La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL TEATRO dal teatro barocco… …alla commedia dellarte… …alla riforma di Goldoni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL TEATRO dal teatro barocco… …alla commedia dellarte… …alla riforma di Goldoni."— Transcript della presentazione:

1

2 IL TEATRO dal teatro barocco… …alla commedia dellarte… …alla riforma di Goldoni

3 Il teatro barocco la supremazia scenografica Il melodramma Il melodramma etimologia etimologia nel 500 cfr.tragedia greca nel 500 cfr.tragedia greca Nel 600 sopravvento della musica e della scenografia Nel 600 sopravvento della musica e della scenografia Metastasio Metastasio Monteverdi Monteverdi

4

5 La commedia dellarte

6

7

8

9 Pulcinella E la maschera napoletana più famosa. Pulcinella è un servitore pigro e sempre affamato. E un grande opportunista, ma simpatico. Il suo costume è bianco e composto da un camicione, un paio di pantaloni larghi e un cappello. Solo la sua maschera, la bauta, è nera.

10 Arlecchino E senza dubbio la maschera più famosa. E furbo, bugiardo e sempre protagonista di avventure divertenti. Ha un costume fatto di triangoli di tessuto uniti insieme, un cappello e una maschera e ha sempre un bastone di legno per difendere gli amici e punire i nemici.

11 Dottor Balanzone E il grasso avvocato bolognese ; è vestito di nero dalla testa ai piedi come gli scienziati, i professori e gli avvocati di un tempo. Ha un gran pancione e un berretto in testa. Per fare impressione inserisce nei suoi discorsi delle parole latine.

12 Colombina E una giovane serva, bella e piena di vita. Come Arlecchino è furba e aiuta la sua giovane padrona che ha molti problemi damore. Colombina è innamorata… di Arlecchino !! Veste il costume della popolana simile a quello di Arlecchino, ma, come tutti i personaggi femminili della Commedia dellArte, non porta la maschera.

13 Carlo Goldoni Venezia 1707 Parigi 1793

14

15

16 UNA VITA PER IL TEATRO 1707 Nasce a Venezia padre paramedico fuori città Madre e zia I primi anni di scuola a Perugia e Rimini Gesuiti e domenicani

17 Un animale da palcoscenico

18 Il tesoro di casa

19 Alla ricerca di un sogno 1721 Fuga dal collegio Studi di giurisprudenza a Pavia Studi di giurisprudenza a Pavia Espulsione Espulsione Depressione e crisi mistica Depressione e crisi mistica Lavoro part-time come apprendista Lavoro part-time come apprendista Amministrazione giudiziaria a Chioggia Amministrazione giudiziaria a Chioggia

20 Tra le strade ad osservare

21 Il sogno diventa realtà 1730 muore il padre Necessità economiche Necessità economiche Laurea in legge a Padova Laurea in legge a Padova Professione forense a Venezia Professione forense a Venezia 1733 a Milano presso un diplomatico Apprendistato Teatro San Samuele (Imer) Apprendistato Teatro San Samuele (Imer) Padova, Udine, Genova Padova, Udine, Genova 1736 si sposa

22 La riforma…nonostante tutto! 1737 direzione teatro S.Giovanni a Venezia Inizio riforma teatrale I FASE: Momolo cortesan 1743 II FASE La donna di garbo Fuga per truffa a Pisa come avvocato

23 Finalmente…il successo!!! 1745 Il servitore di due padroni 1747 lincontro con Medebach a Venezia con Medebach III FASE Le sedici commedie nuove (la famiglia borghese) I raccolta Bettinelli La prefazione Bettinelli:Mondo e Teatro

24 Le ragioni del successo Conoscenza del mondo del teatro Conoscenza del mondo del teatro Sensibilità per i gusti del pubblico Sensibilità per i gusti del pubblico La priorità del testo scritto su scenografie e musiche La priorità del testo scritto su scenografie e musiche Rappresentazione della vita concreta Rappresentazione della vita concreta Rapporto attivo con il pubblico Rapporto attivo con il pubblico Dal tipo fisso al personaggio problematico e reale Dal tipo fisso al personaggio problematico e reale Una lingua viva e comunicativa Una lingua viva e comunicativa

25 Satira dei costumi GOLDONI Descrive i borghesi alla ricerca di maggiori profitti e di essere diversi, di essere nobili *LOCANDIERA *RUSTEGHI *TRILOGIA della VILLEGGIATURA PARINI descrive gli aristocratici annoiati nellumoristica allegoria del GIORNO => denuncia alla vita artificiosa e da semidei dei nobili

26 Tra fiaschi e rivincite 1752 La locandiera La polemica con Pietro Chiari La polemica con Pietro Chiari IV FASE Teatro San Luca Antonio Vendramin Antonio Vendramin Otto commedie lanno Otto commedie lanno Disarmonia ambiente-personaggi Disarmonia ambiente-personaggi Critica della borghesia mercantile Critica della borghesia mercantile Valorizzazione del popolo Valorizzazione del popolo 1760: I rusteghi 1761 II raccolta La trilogia della villeggiatura 1762: Le baruffe chiozzotte Polemiche con Carlo e Gaspare Gozzi Partenza dallItalia Partenza dallItalia

27 Ricominciare da…zero 1762 a Parigi Delusione Insegnante di italiano alle figlie di Luigi XV a Versailles A Parigi con pensione V FASE Le bourru bienfaisant a Versailles come insegnante di italiano alle sorelle del re

28 Una triste fine inizio stesura Memoires 1789: Inizio rivoluzione Abolizione pensione Abolizione pensione 1793Morte in stato di semindigenza


Scaricare ppt "IL TEATRO dal teatro barocco… …alla commedia dellarte… …alla riforma di Goldoni."

Presentazioni simili


Annunci Google