La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Silvia Taccola IC Esercitazione di Geografia Progetto di riqualificazione dellarea c.d. ex Enel Sita in Melegnano tra via Pio IV, via XXIII Marzo e viale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Silvia Taccola IC Esercitazione di Geografia Progetto di riqualificazione dellarea c.d. ex Enel Sita in Melegnano tra via Pio IV, via XXIII Marzo e viale."— Transcript della presentazione:

1 Silvia Taccola IC Esercitazione di Geografia Progetto di riqualificazione dellarea c.d. ex Enel Sita in Melegnano tra via Pio IV, via XXIII Marzo e viale Lombardia

2 Posizione dellarea ex Enel allinterno del suo quartiere Larea ex Enel si trova nel quartiere del Carmine, delimitata dalle vie 23 marzo e Pio IV. Una zona piuttosto periferica della città di Melegnano, costituita in prevalenza da scuole, pochi negozi e di conseguenza, poco trafficata.

3 Posizione del quartiere allinterno della città di Melegnano Il quartiere del Carmine è situato nella zona periferica Nord di Melegnano, immediatamente adiacente alla rotonda della via Emila, quindi punto di collegamento con la tangenziale, e a sud confina con la Via Castellini che è una delle vie principali che collegano al centro della città.

4 Posizione della città di Melegnano allinterno della sua area di gravitazione Melegnano è un punto nevralgico per le comunicazioni, sia con Milano che con altri centri minori, infatti è servito da un importante ramo della rete ferroviaria ed è adiacente al casello autostradale dellA1. Altro nodo principale è la confluenza con la via Emilia e la provinciale per SantAngelo Lodigiano supportate da un buon servizio di autobus. Melegnano si pone inoltre come lunico centro di dimensioni considerevoli tra la periferia Sud di Milano e la provincia di Lodi.

5 Ipotesi di intervento di riqualificazione dellarea Centro Giovani New Generation Melegnano si pone in una zona geografica tra la provincia di Milano e quella di Lodi dove si trova un considerevole numero di istituti scolastici che raccolgono moltissimi studenti provenienti dalle piccole e medie città. Funzioni e Attività: E anche per questo ho sentito lesigenza di riqualificare larea ex-Enel, attraverso un intervento di archeologia urbana che prevede la creazione di un centro che possa offrire ai giovani della zona un sicuro punto di riferimento per incontrarsi, socializzare in tranquillità e allo stesso tempo utilizzare le nuove tecnologie per esprimere la propria creatività durante il loro tempo libero. Infatti nel progetto ho ideato degli ambienti che incontrino le esigenze dei ragazzi di oggi e cioè fare e ascoltare musica, navigare in internet, sviluppare lutilizzo di un computer e esprimere le proprie personalità e sogni attraverso murales. Il tutto equilibrato da una forte componente di verde e di spazi allaperto.

6 Ipotesi di intervento di riqualificazione dellarea Centro Giovani New Generation Bisogni: Io il mio cento lo vedo così: Io il mio cento lo vedo così: Parking-area : spazio dedicato al parcheggio di cicli e motocicli al coperto Green-area : spazio verde con panchine e fontanelle ad apertura manuale per il ritrovo allaperto Mp3-area: locale insonorizzato dotato di divanetti disposti intorno a diversi tavoli predisposti con selezionatori elettronici di brani completi di cuffie per lascolto. Music-area: locale insonorizzato dotato di strumenti musicali (batterie, tastiere, chitarre classiche e elettriche, microfoni) con lo scopo di poter dare la possibilità di creare complessi musicali :locale insonorizzato dedicato ai computers dotati di programmi freeware (a costo zero come Linux) dotati di collegamento ad internet ad alta velocità dove i ragazzi potranno navigare in rete, elaborare foto e video collegandosi anche ai loro cellulari e palmari.

7 Ipotesi di intervento di riqualificazione dellarea Centro Giovani New Generation Murales-area: area munita di pareti mobili costituiti da materiali riciclabili, periodicamente sostituiti, per dare la possibilità ai ragazzi di esprimere le loro doti artistiche in totale regolarità. Fornendo inoltre la disponibilità a basso costo di bombolette spray con gas non nocivi. Party-area: locale attrezzato di pareti mobili in modo da realizzare zone separate a dimensioni variabili destinate ad accogliere gruppi di ragazzi per feste, riunioni, intrattenimenti. Lingresso di questarea è gestito da reception dedicata, per prenotazioni e controllo degli accessi. Il noleggio degli spazi sarà a pagamento differenziando limporto tra tesserati e non. Snack-area: zona attrezza con dei distributori automatici per bibite calde, fredde e snacks. Reception: piccolo locale dedicato al banco informazioni che fornisce anche liscrizione al centro attraverso una tessera che consentirà laccesso controllato e a costo ridotto alle varie strutture del centro. Servizi igienici: sono previsti 2 zone riservate ai servizi igienici.

8 Ipotesi di intervento di riqualificazione dellarea Centro Giovani New Generation Utenza: Il centro è chiaramente dedicato ai giovani, ma prevede laccesso anche a tutte le persone interessate a questi tipi di servizi e che attraverso una modica cifra possono ampliare il loro bagaglio tecnologico/culturale. Impatto ambientale: Per la realizzazione di questo centro al fine di preservare lambiente e le sue risorse naturali ho pensato che dovranno essere impiegati materiali eco-compatibili mentre per il tetto dei vari ambienti ho considerato lutilizzo di fonti energetiche alternative come pannelli fotovoltaici per fornire lenergia elettrica e il riscaldamento del centro stesso. Laccesso a tutta la struttura e ai vari ambienti e servizi deve essere garantita anche alle persone diversamente abili e quindi senza barriere architettoniche.

9 Ipotesi di intervento di riqualificazione dellarea Centro Giovani New Generation Fondi economici: Per il finanziamento del progetto, poiché i comuni dispongono sempre di risorse economiche limitate, avrei pensato a sponsorizzazioni di privati (banche, concessionarie auto e moto, negozi in genere) che potrebbero contribuire ai costi per lacquisto di strumenti e computer, mentre sul lato adiacente alla via Pio IV, si potrebbe realizzare un porticato con dei locali destinati a negozi come cartoleria, libreria, computer shop, edicola, pizzeria, etc. che attraverso laffitto e le imposte comunali potrebbero aiutare a finanziare e a mantenere la struttura. Vantaggi: La creazione di questo centro avrebbe come vantaggio la riqualificazione di una zona che attualmente è frequentata solo per la presenza dellasilo nido e delle scuole materna e elementare, diventerebbe invece il quartiere moderno di Melegnano in confronto agli altri quartieri che sono più storici.

10 Ipotesi di intervento di riqualificazione dellarea Centro Giovani New Generation Svantaggi: Tra gli svantaggi il più evidente è linevitabile aumento del traffico con il conseguente problema dei parcheggi.

11

12


Scaricare ppt "Silvia Taccola IC Esercitazione di Geografia Progetto di riqualificazione dellarea c.d. ex Enel Sita in Melegnano tra via Pio IV, via XXIII Marzo e viale."

Presentazioni simili


Annunci Google