La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

20 ottobre 2005 Hepix Report Roberto Gomezel. October,10-14 2005 HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 2 Che cos’è HEPiX Un organizzazione che comprende tutto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "20 ottobre 2005 Hepix Report Roberto Gomezel. October,10-14 2005 HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 2 Che cos’è HEPiX Un organizzazione che comprende tutto."— Transcript della presentazione:

1 20 ottobre 2005 Hepix Report Roberto Gomezel

2 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 2 Che cos’è HEPiX Un organizzazione che comprende tutto lo staff di supporto Unix e Windows per la comunità High Energy Physics Un organizzazione che comprende tutto lo staff di supporto Unix e Windows per la comunità High Energy Physics Inizia la sua attività nel 1991 solo come HEPiX poi nasce nel 1997 HEPNT e nel 1999 si decide di riunire tutto sotto HEPiX Inizia la sua attività nel 1991 solo come HEPiX poi nasce nel 1997 HEPNT e nel 1999 si decide di riunire tutto sotto HEPiX Sito ufficiale Sito ufficiale –Accesso privilegiato con certificato rilasciato da CA ufficiale Per informazioni generali Per informazioni generali –FAQ FAQ

3 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 3 Board di HEPiX Gruppo che ha compito di definire agenda riunioni, attività e punto di contatto ufficiale con ente di appartenenza Gruppo che ha compito di definire agenda riunioni, attività e punto di contatto ufficiale con ente di appartenenza 2 chaiman 2 chaiman –Uno in rappresentanza siti europei –Uno per i siti nordamericani Ci sono una o piu’ persone provenienti da enti rappresentati Ci sono una o piu’ persone provenienti da enti rappresentati

4 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 4 Componenti attuali BOARD Andrei Maslennikov (CASPUR) Andrei Maslennikov (CASPUR) Alan Silverman (CERN - LCCWS) Alan Silverman (CERN - LCCWS) Helge Meinhard (CERN) Helge Meinhard (CERN) Ian Bird (CERN - LCG) Ian Bird (CERN - LCG) Knut Woller (DESY) Knut Woller (DESY) Lisa Giacchetti (FERMI) Lisa Giacchetti (FERMI) Jack Schmidt (FERMI) Jack Schmidt (FERMI) Helmut Kreiser (GSI) Helmut Kreiser (GSI) Roberto Gomezel (INFN) Roberto Gomezel (INFN) Gianni Piero Siroli (INFN) Gianni Piero Siroli (INFN) Wolfgang Friebel (DESY) Wolfgang Friebel (DESY) Wojcik Wojciech (IN2P3) Wojcik Wojciech (IN2P3) Sandy Philpott (JLAB) Sandy Philpott (JLAB) Michel Jouvin (LAL) Michel Jouvin (LAL) Enrico M. V. Fasanelli (INFN) Enrico M. V. Fasanelli (INFN) Paul Kuipers (NIKHEF) Paul Kuipers (NIKHEF) David Kelsey (RAL) David Kelsey (RAL) John Gordon (RAL) John Gordon (RAL) Chuck Boeheim (SLAC) Chuck Boeheim (SLAC) Corrie Kost (TRIUMF) Corrie Kost (TRIUMF) Peter Duempert(Braunschweig) Peter Duempert(Braunschweig) Chairpersons: Chuck Boheim (SLAC) Wojcik (IN2P3) Membri attuali:

5 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 5 Struttura HEPiX Oltre al Board cui vengono demandati compiti di coordinamento ci sono gruppi di lavoro preposti ad attività specifiche; attualmente attivi: Oltre al Board cui vengono demandati compiti di coordinamento ci sono gruppi di lavoro preposti ad attività specifiche; attualmente attivi:gruppi di lavoro gruppi di lavoro –Windows 2000 Working Group Windows 2000 Working GroupWindows 2000 Working Group –Large System SIG Large System SIGLarge System SIG –Security Security

6 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 6 Storage Task Force Durante la sessione primaverile del meeting a Karlsruhe è stato costituito un gruppo di studio per lo storage Durante la sessione primaverile del meeting a Karlsruhe è stato costituito un gruppo di studio per lo storage –HEPiX/LCG Storage Task Force Gruppo coordinato da Roger Jones (CERN) coadiuvato da Jos van Wezel (GRIDKA) Gruppo coordinato da Roger Jones (CERN) coadiuvato da Jos van Wezel (GRIDKA) –Partecipazione di Luca dell’Agnello (INFN- Cnaf) e Vincenzo Vagnoni (LHCb)

7 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 7 Meeting Ci sono due riunioni all’anno in primavera (sito europeo) e autunno (nordamericano) Ci sono due riunioni all’anno in primavera (sito europeo) e autunno (nordamericano) –Meeting dal 1991 Meeting dal 1991Meeting dal 1991 Ogni meeting prevede un certo numero di site report che riassume calcolo dei siti rappresentati Ogni meeting prevede un certo numero di site report che riassume calcolo dei siti rappresentati –Di solito un site report per sito all’anno o in primavera o autunno Meeting 2005 Meeting 2005 –Primavera 2005: GRIDKA (Karlsruhe) Primavera 2005: GRIDKA (Karlsruhe)Primavera 2005: GRIDKA (Karlsruhe) –Autunno 2005: SLAC (Stanford) Autunno 2005: SLAC (Stanford)Autunno 2005: SLAC (Stanford)

8 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 8 Meeting a Karlsruhe 9-13 maggio 2005 – report 9-13 maggio 2005 – reportreport Punti di rilievo: Punti di rilievo: – –Guy Wormser, chairman di IHEPCCC, ha chiesto ai componenti di HEPiX di essere gruppo di riferimento tecnico per IHEPCCC su argomenti di pertinenza – –La verifica del successo nella diffusione del Scientific Linux nato su spinta della comune volontà di HEPiX – –Creazione della task force sullo Storage in vista delle esigenze dei Tier-2 – –Volontà di focalizzare sforzi verso ROCKS (public domain) e Quattor (CERN) per le installazioni macchine GANGLIA e NAGIOS (entrambi public) e LEMON (CERN) per il monitoraggio dCache (DESY/FermiLab) per il data caching – –Una giornata dedicata ai sistemi batch coordinata da Tony Cass

9 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 9 Meeting a SLAC (1/5) ottobre: agenda ottobre: agendaagenda La prima giornata dedicata al SIG (Special Interest Group) collaboration tools La prima giornata dedicata al SIG (Special Interest Group) dei collaboration tools –Molto interesse per Wiki: collezione di pagine web, modificabili nel sito stesso agevolmente, per condividere argomenti e migliorare comunicazione per un gruppo di lavoro o servizio (GSI, GRIDKA) –INDICO: Integrated Digital Conference (progetto europeo) – per organizzare e programmare eventi dal seminario alla grande conferenza INDICO Partecipazione italiana: SISSA e Università Udine Partecipazione italiana: SISSA e Università Udine CERN e Università Amsterdam CERN e Università Amsterdam In produzione al CERN dal 2004 In produzione al CERN dal 2004 –Report uso di Skype (SLAC) –Videoconfernza

10 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 10 Meeting a SLAC (2/5) Inizio HEPiX – secondo giorno: Inizio HEPiX – secondo giorno: –Prima tornata di Site Report compreso quello INFN che contiene un aggiornamento Tier-1 INFN Punti salienti emersi: Punti salienti emersi: –Migrazione da KerberosIV a KerberosV di AFS in fase di realizzazione in molti siti –Alcuni usano AFS per installazione middleware dei worker node –Orientamento verso SL3/SL4 –Ancora molti siti devono migrare server AFS su OpenAFS –Candidati per rimpiazzare NFS che non scala Lustre, GPFS e StoreNext Lustre, GPFS e StoreNext –NERSC ha abbandonato LSF per SGE 6.0 release 4 ha abbandonato LSF per SGE 6.0 release 4 Usano Lustre ma vorrebbero passare a GPFS (considerano Lustre ancora immaturo) Usano Lustre ma vorrebbero passare a GPFS (considerano Lustre ancora immaturo) –Evidenziati problemi di improvvise mancanze di energia elettrica (Nersc e SLAC) che hanno costretto a confrontarsi con problemi complessi –Gestione delle licenze centralizzato con strumenti ad hoc per la gestione(LicMon – CERN)

11 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 11 Meeting a SLAC (3/5) Punti salienti emersi: Punti salienti emersi: –Utilzzo OpenLDAP in sostituzione NIS a BNL –Progressi verso il Single Sign On a RAL e al CERN –Interessante update di security di Bob Cowles update di security update di security –Report di update su Plone da FermiLab(Content Management Framework ) per la gestione di pagine web decentralizzato con facilità di editing (usato per sito ufficiale HEPiX) –Nice Admin (CERN) consente di eseguire processi privilegiati di amministratore da sessioni utente non privilegiato –Uso di flocking di CONDOR a BNL per distribuire risorse farm di esperimento non condivise

12 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 12 Meeting a SLAC (4/5) Scientific Linux Scientific Linux –Update dello stato SL dal FermiLab Update dello stato Update dello stato Top 10 degli utilizzatori: Italia Top 10 degli utilizzatori: Italia SL Workshop in fase di definizione SL Workshop in fase di definizione SL 4.1 rilasciata agosto 2005 SL 4.1 rilasciata agosto 2005 Si orientati a non seguire più lo sviluppo SL Si orientati a non seguire più lo sviluppo SL –Problema per noi? Aspettano input dai laboratori ( per lo più concordano su questo orientamento) Stanno lavorando alla 4.2 – nuovo YUM e nuovo OpenAFS Stanno lavorando alla 4.2 – nuovo YUM e nuovo OpenAFS Futuro: SL 5.x - dipende dai tempi RH Futuro: SL 5.x - dipende dai tempi RH Cercano volontari per coordinare la parte di applicazioni scientifiche e non Cercano volontari per coordinare la parte di applicazioni scientifiche e non

13 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 13 Meeting a SLAC (4/5) Punti salienti: Punti salienti: –Importante intervento di Francesco P. Prelz su EGEE Batch System work EGEE Batch System workEGEE Batch System work Importante che vengano espressi i requirements per il sistema Importante che vengano espressi i requirements per il sistema Prevista all’interno del prossimo HEPiX a Roma un altro suo intervento per arrivare a una loro definizione Prevista all’interno del prossimo HEPiX a Roma un altro suo intervento per arrivare a una loro definizione –Report con le esperienze di BNL con Panasas Contributo su questo punto da Pisa al prossimo HEPiX? Contributo su questo punto da Pisa al prossimo HEPiX? –Data distribution di BABAR usando lo Storage Resource Broker (evidenziato il grande successo del data processing a Padova) –Evidenziata la lunghezza procedure di ordine, acquisto e installazione materiale informatico al CERN –Interessante report sui benchmark diverse piattaforme HW a GRIDKA (CPU Benchmarking at GridKa) CPU Benchmarking at GridKaCPU Benchmarking at GridKa

14 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 14 Meeting 2006 Primavera: ROMA (ospitato da CASPUR) Primavera: ROMA (ospitato da CASPUR) –Prevista sessione dedicata al SIG Batch System Autunno: Jefferson LAB (Virginia) Autunno: Jefferson LAB (Virginia)

15 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 15 Osservazioni (1/2) Molte esperienze presentate sono ottime per il confronto Molte esperienze presentate sono ottime per il confronto Necessità di maggior condivisione di risultati INFN in quella sede Necessità di maggior condivisione di risultati INFN in quella sede –Molte volte le soluzioni che adottiamo sono di alto livello ma non lo condividiamo con il resto della comunità –Sarebbe bene promuovere la partecipazione e la presentazione di soluzioni INFN

16 October, HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 16 Osservazioni (2/2) Sempre viene presentato il Site Report sul calcolo in generale e sul Tier-1 del CNAF Sempre viene presentato il Site Report sul calcolo in generale e sul Tier-1 del CNAF –A questo proposito sarebbe ottimo se la CCR prima della sessione autunnale di HEPiX definisse le linee del calcolo che vogliamo presentare in quella sede –Report previsto in CCR della sessione di HEPiX a cura del rappresentante INFN in HEPiX


Scaricare ppt "20 ottobre 2005 Hepix Report Roberto Gomezel. October,10-14 2005 HEPiX Fall 2005 at SLAC SLAC 2 Che cos’è HEPiX Un organizzazione che comprende tutto."

Presentazioni simili


Annunci Google