La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Capitolo 2 Nozioni fondamentali su Java Lucidi relativi al volume: Java – Guida alla programmazione James Cohoon, Jack Davidson Copyright © 2004- The McGraw-Hill.

Copie: 1
Capitolo 2 Nozioni fondamentali su Java Lucidi relativi al volume: Java – Guida alla programmazione James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Capitolo 2 Nozioni fondamentali su Java Lucidi relativi al volume: Java – Guida alla programmazione James Cohoon, Jack Davidson Copyright © 2004- The McGraw-Hill."— Transcript della presentazione:

1 Capitolo 2 Nozioni fondamentali su Java Lucidi relativi al volume: Java – Guida alla programmazione James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl

2 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Attività Visualizzare la previsione I think there is a world market for maybe five computers. Thomas Watson, IBM, 1943.

3 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl Output dell'esempio

4 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); }

5 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); } Tre istruzioni costituiscono l'azione del metodo main() Il metodo main() è parte della classe DisplayForecast

6 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); } Un metodo è un frammento di codice denominato che esegue qualche azione o implementa un comportamento

7 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); } Un programma applicativo è necessario per disporre di un metodo public static void chiamato main()

8 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); } public, static e void sono parole chiave. Non possono essere usate come nomi public indica che il metodo è condivisibile

9 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); } Parleremo di static e void in seguito

10 Java – Guida alla programmazione - James Cohoon, Jack Davidson Copyright © The McGraw-Hill Companies srl DisplayForecast.java // Autori: J. P. Cohoon e J. W. Davidson // Scopo: visualizzare una citazione nella finestra della console public class DisplayForecast // metodo main(): punto di ingresso per l'applicazione public static void main(String[] args) System.out.print("I think there is a world market for"); System.out.println(" maybe five computers."); System.out.println(" Thomas Watson, IBM, 1943."); } Java consente di costruire un'istruzione su più righe di testo I punti e virgola delimitano un'istruzione dalla successiva Continua…


Scaricare ppt "Capitolo 2 Nozioni fondamentali su Java Lucidi relativi al volume: Java – Guida alla programmazione James Cohoon, Jack Davidson Copyright © 2004- The McGraw-Hill."

Presentazioni simili


Annunci Google