La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BILANCIO PREVISIONE 2009. I PRINCIPI FONDAMENTALI UNIVERSALITA’ UNIVERSALITA’ L’INTEGRITA’ L’INTEGRITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ANNUALITA’

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BILANCIO PREVISIONE 2009. I PRINCIPI FONDAMENTALI UNIVERSALITA’ UNIVERSALITA’ L’INTEGRITA’ L’INTEGRITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ANNUALITA’"— Transcript della presentazione:

1 BILANCIO PREVISIONE 2009

2 I PRINCIPI FONDAMENTALI UNIVERSALITA’ UNIVERSALITA’ L’INTEGRITA’ L’INTEGRITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ANNUALITA’ L’ANNUALITA’ L’UNITA’ L’UNITA’ IL PAREGGIO IL PAREGGIO PUBBLICITA’ PUBBLICITA’

3 ENTRATE

4 I TITOLI DELLE ENTRATE SERVIZI CONTO TERZITITOLO 6 PRESTITITITOLO 5 ONERI TRASFERIMENTI c/cTITOLO 4 EXTRATRIBUTARIETITOLO 3 TRASFERIMENTI correntiTITOLO 2 ENTRATE TRIBUTARIETITOLO 1

5 ENTRATE CORRENTI

6 I LE ENTRATE TRIBUTARIE I LE ENTRATE TRIBUTARIE Dal 29/05/2008 è sospeso il potere di deliberare aumenti sui tributi locali. Dal 29/05/2008 è sospeso il potere di deliberare aumenti sui tributi locali. Dal 2008 è esclusa dall’ici la prima casa. Minor gettito di circa € Dal 2008 è esclusa dall’ici la prima casa. Minor gettito di circa € Maggior gettito Ici per recupero e nuove previsioni urbanistiche circa € Maggior gettito Ici per recupero e nuove previsioni urbanistiche circa € TOTALE TIT. € ,00 TOTALE TIT. € ,00

7 ICI ° CASA esenteesente Altri fabbricati 7.00°/007.00°/00 PROD.7.00°/007.00°/00 ALTRO7.00°/007.00°/00 TOTALE

8 II I TRASFERIMENTI II I TRASFERIMENTI In flessione rispetto all’ass.to 2008, pari a di € , con minori risorse per € In flessione rispetto all’ass.to 2008, pari a di € , con minori risorse per € La previsione è fatta sui parametri vigenti La previsione è fatta sui parametri vigenti C’è preoccupazione, condivisa dall’ANCI, sui reali fondi messi a disposizione dallo Stato C’è preoccupazione, condivisa dall’ANCI, sui reali fondi messi a disposizione dallo Stato TOTALE TIT. €

9 III EXTRATRIBUTARIE III EXTRATRIBUTARIE Decremento sull’assestato 2008 di € ,00 TOTALE TIT. € ,00

10 IV ALIENAZIONI, ONERI, TRASFERIMENTI PER INVESTIMENTI C/C CESSIONI € ,00 CESSIONI € ,00 TRASFERIMENTI € ,00 TRASFERIMENTI € ,00 ONERI € ,00 ONERI € ,00 TOTALE TIT. € ,00 TOTALE TIT. € ,00

11 IV CESSIONI L’ADOZIONE DEL PIANO DEGLI INTERVENTI VALORIZZA ALCUNI CESPITI COMUNALI; L’ADOZIONE DEL PIANO DEGLI INTERVENTI VALORIZZA ALCUNI CESPITI COMUNALI; SI PROCEDE AD AUMENTARE LA QUALITA’ DEL PATRIMONIO COMUNALE SI PROCEDE AD AUMENTARE LA QUALITA’ DEL PATRIMONIO COMUNALE CEDENDO ALCUNE AREE A STANDARD IN Z.I., E IMMOBILI DI DIFFICILE RECUPERO PER L’AMMINISTRAZIONE CEDENDO ALCUNE AREE A STANDARD IN Z.I., E IMMOBILI DI DIFFICILE RECUPERO PER L’AMMINISTRAZIONE

12 IV CESSIONI SI INTENDONO QUINDI DARE MAGGIORE QUALITA’ AL PATRIMONIO COMUNALE ACQUISENDO: SI INTENDONO QUINDI DARE MAGGIORE QUALITA’ AL PATRIMONIO COMUNALE ACQUISENDO: DISTRETTO SANITARIO DISTRETTO SANITARIO PISCINA PISCINA SI FINANZIA INOLTRE l’ultima PARTE SI FINANZIA INOLTRE l’ultima PARTE DEL PIANO DELLE ACQUE DEL PIANO DELLE ACQUE

13 V MUTUI La situazione di indebitamento appare entro limiti di assoluta normalità. La situazione di indebitamento appare entro limiti di assoluta normalità. L’ ammontare di interessi passivi è abbondantemente al di sotto della soglia massima di legge. L’ ammontare di interessi passivi è abbondantemente al di sotto della soglia massima di legge.

14 V MUTUI Entrate correnti ,34 Limite 15% interessi passivi ,60 Interessi passivi in ammortamento ,80 INCIDENZA9,22% margine teorico disponibile interessi passivi ,80 Ulteriore importo mutuabile ad un tasso del 4,348% teorico ,11

15 Nuovi MUTUI Asfaltature II stralcio

16 Entrate destinate al titolo II Alienazione beni patrimoniali Trasferimento dalla provincia Oneri di urbanizzazione Assunzione di nuovi mutui totale

17 VI SERVIZI CONTO TERZI RITENUTE ERARIALI E PREVIDEZIALI, CHE TRANSITANO NEL NOSTRO BILANCIO RITENUTE ERARIALI E PREVIDEZIALI, CHE TRANSITANO NEL NOSTRO BILANCIO TOTALE TIT. € TOTALE TIT. €

18 Patto di stabilità Il bilancio annuale e pluriennale viene deliberato nel rispetto del patto di stabilità. Il bilancio annuale e pluriennale viene deliberato nel rispetto del patto di stabilità. Il saldo di competenza mista obiettivo è di € ,93 Il saldo di competenza mista obiettivo è di € ,93

19 Patto di stabilità Per il rispetto del patto è riportata nel bilancio la spesa straordinaria, pari al saldo obiettivo di ,93, riguardante l’estinzione anticipata di mutui e pertanto non rilevante ai fini del rispetto della coerenza esterna. Per il rispetto del patto è riportata nel bilancio la spesa straordinaria, pari al saldo obiettivo di ,93, riguardante l’estinzione anticipata di mutui e pertanto non rilevante ai fini del rispetto della coerenza esterna.

20 Patto di stabilità Questo significa che ingenti risorse vengono dirottate su scopi non prioritari – l’ estinzione di debito non rappresenta un’ emergenza – costringendo a contenere finanziamenti su settori importanti come quello culturale Questo significa che ingenti risorse vengono dirottate su scopi non prioritari – l’ estinzione di debito non rappresenta un’ emergenza – costringendo a contenere finanziamenti su settori importanti come quello culturale

21 I TITOLI DELLE ENTRATE TIT. I ENTRATE TRIBUTARIE TIT. II TRASFERIMENTI TIT. III EXTRATRIBUTARIE TIT. IV ONERI TRASF. C/C TIT. V PRESTITI TIT. VI SERVIZI CONTO TERZI Avanzo applicato TOTALE

22 USCITE

23 I TITOLI DELLE USCITE SPESE PER SERVIZI CONTO TERZITITOLO 4 SPESE RIMBORSO PRESTITITITOLO 3 SPESE IN CONTO CAPITALETITOLO 2 SPESE CORRENTITITOLO 1

24 I SPESE CORRENTI 2007 consuntivo 2008 assestato 2009 previsto variazione , , ,

25 II CONTO CAPITALE principali Rotatoria centro est Acquisto Distretto Contributo cc Piscina Piano delle acque asfaltature

26 III RIMBORSO PRESTITI rate O.F , , ,80 Q.C , , ,06 Tot , , ,86

27 IV servizi conto terzi 2007 consuntivo 2008 assestato 2009 previsione Tot , , ,00

28 I TITOLI DELLE USCITE SER.CONTO TERZI , ,00 TIT. IV , , , , , ,52TOTALE SP.RIMBORSO PRESTITI TIT. III SP. IN CONTO CAPITALE TIT. II SP. CORRENTI TIT. I


Scaricare ppt "BILANCIO PREVISIONE 2009. I PRINCIPI FONDAMENTALI UNIVERSALITA’ UNIVERSALITA’ L’INTEGRITA’ L’INTEGRITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ATTENDIBILITA’ L’ANNUALITA’"

Presentazioni simili


Annunci Google