La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’UOMO E L’AMBIENTE. I LUOGHI COMUNI/PREGIUDIZI OVVERO IL DETERMINISMO DELL’AMBIENTE NATURALE I “PREGIUDIZI” DERIVANO DAL VOLER STABILIRE RELAZIONI DIRETTE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’UOMO E L’AMBIENTE. I LUOGHI COMUNI/PREGIUDIZI OVVERO IL DETERMINISMO DELL’AMBIENTE NATURALE I “PREGIUDIZI” DERIVANO DAL VOLER STABILIRE RELAZIONI DIRETTE."— Transcript della presentazione:

1 L’UOMO E L’AMBIENTE

2 I LUOGHI COMUNI/PREGIUDIZI OVVERO IL DETERMINISMO DELL’AMBIENTE NATURALE I “PREGIUDIZI” DERIVANO DAL VOLER STABILIRE RELAZIONI DIRETTE E SEMPLICI TRA LE CONDIZIONI FISICHE E I FATTI UMANI.

3 ESEMPI: I caratteri razziali sarebbero effetti diretti del clima: i “neri” dovrebbero la loro pigmentazione al clima caldo e umido; i “biondi” sarebbero nati in un clima poco insolato; i Pigmei sarebbero piccoli perché vivono nelle foreste; i mongoli hanno l’occhio a mandorla per proteggersi dalla polvere o dal riflesso della neve

4 Esempi di determinismo tra clima e comportamento umano I semiti non mangiano la carne di maiale perché nel clima sub-tropicale sarebbe malsana; i dove ci sono i climi caldi, abituati ad avere varietà di frutti non sono abituati a lavorare per mangiare, differentemente da chi abita in luoghi dove il clima è ostile; Oppure i vegetariani sono pacifici; i mangiatori di carne sono coraggiosi; le case dei paesi caldi sono maggiormente areate… ecc…

5 In alcune definizioni c’è una parte di VERITA’ Es: la carne di maiale non si adatta ai climi caldi, perché in passato i popoli non disponevano di mezzi e sistemi di conservazione del prodotto; ne è derivata una norma igienica che si è diffusa, codificata anche dalla religione. Per cui, in questo caso, esiste una relazione causa-effetto, ovvero clima-tecniche di conservazione

6 Corretta relazione UOMO-AMBIENTE Il rapporto UOMO- AMBIENTE risiede nelle tecniche di CIVILTA’ dei gruppi umani: tecniche di produzione, di distribuzione, di consumo, tecniche di organizzazione sociale e di organizzazione del territorio

7 Cos’è l’AMBIENTE? L’AMBIENTE è uno spazio terrestre modellato o influenzato dall’opera umana (in modo più o meno influente).

8 L’ AMBIENTE è l'insieme delle condizioni in cui si svolge la vita degli organismi L‘AMBIENTE è un sistema complesso di fattori fisici, chimici e biologici, di elementi viventi e non viventi e di relazioni in cui sono immersi tutti gli organismi che abitano il Pianeta. L'insieme degli ambienti della terra costituisce la biosfera. L‘AMBIENTE presenta caratteristiche molto diverse a seconda delle condizioni geografiche naturali. In alcune aree le caratteristiche fondamentali sono state trasformate dall'intervento dell'uomo, che ha sfruttato le risorse naturali per costruire le proprie civiltà. (definizione tratta da Treccani.it, 2005)


Scaricare ppt "L’UOMO E L’AMBIENTE. I LUOGHI COMUNI/PREGIUDIZI OVVERO IL DETERMINISMO DELL’AMBIENTE NATURALE I “PREGIUDIZI” DERIVANO DAL VOLER STABILIRE RELAZIONI DIRETTE."

Presentazioni simili


Annunci Google