La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

WWW.SAFECYCLE.EU MOTECHECO, 2012 Il progetto Europeo SafeCycle WORKSHOP: Ciclabilita' e Trasporto Pubblico in Ambito Urbano CIVINET 26 Settembre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "WWW.SAFECYCLE.EU MOTECHECO, 2012 Il progetto Europeo SafeCycle WORKSHOP: Ciclabilita' e Trasporto Pubblico in Ambito Urbano CIVINET 26 Settembre 2012."— Transcript della presentazione:

1 MOTECHECO, 2012 Il progetto Europeo SafeCycle WORKSHOP: Ciclabilita' e Trasporto Pubblico in Ambito Urbano CIVINET 26 Settembre 2012

2 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 La sicurezza dei ciclisti I ciclisti morti rappresentano circa il 6% dei morti in incidenti stradali in EU. Nel 2005 ciò corrispondeva a circa 1200 persone nellEU-14 Nei Paesi dove le persone vanno molto in bicicletta, i ciclisti in generale hanno un minore tasso di mortalità 2

3 MOTECHECO, 2012 La classifica del rischio 3 Workshop CIVINET – Settembre 2012

4 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Fattori di rischio per la bici Velocità e peso molto diversi dai veicoli motorizzati Protezione molto bassa della persona Scarsa visibilità Comportamenti scorretti (es. alcool) Esperienza/massa critica (nei paesi dove la bici è molto diffusa, il livello di rischio è più basso) 4

5 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Come si migliora la sicurezza Separando la bicicletta dai veicoli motorizzati (es. piste ciclabili) o riducendo la velocità di questi (es. Zone 30) Rispettando il CdS Con idonee protezioni fisiche (es. casco) e visuali (es. abbigliamento) Mediante sistemi ICT (Information and Communication Technology): Progetto SAFECYCLE - 5

6 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Obiettivi di SafeCycle Identificare le applicazioni e-safety che possono migliorare la sicurezza dei ciclisti Ridurre le probabilità di incidenti Ridurre gli effetti degli incidenti Creare conoscenza e consapevolezza riguardo alle applicazioni e-safety per la ciclabilità Velocizzare ladozione di applicazioni e-safety per la ciclabilità 6

7 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Attività del progetto Overview delle possibili applicazioni e-safety per ciclisti 121applicazioni individuate 30 applicazioni selezionate per essere analizzate in dettaglio Identificazione delle applicazioni ritenute più utili (analisi SWOT) Valutazione di impatto delle applicazioni più utili Piattaforma di comunicazione dei risultati 7

8 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Dove si applicano ICT sulle bici/ciclisti ICT su altri veicoli ICT sulla infrastruttura ICT su internet 8

9 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Ciclisti 9

10 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Protezione e indicazione 10

11 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Bicicletta 11

12 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 E-bike 12

13 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Visibilità 13

14 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Altri veicoli 14

15 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Detection del ciclista 15

16 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Blind spot 16

17 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Infrastruttura 17

18 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Zone di sicurezza 18

19 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Free way 19

20 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Internet 20

21 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Route planning 21

22 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Analisi SWOT 33 esperti europei hanno analizzate le 30 applicazioni selezionate 11 applicazioni sono risultate essere quelle più promettenti in termini di Sicurezza stradale Possibilità di essere commercializzate nel breve- medio periodo Possibilità di interagire con altri sistemi 22

23 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Analisi SWOT Mentre in molti Paesi del nord EU, le applicazioni sono considerate potenzialmente molto efficaci per migliorare la sicurezza dei ciclisti In Paesi come lItalia, sembrano più utili come mezzo per aumentare la consapevolezza sulla ciclabilità 23

24 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Analisi di impatto sulla sicurezza Le 11 applicazioni più promettenti sono analizzate in termini di: Effetti attesi sul numero di morti, feriti e incidenti (CRF) Costi di implementazione e manutenzione Rapporto benefici / costi Analisi effettuata per 4 Paesi EU: Italia, Olanda, Belgio, Repubblica Ceca 24

25 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Analisi di impatto sulla sicurezza CBA = benefici / costi Benefici = ( n°morti * costo sociale morti * CRF morti ) + ( n° feriti * costo sociale feriti * CRF feriti ) + ( n° incidenti * costo sociale incidenti * CRF incidenti ) Costi = ( costo di implementazione + costo di manutenzione ) * fattore di attualizzazione Costi sociali (italia): Morti : 1,43 m Feriti m Incidenti:

26 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 SaveCap Morti = 24 / Feriti = / Incidenti = CRF: - 19% morti / - 19% feriti / 0% incidenti Benefici = 324,6 m Implementazione: 85 m/anno Manutenzione: 4,2 m/anno Costi = m CBA = 0,04 26

27 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Light Lane Bicycle Morti = 75 / Feriti = / Incidenti = CRF: - 40% morti / - 40% feriti / - 40% incidenti Benefici = m Implementazione: 405 m/anno Manutenzione: 40,5 m/anno Costi = 717 m CBA = 2,74 27

28 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Lexguard Morti = 34 / Feriti = 130 / Incidenti = CRF: - 22% morti / - 22% feriti / 0% incidenti Benefici = 48 m Implementazione: 461 m/anno Manutenzione: 23 m/anno Costi = m CBA = 0,03 28

29 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Il sistema NAVIKI Sviluppato nellambito di un progetto internazionale di ricerca Definizione di percorsi fra qualunque coppia di destinazioni Naviki funziona a livello globale senza confini amministrativi (il sistema integra automaticamente diverse reti Nessun costo per linserimento di nuovi dati (gli utenti aggiornano il sistema) Funzionamento tipo social network (web 2.0) 29

30 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Il sistema NAVIKI per Roma 30

31 MOTECHECO, 2012 Workshop CIVINET – Settembre 2012 Partner 31 Mobycon (NL) (lead partner) University of Hasselt (BE) University of Rome (IT) CDV (CZ) Contatti: Ing. Antonino Tripodi phone: /


Scaricare ppt "WWW.SAFECYCLE.EU MOTECHECO, 2012 Il progetto Europeo SafeCycle WORKSHOP: Ciclabilita' e Trasporto Pubblico in Ambito Urbano CIVINET 26 Settembre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google