La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PATTO DEI SINDACI E SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO Ing.Nicola De Nardi Presidente Associazione Energia Calabria 19 NOVEMBRE 2011 ORE 16.30 Sala Consiliare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PATTO DEI SINDACI E SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO Ing.Nicola De Nardi Presidente Associazione Energia Calabria 19 NOVEMBRE 2011 ORE 16.30 Sala Consiliare."— Transcript della presentazione:

1 PATTO DEI SINDACI E SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO Ing.Nicola De Nardi Presidente Associazione Energia Calabria 19 NOVEMBRE 2011 ORE Sala Consiliare Patrizia Zumpano

2

3

4

5

6

7 La Commissione Europea designa I Coordinatori del Patto,che aiutano i firmatari a redigere gli inventari delle emissioni di CO 2 nonché a preparare e attuare i Piani dazione per lenergia sostenibile.Coordinatori del Patto Esistono due tipi di Coordinatori del Patto:Coordinatori del Patto I Coordinatori nazionali: gli enti pubblici nazionali come le Agenzie Nazionali (ENEA) e i Ministeri per lEnergia; I Coordinatori territoriali:le autorità decentralizzate, quali regioni, province, o I raggruppamenti di enti locali come quello che si è costituito insieme a Rogliano ed agli altri comuni che hanno aderito o aderiranno

8 In Europa vi sono ad oggi 91 Coordinatori del Patto dei Sindaci. Pagina 1 Agency NL – SENTERNOVEM NL 6 Agency NL – SENTERNOVEMNL6 Aggregazione dei Comuni dell'EST Veronese IT 15 Aggregazione dei Comuni dell'EST VeroneseIT15 Autorità di Ambito Sele IT 7 Autorità di Ambito SeleIT7 Balearic Islands Government ES 19 Balearic Islands GovernmentES19 Basque Energy Board – EVE ES 10 Basque Energy Board – EVEES10 Climate and Energy Agency of Estonia EE Climate and Energy Agency of EstoniaEE Communauté de Communes du Val d'Ille FR 10 Communauté de Communes du Val d'IlleFR 10 Comunità Montana di Valle Sabbia IT 27 Comunità Montana di Valle SabbiaIT 27 Comunità Montana Media Vallecrati-Serre Cosentine - Energia Calabria IT 16 Comunità Montana Media Vallecrati-Serre Cosentine - Energia CalabriaIT16

9 MISSION DI ENERGIA CALABRIA Energia Calabria è unAssociazione no profit costituita da Soci Ingegneri e Architetti,Agronomi,Economisti,che operano da molti anni nel settore dellEnergy Management,dellefficienza energetica, della produzione di energia da fonte rinnovabile e dello Sviluppo Sostenibile. Lassociazione si propone di collaborare con enti pubblici,privati, aziende, per Consulenze tecniche,richieste di finanziamento, progetti europei e nazionali, Convegni,Seminari, attività di formazione, per promuovere lefficienza energetica e lenergia rinnovabile per uno sviluppo sostenibile".

10 ASSOCIAZIONE CULTURALE PER LA PROMOZIONE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE E DELLE FONTI RINNOVABILI Partner Ufficiale del Coordinamento dei Comuni del Patto dei Sindaci riconosciuto da Brussels a Comunità Montana Serre Cosentine-Media Valle Crati Rete Comuni Calabresi del Patto che hanno aderito al Coordinamento

11 CITTA SOSTENIBILI ENERGIA RINNOVABILE ED EFFICIENZA ENERGETICA LO SVILUPPO SOSTENIBILE GARANTISCE IL BISOGNO DEL PRESENTE SENZA COMPROMETTERE IL FUTURO DELLE PROSSIME GENERAZIONI

12 RISORSE E SETTORI OPERATIVI DI ENERGIA CALABRIA Piani energetici : per il Patto dei Sindaci opera già in 30 comuni della Calabria,in modalità no profit, per la redazione del piano dazione locale (S.E.A.P.). Ha redatto il primo piano dazione calabrese per il Comune di Cerisano,già pubblicato sul sito del Patto : Energy Management in Enti Locali,Ospedali,Aziende Progettazione e consulenza tecnica per interventi di Efficienza energetica in edilizia,pubblica illuminazione ed in altri settori. Produzione di energia rinnovabile : Fotovoltaico, Eolico, Biomassa,Cogenerazione,solare,geotermia,etc.

13 Impiantistica termica e Centrali termiche ; Impiantistica elettrica e Centrali elettriche ; Valutazioni tecnico economiche e richiesta di incentivi e finanziamenti per l'efficienza energetica e l'energia rinnovabile ; Richieste di finanziamento tramite progetti POR, POIN, NAZIONALI; Richieste di finanziamento tramite PROGETTI COMUNITARI ( E.L.E.N.A. – I.E.E. – JESSICA,ETC) Fornitura di energia e ottimizzazione dei contratti ; Informazione e Formazione Organizzazione di convegni,seminari,expo; Corsi di Formazione per professionisti,tecnici,Enti,Aziende; Corsi di Formazione per scuole secondarie e primarie; Collaborazione con lUniversità della Calabria,lENEA,il FIRE e con altri Enti e Organismi scientifici locali e nazionali.

14

15

16 IL RISCALDAMENTO GLOBALE !!!

17 I GHIACCI SI SCIOLGONO : DOVE ANDREMO A CERCARE IL CIBO ?

18

19

20 E URGENTE LA NECESSITA DI RIDURRE LA CO2 ! Fondamentale è : la divulgazione presso i cittadini Il coinvolgimento delle scuole Il coinvolgimento del territorio mediante Associazioni,Enti,Organismi scientifici

21 Scuole italiane per un futuro sostenibile LAssociazione Energia Calabria è referente del progetto in Calabria

22 IL S.E.A.P. PIANIFICA GLI INTERVENTI SUL TERRITORIO COMUNALE PER RIDURRE LA CO2 DI OLTRE IL 20% FINO AL 2020 REDAZIONE DEL PIANO DAZIONE LOCALE (S.E.A.P.) SCHEMA E PUNTI FONDAMENTALI

23 LA PRIMA OPERAZIONE:L AUDIT ENERGETICO PUBBLICO – RESIDENZIALE-TERZIARIO Rilevazione dellenergia elettrica consumata sul territorio comunale ; rilevazione dellenergia termica consumata sul territorio comunale ; ricognizione delle risorse e delle necessità energetiche del Comune allo stato attuale ; individuazione delle linee di sviluppo che lAmministrazione vuole portare avanti.

24 OGGETTO DELLA RILEVAZIONE EDIFICI, ATTREZZATURE/IMPIANTI Edifici, attrezzature/impianti comunali. Edifici, attrezzature/impianti (terziario). Edifici residenziali. Illuminazione pubblica comunale. Industrie (rilevazione facoltativa). TRASPORTI Parco auto comunale. Trasporti pubblici. Trasporti privati e commerciali.

25 PIANO DAZIONE Terminata questa fase,dintesa con lAmministrazione, si passa a redigere una pianificazione delle azioni di efficienza energetica e produzione da fonte rinnovabile per gli edifici,le strutture,impianti ed attrezzature del territorio comunale allo scopo di ridurre la CO2 di oltre il 20%.

26

27

28

29

30 COMUNE DI CERISANO

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44 LA DIMENSIONE ETICA lI Filosofo Edgar Morin afferma nel libro Terra-Patria : "Assumere la cittadinanza terrestre è assumere la nostra comunità di destino - il compito è immenso e incerto, e siamo alla vigilia non della lotta finale, ma della lotta iniziale. Insegnare lidentità terrestre, Insegnare a vivere è oggi diventato vitale perchè il destino del genere umano è ormai planetario in quanto tutti gli esseri umani vivono una stessa comunità di destino.

45 GRAZIE PER LATTENZIONE TEL


Scaricare ppt "PATTO DEI SINDACI E SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO Ing.Nicola De Nardi Presidente Associazione Energia Calabria 19 NOVEMBRE 2011 ORE 16.30 Sala Consiliare."

Presentazioni simili


Annunci Google