione periodica registro elettronico  Uso del registro elettronico per la comunicazione tempestiva e trasparente di valutazioni, assenze, note disciplinari, informazioni e materiale didattico, avvisi e circolari (con password personale) Segreteriadalle ore 9.00 alle ore  Apertura al pubblico della Segreteria tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 12.00

18 Interventi Didattici Integrativi  classe intera ore curricolarisospensione nell’avanzamento dei programmi  Recupero a classe intera nelle ore curricolari, con sospensione nell’avanzamento dei programmi e valorizzazione delle eccellenze  Corsi di recupero in orario extracurricolare per piccoli gruppiobbligatori  Corsi di recupero disciplinari in orario extracurricolare (per piccoli gruppi ed obbligatori per gli studenti interessati)  per classi parallele  Recupero congiunto per classi parallele (attivabile previo accordo tra docenti)  Sportello S.O.S. sportello di consulenza  Sportello S.O.S. (sportello di consulenza su prenotazione con docenti della scuola) iniziative di tutoraggio  Sostegno ad iniziative di tutoraggio da parte di gruppi organizzati di studenti specifici compiti per il lavoro autonomo individualizzato  Assegnazione e correzione di specifici compiti per il lavoro autonomo individualizzato

19 Criteri di formazione delle classi prime tramite sorteggio Le sezioni di lingua Inglese sono formate tramite sorteggio nel rispetto dei seguenti criteri: distribuzione equilibrata maschi/femmine  distribuzione equilibrata maschi/femmine distribuzione equilibrata fasce di profitto  distribuzione equilibrata secondo fasce di profitto, in base al voto dell’esame di licenza media fratelli di alunni del liceo  possibilità per i fratelli di alunni del liceo di richiedere l’iscrizione alla sezione del fratello o l’esclusione dalla stessa abbinamento con un altro allievo/allieva segnalazione reciproca  possibilità, all’atto dell’iscrizione, di chiedere un eventuale abbinamento con un altro allievo/allieva su segnalazione reciproca sono pubbliche entro la metà del mese di luglio  Tutte le operazioni di sorteggio sono pubbliche e si svolgono entro la metà del mese di luglio TedescoFrancese Inglese su 6 giorni  Il sorteggio per le sezioni uniche di Tedesco, Francese e per la sezione di Inglese su 6 giorni viene effettuato solo in caso di esubero delle richieste

20 Scelte prosecuzione studi diplomati

21 Scelte prosecuzione studi per ambiti disciplinari Diplomati

22

23 VUOI PROVARE I NOSTRI LABORATORI DI CHIMICA, FISICA E INFORMATICA? SCOPRIRE IL MUSEO STORICO DELLA FISICA? CONOSCERE PIU’ DA VICINO DOCENTI E ALLIEVI ? VUOI PROVARE I NOSTRI LABORATORI DI CHIMICA, FISICA E INFORMATICA? SCOPRIRE IL MUSEO STORICO DELLA FISICA? CONOSCERE PIU’ DA VICINO DOCENTI E ALLIEVI ? Chb,cvhv.h. PRENOTAZIONE tel. O /395


Scaricare ppt "Offerta formativa 2015-2016. Tradizione Modernità 1923 Istituito nel 1923 con la Riforma Gentile, il “Galfer” è stato il primo Liceo Scientifico di Torino."

Presentazioni simili


Annunci Google