La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

(POSTA ELETTRONICA) Corsi serali ITIS Righi cell. 334.6473347.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "(POSTA ELETTRONICA) Corsi serali ITIS Righi cell. 334.6473347."— Transcript della presentazione:

1 (POSTA ELETTRONICA) Corsi serali ITIS Righi cell

2 Obiettivo di questo modulo didattico Verrà fornita una guida introduttiva alla posta elettronica per chi è alle prime armi o vuole le nozioni base sul funzionamento

3 1 - Cos'è la posta elettronica La è l’abbreviazione di Electronic Mail. In italiano si dice posta elettronica. È l'applicazione Internet più conosciuta e più utilizzata attualmente. La sua nascita risale al In origine era un mezzo per scambiare messaggi fra le varie università.

4 Modi di dire… “Qual è la tua ?” “Mi hai mandato l’ ?” “Non sta funzionando l’ !” Per si intende nel linguaggio corrente –Sia l’indirizzo di posta elettronica –Sia il messaggio di posta elettronica –Sia il programma e il servizio Internet per scambiare la posta elettronica

5 Funzioni della posta elettronica E’ un sistema per inviare, ricevere, gestire Messaggi di testo Documenti allegati (file) –File Word, fogli elettronici, ecc. –Immagini –Brani musicali –Filmati

6 Per usare la posta elettronica occorrono un computer (o altri apparecchi come telefoni cellulari e palmari predisposti) una connessione a Internet una casella di posta attivata da un Internet Service Provider (ISP) come Libero o Gmail o Yahoo o Tiscali o altri un'interfaccia di posta elettronica: un client (es. Outlook o Eudora) o un browser (es. Internet Explorer o Mozilla)

7 Come è composto un indirizzo Facciamo un esempio: A sinistra della chiocciola c’è la parte scelta dall’utente (paolo.rossi) e a destra il cosiddetto “dominio” (libero.it) che viene assegnato dal portale (o Internet Service Provider) nel quale scegliamo di creare il nostro indirizzo .

8 Altri esempi di Creare un dipende dai “gusti personali” (il trattino basso si chiama “underscore”)

9 3 - Come funziona la posta elettronica Qualunque interfaccia del programma di posta elettronica ha dei campi fissi da compilare. A: Destinatario (obbligatorio) CC: Copia Conoscenza CCN: Copia Conoscenza Nascosta Oggetto Testo Allegati

10 Posta off-line e on-line Posta off-line (Outlook, installato sull’hard disk) –Vantaggi –Svantaggi Posta on-line (www.gmail.com) –Vantaggi –Svantaggi

11 Scrivere una Per scrivere un messaggio di posta (chiamato anche , o mail) occorre un programma di posta elettronica (ad esempio Outlook) OPPURE una web-mail (la posta viene scritta direttamente sul web)

12 Ricevere una Quando il destinatario si connette a Internet e accede alla sua casella, riceve i messaggi I messaggi non arrivano da soli come gli SMS: bisogna collegarsi!!! Lettura dei messaggi –On-line –Off-line

13 File allegati Cosa è un file (si legge “fail”) I file si possono inviare come allegati ad un messaggio di posta elettronica. Limiti per i file troppo “pesanti” Rischio di virus: non aprite file di cui non siete sicuri Il vantaggio della posta on-line con antivirus

14 Spamming Spam (o “posta indesiderata”) Spamming (l’attività dell’invio di posta indesiderata) Spammer (colui che fa spamming) Programmi anti-spam (“filtrano” la posta indesiderata individuando parole chiave) Gmail contiene un filtro antispam

15 Approfondimenti: cosa è il POP Generalmente ogni computer ha un client (programma di posta elettronica) installato con il sistema operativo: Windows offre Outlook. Ovviamente puoi usare altri client come Eudora, Thunderbird o altri. Per cominciare devi aprire il programma e configurarlo per gestire l'account di posta (es. pop3.infinito.it). L'utilizzo del protocollo POP (Post Office Protocol) permette di ricevere i messaggi direttamente sul Pc. POP è detto anche POP3.

16 Approfondimenti: cosa è l’SMTP Il protocollo per la posta in uscita è definito SMTP (Simple Mail Transfer Protocol). Occorre inserire il codice SMTP per configurare un programma come Outlook.

17 Approfondimenti: esempi di POP e SMTP Se abbiamo una casella di Tiscali e vogliamo gestirla con Outlook dobbiamo (solo la prima volta) configurare Outlook e inserire nel “menù a tendina” pop.tiscali.it smtp.tiscali.it Ma se vogliamo la massima semplicità è meglio gestire la posta elettronica direttamente dal web (www.tiscali.it) perché non occorre inserire POP e SMTP: è tutto già configurato nella posta on- line.

18 Problemi della posta off-line Può essere consultata solo sul nostro computer. Alcuni indirizzi possono essere gestiti off-line solo se siamo abbonati a quel gestore (“Internet Provider”). Ad esempio possiamo gestire la posta elettronica di Libero con Outlook solo se siamo collegati all’ADSL (o alla connessione modem tradizionale) di Libero Infostrada (è l’“Internet Provider”).

19 Come evitare problemi Gmail funziona con Outlook mediante tutti i gestori di ADSL Utilizzando la posta on-line non abbiamo problemi: ad esempio possiamo connetterci a Libero con l’ADSL di Alice. Concludendo: la posta on-line è più adatta ai principianti e possiamo consultarla da qualunque postazione web (anche da un Internet Point).

20 Vantaggi della posta on-line (“web-mail”). – Questo sistema consente di spedire, inviare e gestire le mail senza usare un programma come Outlook e senza doverlo configurare. –Basta avere un Pc, o un cellulare, palmare, smarthphone, connesso a Internet. –Non rischiamo di perdere messaggi se il computer si rompe.

21 Vuoi cose semplici? Semplificando, la Web Mail è l'interfaccia di un sito Internet che dà accesso alla casella di posta direttamente sul server del Provider. 1.Per accedervi apri un browser (un programma di navigazione come Internet Explorer, o Mozilla) e si raggiunge il sito dell'Internet Provider (es. 2.Scrivi username e password negli appositi campi dell'area Mail.

22 Limiti della web-mail Entrato nella Web Mail gestisci i messaggi tramite un'interfaccia on-line, le cui funzioni variano a seconda dell'ISP (“Internet Provider”). La Web Mail ha tuttavia due limiti: –non puoi leggere i messaggi se non sei connesso a Internet e lo spazio a disposizione è limitato. –Se utilizzi solo la Web Mail, rischi infatti di occupare tutto lo spazio messo a disposizione dall'ISP sulla casella con la conseguente interruzione del servizio finché non scarichi (o cancelli) un sufficiente numero di mail.

23 Grazie per l’attenzione Prof.ssa Maria Teresa Tarallo cell Responsabile corsi serali dell’ITIS Righi


Scaricare ppt "(POSTA ELETTRONICA) Corsi serali ITIS Righi cell. 334.6473347."

Presentazioni simili


Annunci Google