La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Teoria della tettonica a placche parte II Genesi ed espansione dei fondali oceanici Sistemi arco-fossa Gli hot spots Ipotesi sul meccanismo che muove le.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Teoria della tettonica a placche parte II Genesi ed espansione dei fondali oceanici Sistemi arco-fossa Gli hot spots Ipotesi sul meccanismo che muove le."— Transcript della presentazione:

1 Teoria della tettonica a placche parte II Genesi ed espansione dei fondali oceanici Sistemi arco-fossa Gli hot spots Ipotesi sul meccanismo che muove le placche

2 Modello di formazione di un bacino oceanico

3 Il materiale caldo di una cella convettiva inarca la litosfera continentale di conseguenza il continente si frattura formando faglie parallele La divergenza sotto il continente tende ad allontanare i frammenti di litosfera fratturata, spinti anche dal magma in risalita Si crea così uno spazio dove i blocchi fratturati sprofondano per il riequilibrio isostatico, si formano grandi valli a gradinata, limitate da faglie, le fosse tettoniche (rift valley o rift)

4 L'enorme spaccatura che smembra il corno d'Africa, formera’ un nuovo mare al posto della depressione desertica di Afar

5 Una gigantesca massa di roccia fusa sotto i deserti d'Etiopia nella regione Afar nel Corno d'Africa, associata attivita’ sismica e la comparsa di crepe giganti sulla superficie del territorio

6

7 The Afar Rift, Ethiopia In the Afar depression in northern Ethiopia, the African Continent is slowly splitting apart and a new ocean is forming

8 Lungo la fossa tettonica si formano laghi di forma stretta e allungata Esempi di laghi tettonici allungati sono i grandi laghi dell'Africa orientale (Turkana, Edoardo, Alberto, Kivu, Tanganica, Niassa) Se la rift valley procede nella sua espansione e giunge fino all'oceano viene invasa dalle acque marine, diventando un proto-oceano un braccio di mare lungo e stretto come il Mar Rosso, originato dalla separazione della Penisola Arabica dall'Africa

9

10 Espansione del fondo oceanico. Successivi allontanamenti e riempimenti aggiungono continuamente nuova litosfera oceanica tra le due placche divergenti, formando un ampio bacino oceanico, come l'Oceano Atlantico

11 Convergenza tra due placche con crosta oceanica: sistemi arco-fossa La placca più densa, subduce sotto l'altra in corrispondenza di una fossa. Il materiale fuso tende a salire perché è diventato meno denso rispetto alla zona circostante, generando un'attività vulcanica sopra il piano di Benioff, accompagnata da terremoti. In questo modo, sulla placca rimasta in superficie, si forma una serie di vulcani allineati, chiamata arco magmatico.

12 Qui la litosfera oceanica fredda e densa subduce, ovvero scende in profondità, rispetto alla litosfera continentale più leggera

13 I sistemi arco-fossa comprendono cinque elementi morfotettonici principali La fossa oceanica La zona di subduzione, opiano di Benioff L'intervallo arco-fossa che è il raccordo tra la zona di subduzione e l'arco magmatico con i lembi dei prismi di accrezione (sedimenti ripiegati e metamorfosati) L'arco magmatico o arco vulcanico il bacino marginale, compreso tra l'arco e il continente

14

15 I punti caldi Vulcanismo intraplacca Lave basaltiche 1% del vulcani del mondo Vulcani sotto pennacchi

16 Meccanismo che muove le placche: ipotesi 1 Il materiale che accresce la placca nella dorsale ‘spinge’ la placca verso le zone di subduzione

17 Meccanismo che muove le placche: ipotesi 2 Come dei tapis roulant le placche sono trascinate passivamente dalle celle convettive dell’astenosfera

18 Meccanismo che muove le placche: ipotesi 3 I pennacchi generano celle convettive che coinvolgono spessori piu’ cospicui del mantello

19 Meccanismo che muove le placche: ipotesi 4 Le placche non sono altro che la parte superiore (rocciosa e fredda) delle celle convettive

20 Riassumendo:


Scaricare ppt "Teoria della tettonica a placche parte II Genesi ed espansione dei fondali oceanici Sistemi arco-fossa Gli hot spots Ipotesi sul meccanismo che muove le."

Presentazioni simili


Annunci Google