La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La parola Rosario significa "Corona di Rose". La Madonna ha rivelato in molte apparizioni che ogni volta che si dice una Ave Maria è come se si donasse.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La parola Rosario significa "Corona di Rose". La Madonna ha rivelato in molte apparizioni che ogni volta che si dice una Ave Maria è come se si donasse."— Transcript della presentazione:

1

2

3 La parola Rosario significa "Corona di Rose". La Madonna ha rivelato in molte apparizioni che ogni volta che si dice una Ave Maria è come se si donasse a Lei una rosa bellissima. Il Rosario è la sintesi del Vangelo, racchiude la vita di Gesù attraverso il cuore di Sua e nostra S. Madre Celeste.

4 Padre Pio aveva sempre in mano la corona del Rosario e la faceva scorrere tra le dita tutta la giornata (e in parte di notte), anche quando i confratelli lo aiutavano a lavarsi e vestirsi. La lasciava solo quando doveva celebrare la messa. Una sera, dopo essersi messo a letto, chiese subito a padre Onorato la corona, poggiata un istante sul comodino e soggiunse: >.

5 Il confratello P. Tarcisio un giorno (1955) domanda a Padre Pio: <>. <>. <>. <>. Naturalmente ciò destava meraviglie di tutti. P. Mariano Paladino un altro giorno gli disse: >. Ed il Santo gli chiarì: >.

6 P. Pio, quando gli si chiedeva la spiegazione di come faceva a dire tutti quei rosari, si nascondeva dietro uno dei suoi sorrisi tra furbi e fanciulleschi; ma faceva capire ai confratelli cappuccini che il Signore gli dava la possibilità di farlo. Fenomeni come questo non sono insoliti nella vita dei santi.

7 P. Alessio Parente per alcuni anni è stato accanto a P. Pio e visto quanto era attaccato alla Corona, un giorno gli chiese: >. Il Santo gli rispose con estrema chiarezza: >.

8 Dell’aiuto che può dare la corona del rosario, nei momenti di pericolo ne ha fatto esperienza Concetta Tomasi di Nicosia di Vittoria (RG) che con la figlia Maria Teresa, diciottenne, andò da P. Pio, ma era molto preoccupata per la ragazza di fare brutti incontri durante il viaggio. Per questo teneva sempre ben stretta nella mano una coroncina del rosario. All’andata il viaggio andò tutto bene. Arrivati da P. Pio, dopo vari giorni di attesa, riuscirono finalmente a confessarsi. La mamma, dopo aver ricevuto l’assoluzione e la benedizione per tutta la famiglia, manifestò al Padre la preoccupazione che durante il viaggio di ritorno la sua figliola potesse ricevere molestie da qualche male intenzionato.

9 Padre Pio la rassicurò: >. La madre si avviò serena per il ritorno, ma non comprese a che arma alludesse P. Pio nel confortarla. Presero il treno per Napoli e si accomodarono in un vagone quasi vuoto per passarvi la notte, mentre la madre teneva sempre ben stretta la coroncina del rosario. Si appisolarono e nessuno le disturbò. Ma al mattino, già sveglie, arrivò un tizio che cominciò a dar fastidio a Maria Teresa,

10 fino a prenderle la mano chiedendo di vedere il braccialetto d’oro. A quel punto, ricordandosi di P. Pio, la mamma invocò l’angelo Custode. Dal fondo del vagone vuoto si vide arrivare un giovane alto, dall’apparenza un operaio, che si avvicinò all’improvviso e gli disse: >. Il tizio gli rispose volgarmente e gli disse di farsi i fatti suoi. Ma egli mostrò un tesserino. A quel punto l’insolente si dileguò in un attimo. Il bravo giovane le scortò per il resto del viaggio e quando vide che erano ormai al sicuro, le salutò e si allontanò. La mamma si convinse che il giovane dabbene, giunto in loro aiuto, era l’angelo Custode invocato.

11 Per capire poi di quale arma le aveva parlato Padre Pio ci mise un po’ più di tempo, qualche anno. Un giorno, ascoltando “radio Maria” ( ) apprese da un figlio spirituale che il Padre chiamava “arma” la corona del rosario. E le tornarono in mente tutte le parole del Santo. Il Padre ha insegnato ai suoi figli spirituali che il rosario è difesa dalle insidie del maligno e diceva: >.

12 Disse una volta il Santo al suo confratello p. Pellegrino: >. Ai suoi figli spirituali, che gli chiedevano poco prima che P. Pio morisse qualcosa in eredità, disse; >.

13 In tutte le apparizioni la Mamma Celeste ci ha invitato a recitare il Rosario come arma potente contro il male, per portarci alla vera pace. "La corona del Rosario è come un serto di rose profumate e multicolori ai piedi di Maria"....vi benedico tutti con la mia benedizione materna di pace e vi esorto a vivere ancora di più la vostra vita religiosa perchè siete ancora deboli e non siete umili … E la vostra vita sia una preghiera incessante... (parte del messaggio del )

14 Dal libro “Prega e sarai felice” di S.E. Card. Angelo COMASTRI – Ediz. San Paolo 2006 Madre Teresa di Calcutta, alzando la mano con la corona del Rosario, spesso diceva: <>. Arciprete della Basilica di S. Pietro, Vicario dello Stato Città del Vaticano e Presidente Fabbrica di S. Pietro Madre Teresa in Italia ospite di Mons. Giacomo Tagliabue a Suello (LC) Riportiamo il Santo Rosario nelle nostre case e tutto si illuminerà di pace e di gioia. Pregate e sarete capaci di sorridere e di cantare e di gustare la vita della famiglia. Paderno Dugnano (MI) – Ott Catechesi di S.E. in attesa della Madonna Pellegrina di Fatima

15 La conclusione è affidata all’Angelus del papa del 10 ottobre 2010 Ottobre è il mese del S. Rosario, che ci invita a valorizzare questa preghiera così cara alla tradizione del popolo cristiano. Invito voi, cari giovani, a fare del Rosario la vostra preghiera d'ogni giorno. Incoraggio voi, cari malati, a crescere, grazie alla recita del Rosario, nel fiducioso abbandono nelle mani di Dio. Esorto voi, cari sposi novelli, a fare del Rosario una costante contemplazione dei misteri di Cristo…

16 Musica: Flying without wings (Volo senza ali) – Westlife Autore e adattamento: Nicola Paradiso Il presente pps non è ufficiale della Santa Sede, non ha fini di lucro ed è stato realizzato per devozione da Nicola Paradiso (Ottobre Paderno Dugnano - Milano) Cliccare ESC per uscire o attendere riapertura automatica Testi di: Padre Marcellino Iassenza Niro (dal libro ediz.2006 “Padre Pio parla della Madonna”- S. E. Card. A. Comastri e Santo Padre Benedetto XVI.


Scaricare ppt "La parola Rosario significa "Corona di Rose". La Madonna ha rivelato in molte apparizioni che ogni volta che si dice una Ave Maria è come se si donasse."

Presentazioni simili


Annunci Google