La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L INCHIESTA INDUSTRIALE 1870-74 slides lezione 21.03.2012 _____.

Copie: 1
L IL CETO IMPRENDITORIALE VENETO tra impegno produttivo e attività di patronage ***. il leader degli industrialisti italiani. ALESSANDRO ROSSI ( prima.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L INCHIESTA INDUSTRIALE 1870-74 slides lezione 21.03.2012 _____."— Transcript della presentazione:

1 L INCHIESTA INDUSTRIALE slides lezione _____

2 LINCHIESTA INDUSTRIALE IN VENETO metodologia dellInchiesta nazionale: - suddivisione delle produzioni in 18 categorie merceologiche - questionari somministrati a ditte rappresentative di queste categorie - interrogatori dei principali industriali, e di un certo numero di esperti risposero solo imprese. Di queste, ben 146 erano venete: una percentuale che stava a significare che il sistema di fabbrica aveva già un certo sviluppo nella nostra regione.

3 Le 146 aziende venete erano così ripartite: 56 a Venezia 38 a Vicenza 16 a Treviso 9 a Udine *** 9 a Verona 7 a Padova 6 a Belluno 5 a Rovigo

4 Risultati dellinchiesta per il Veneto Risultati dellinchiesta per il Veneto: a) a) quadro di profonda stagnazione economica b) b) imprese tecnologicamente povere c) c) mercati prevalentemente locali d) d) richieste di protezione e di interventi calmieratori sul fronte fiscale e dei costi di trasporto ferroviario delle merci *** quale limportanza di questa Inchiesta?

5 L ancora sul. MERCANTE-IMPRENDITORE slides lezione _____

6 il ruolo della Repubblica di Venezia il ruolo della Repubblica di Venezia nella promozione delle attività nella promozione delle attività manifatturiere di terraferma manifatturiere di terraferma il nodo nelle corporazioni cittadine il nodo nelle corporazioni cittadine il contrasto città/campagna il contrasto città/campagna il mercante-imprenditore il mercante-imprenditore come motore dello sviluppo come motore dello sviluppo

7 la rottura dei vincoli corporativi nelle campagne, dapprima strisciante e illegale, poi giuridicamente sancita dalla Serenissima natura e caratteristiche delle corporazioni… le attività più rilevanti sono nella lana e nella seta, mentre la lavorazione delloro è tipicamente urbana, e quindi rigidamente regolamentata dalle corporazioni

8 lanticipata esperienza di fabbrica a schio, nellAlto-Vicentino: il caso di Nicolò Tron le fasi di accentramento della produzione: dapprima la rifinitura del prodotto, poi la tessitura, infine il ciclo completo limportanza per le attività manifatturiere di essere il Veneto territorio di frontiera, e quindi di intensi rapporti con i paesi vicini, ma anche più lontani. rapporti e scambi = trasferimento reciproco di innovazione e tecnologia

9 L IL CETO IMPRENDITORIALE VENETO tra impegno produttivo e attività di patronage ***. il leader degli industrialisti italiani. ALESSANDRO ROSSI ( prima parte ) slides lezione

10 la crescita del tessuto produttivo regionale dopo lannessione del Veneto allItalia: - fattori di mercato - emergere di innovatori un mercato nazionale, ancorché virtuale… la formazione di un ceto imprenditoriale e di una classe dirigente una nuova élite: - Alessandro ROSSI - Vincenzo Stefano BREDA - Luigi LUZZATTI - Leone WOLLEMBORG

11 ALESSANDRO ROSSI ( ) imprenditore, politico, poligrafo… Le grandi battaglie parlamentari e giornalistiche: protezionismo e liberalizzazione delle società anonime Il pedagogismo industrialista: - Appello agli industriali italiani (1867) - Dellarte della lana in Italia e allestero (1869)

12 IL NODO DEL FINANZIAMENTO ALLE IMPRESE: * il problema del credito: raccolta del risparmio come alternativa a un sistema bancario inesistente? - i banchieri privati - le Casse di Risparmio - le banche daffari di tipo francese (Credito Mobiliare, Banca Generale) - Banche Popolari e Casse Rurali

13 * la battaglia contro il vincolismo governativo sulle società azionarie - il ruolo di Ministero A.I.C. e del Consiglio di Stato - lUfficio di Sindacato sulle società azionarie retto da un Censore centrale, poi sostituito (1869) da Ispettorati provinciali… - il dibattito parlamentare: la polemica sulle ipotesi di un ordinamento pubblicistico delle società azionarie Lesito? - il Codice di Commercio Mancini (1882) : dal vincolismo/arbitrio centralista alla tipizzazione delle società azionarie

14 la tipizzazione delle società azionarie introdotta dal nuovo Codice di Commercio determinò una grande crescita nel numero delle società azionarie. Ciò in Italia come in Veneto

15 Rossi come mobilizzatore degli interessi economico-finanziari veneti: il nodo dei grandi possidenti fondiari (i rentiers), e dei loro capitali immobilizzati nei titoli del debito pubblico italiano e straniero, o nelle obbligazioni ferroviarie americane. Come portarli allinvestimento di rischio?

16 A. Rossi come promotore/animatore di società azionarie… Alessandro Rossi & C. s.a. per azioni S.A. Banca Veneta di Depositi e c/c con sede a Padova Achille Vaccari & C. s.a. per azioni partecipaz. nella padovana Società Veneta per Imprese e Costruzioni pubbliche… S.A. Lanificio Rossi (Schio)

17 S.A. Cartiera di Arsiero S.A. Setificio di Creazzo partecipaz. nella S.A. Cotonificio Veneziano S.A. Cotonificio Rossi (Vicenza)

18 Questa intensa attività nel campo delle imprese societarie rientra in due obiettivi dellattività di Rossi: a) sprovincializzare il capitalismo regionale, facendolo interagire con la più vivace finanza del Nordovest (Milano) e con quella straniera b) Fare opera di patronage a favore di nuove attività imprenditoriali cosè il patronage industrializzante praticato dal Rossi?

19 del ceto imprenditoriale veneto ALESSANDRO ROSSI. ( seconda parte ) slides lezione

20 Lazione di lobby di Alessandro Rossi: - le prime Associazioni imprenditoriali * Associazione Laniera Italiana * Associazione Cotoniera Italiana Disciplina di fabbrica, e paternalismo imprenditoriale di stampo ottocentesco - A. Rossi e lemigrazione…

21 Alessandro Rossi come innovatore - tecnologia - impiantistica - la sede fisica della produzione: la fabbrica alta…

22

23 A. Rossi e il ruolo dei direttori tecnici (i managers): la battaglia per il loro ingresso nei Consigli dAmministrazione… La diversificazione degli investimenti rossiani


Scaricare ppt "L INCHIESTA INDUSTRIALE 1870-74 slides lezione 21.03.2012 _____."

Presentazioni simili


Annunci Google