La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione Rating Monitoraggio 8 Ottobre 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione Rating Monitoraggio 8 Ottobre 2007."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione Rating Monitoraggio 8 Ottobre 2007

2 Il Rating del Comune piu affidabile dItalia AAA/F1+ Outlook Stabile AAA/F1+ Outlook Stabile

3 ABC del Rating

4 Default Categoria speculativa Categoria investimento Bolzano AAA AAA: Qualità del credito più elevata Il rating a lungo termine AAA indica la più bassa aspettativa di rischio di credito. Sono assegnati solo in caso di forte capacità di far fronte agli impegni finanziari rispettando le scadenze. ABC del Rating

5 Default Categoria investimentoCategoria speculativa Bolzano F1+ F1+: Qualità del credito più alta Il rating a breve termine F1+ indica una capacità eccezionalmente elevata nel far fronte agli impegni finanziari rispettando le scadenze. ABC del Rating

6 La scala di Rating

7 Probabilità di inadempimento 10 anni

8 Definizione di rating Che cosè il rating > una opinione sulla capacità di un emittente di far fronte puntualmente al rimborso del proprio debito finanziario > la possibilità di realizzare confronti internazionali ed intersettoriali > un passaporto per accedere ai mercati finanziari Che cosa non è il rating: > una raccomandazione a comprare o a vendere titoli mobiliari > una revisione contabile

9 La metodologia di Fitch: le «famiglie» di criteri Institutionnels Socio- économiques Σ Σ Σ : qualitativi Σ : quantitativi Extra- budgétaires Budgétaires Entrata Spesa Debito & Cassa Bilancio Definizione del quadro finanziario Debiti fuori bilancio Aziende partecipate Procedure, controllo Extra bilancio Equilibri Finanziari Σ Σ Σ Σ Quadro legislativo Responsabilità Istituzionali Ricchezza Demografia Mercato lavoro Socio-economici Organizzazione

10 Il rating al Comune di Bolzano

11 Il Rating del Comune di Bolzano AAA/F1+ Outlook Stabile AAA/F1+ Outlook Stabile

12 Il Rating del Comune di Bolzano Il Comune di Bolzano ha ottenuto il rating più alto in assoluto: la AAA sul lungo termine e lF1+ sono corrispondenti al valore massimo nella scala di valutazione internazionale E lunico Comune in Italia ad avere questo valore di eccellenza Il Comune di Bolzano è il Comune più affidabile nellambito del territorio delle autonomie speciali e nellambito del territorio dellautonomia di appartenenza

13 Cosa significa AAA Qualità del credito più elevata Il rating a lungo termine AAA indica la più bassa aspettativa di rischio di credito. La capacità di far fronte agli impegni finanziari rispettando le scadenze è eccezionalmente forte. La probabilità di inadempimento delle obbligazioni finanziarie a medio-lungo termine (indebitamento per mutui e titoli obbligazionari) è pari a circa lo 0.5% circa nel decennio successivo allassegnazione del rating. Per converso si ottiene che la probabilità di puntuale pagamento è quasi del 100%. Il Rating del Comune di Bolzano

14 Punti di forza Forte supporto e controllo dalla Provincia Autonoma di Bolzano Stabilità politica e chiarezza nella programmazione e nellottenimento degli obiettivi Elevata performance finanziaria e flessibilità di bilancio Livello del debito m-l termine stabile e non elevato Gestione di bilancio competente e sofisticata, ed efficiente sistema di controllo interno Contesto socio-economico ricco e diversificato Autonomia finanziaria del Comune che non dovrebbe essere intaccata dal processo di federalismo fiscale in corso per gli enti locali a statuto ordinario

15 Comparazione nazionale ed internazionale

16 Benchmarking in Italia AAA CM Bolzano, AP Bolzano, AP Trento, Cassa del Trentino SpA AA+ CM Trento AA Friuli Venezia Giulia, CM Gorizia, CM Rovereto, Università di Trento, Trentino Trasporti SpA; AA- Stato, Lombardia, Piemonte, AP Treviso, AP Roma, AP Venezia, AP Udine, AP Viterbo, AP Savona, CM Brescia, CM Trieste, CM Verona, CM Siena, CM Pistoia, CM Pisa, CM Roma, CM Cagliari, CM Lecco, CM Milano, CM Viterbo, Sardegna, AP Como, AP Grosseto, AP Milano, AP Viterbo; A+ Calabria, AP Varese, AP Lecce, CM Carrara, AP Brescia, AP Perugia; A Lazio, AP Chieti, CM Napoli, CM Albenga, CM Fiumicino, CM Lecce, CM Valmontone, AP Pescara, AP Trapani; A- Sicilia, CM Foggia. AP: Amministrazione Provinciale; CM: Comune

17 Benchmarking internazionale: rating AAA Italia:Comune di Bolzano Svizzera/Austria:Zurigo e Tirolo Francia:Parigi, Ile de France e Rhone-Alpes Spagna: Alava (historical territory), Paesi Baschi Germania:Berlino, Baviera e Brema Canada:British Columbia Australia:Queensland Stati Uniti: Georgia, Delaware

18 Benchmarking intersettoriale AAA: Comune di Bolzano AA: Natixis, Banca Nazionale del Lavoro, Dexia-Crediop AA-: Cassa Depositi e Prestiti, Terna, Assicurazioni Generali, ENI

19 Comuni capoluogo di provincia con Rating Lecco: - /-/ AA- Bologna: Aa2 / A+ / - Brescia: - /-/ AA- Firenze: Aa2 / A+/ - Genova: - / A / - LAquila: A1 / - / - Lucca: - / A / - Milano:Aa2 /A+/ AA- Napoli: A1 / BBB+ / A Rimini: Aa3 / - / - Roma: - / A+ / AA- Siena: Aa2/ - / AA- Torino: - / A / - Trieste: - / - / AA- Venezia: Aa2 / A+/ - Verona: - / - / AA- Legenda: Moodys / S&P / FITCH Pisa: - / - / AA- Prato: - / A+ / - BOLZANO: = / = / AAA Trento: - / - / AA+ Cagliari: -/ - / AA- Foggia: -/ - / A- Gorizia: -/ - / AA Lecce: A3/ - / A Bari: Aa3 / - / - Pistoia: - / - / AA- Taranto: - / - / D Viterbo: - / - / AA- Alessandria:- /BBB/ -

20 Province con Rating Trento: Aaa / - / AAA Bolzano: Aaa/ - / AAA Treviso: Aa3 / - / AA- Venezia: - / - / AA- Bologna: Aa3 / A+ / - Udine: - / - / AA- Milano: Aa3 / - / AA- Torino: Aa3 / - / - Genova: Aa3 / - / - Rimini: Aa3 / - / - Arezzo: Aa3 / - / - Roma: - / A+ / AA- Napoli: Aa3 / - / - Ancona: / A+ / - Chieti: -/ - / A Rieti: A1 / - / - Varese:-/ - / A+ Legenda: Moodys / S&P / FITCH Brescia: - / - / A+ Como: - / - / AA- Foggia: A2/ - / - Lecce: -/ - / A+ Perugia: -/ - / A+ Savona: -/ - / AA- Pescara: - / - / A Trapani: - / - / A Grosseto: - / - / AA- Prato: - / A+ / - Viterbo: - / - / A -

21 Regioni e Province Autonome con Rating Valle DAosta - / A+ / - Piemonte Aa3/ - / AA - Liguria Aa3 / A+ / - Toscana Aa2 / A+ / - Lazio A2 / BBB / A Sardegna A1 / - / AA- Campania A3 / A- /- Calabria A1 / -/A+ Sicilia A1 / A+/ A- Friuli Venezia Giulia - / A+/ AA Veneto Aa2 / - / - Emilia-Romagna Aa2 / A+/ - Marche Aa3 / A+/ - Umbria Aa3/ A+/AA- Abruzzo A2 / -/ - Molise A2 / - /- Puglia A1 / - / - Basilicata Aa3 / - / - Lombardia Aa1 / A+ / AA- Provincia Autonoma di Trento Provincia Autonoma di Bolzano Aaa / - / AAA

22 Distribuzione ratings

23

24 Lagenzia FitchRatings nel mondo Una presenza locale: unagenzia vicina agli enti emittenti e investitori 2000 professionisti nei vari uffici Unica agenzia a capitale europeo: 100%FimalacS.A.

25 Lagenzia Fitch: una forte presenza in tutti i settori –6.000 Istituzioni finanziarie (banche e assicurazioni) –1.500 Aziende industriali e commerciali –101 Stati sovrani, più di 150 enti pubblici in Europa ed altri paesi (es. enti territoriali, enti case popolari, università) –Operazioni di Finanza Strutturata Migliore agenzia di rating secondo lo Structured Finance International Rating assegnati a circa il 70% delle operazioni strutturate transazioni del settore pubblico negli Stati Uniti

26 Il rating in pratica

27 Lottenimento di un rating ha numerosi benefici: Accesso più ampio al mercato dei capitali: gli investitori istituzionali sono sempre più orientati a non acquistare titoli emessi da soggetti economici privi di rating. Accedere a forme di finanziamento alternative rispetto alla forma tradizionale del mutuo bancario. Rafforzare la propria capacità contrattuale con il sistema bancario in termini di condizioni finanziarie sui finanziamenti ottenuti. Benchmark esterno: il rating consente allEnte titolare dello stesso di confrontarsi con altre realtà a livello nazionale ed internazionale. Lutilizzo del Rating

28 Cosa dicono i mercati finanziari > Un notch di differenza, ad esempioAA+ anziché AA AA anziché AA- > Vale circa 5/10 punti base di risparmio del costo del debito. > Trasferendo tale risparmio su un finanziamento di circa 100 milioni a 15 anni (durata media 10 anni), il risparmio/costo di un notch si può quantificare in circa /

29

30 Natixis Rating Advisory Natixis, in qualità di Rating Advisory del Comune di Bolzano, continua a collaborare con lente e a svolgere lattività di: Assistenza nellattribuzione-riconoscimento del rating sulle attività di funding Assistenza nel monitoraggio (revisione/aggiornamento nel tempo) del rating Assistenza nella comunicazione/utilizzo del rating

31 –NBI7,3 Bln –Group Net Income2,1 Bln Chi è Natixis CCI Banques Populaires CCI Caisses dEpargne Financial and Real Estate Asset management Multi-management Multi-distribution platforms Private equity Private banking Credit insurance Factoring Corporate information Other receivables management Corporate and Investment Banking Private equity and private banking Asset Management Receivable Management Services Custody Electronic banking Insurance Guarantee Employee benefits Consumer credit Retail banking Capital markets Securitisation and principal finance Structured financing and Commodities International Financing and Services to corporate and institutionals in France Proprietary, Portfolio Management & finances NBI : 3 494NBI : 1 497NBI : 449NBI : 840NBI : NBI: n/a

32 *financing, corporate & markets, Investment & trading departments, excluding Asset Management and retail Posizioni chiave e alto tasso di crescita nel Corporate & Investmnet Banking Finanza Strutturata - Real estate financing: N. 3 in Francia - Aircraft financing: nei Top 10 mondiali Finanziamento di Commodities - Nei Top 15 mondiali Prestiti Strutturati - CDO: nei Top 10 mondiali e N. 1 in Francia - CDO Sintetici : N. 5 in Europa - CMBS: nei Top 10 negli USA Posizione di leadership in… Fixed income - Debt Capital Market: N. 2 in Francia - Covered bonds: N. 5 in Europa - Prestiti Sindicati: N. 4 in Francia Derivati - OTC equity derivatives: nei Top 10 in Europa - Interest rate derivatives: nei Top 10 in Europa

33 ~7.400 dipendenti allestero su un totale di Uffici Gestione crediti Private equity e Wealth management FIB Servizi Asset management Brought by GCE Brought by GBP NatIxis ~2 500 ~ ~4 000 ~300 ~500 Nord America Resto del mondo Francia Europe (esclusa Francia) Asia Presenza internazionale

34 Presentazione Rating Monitoraggio 8 Ottobre 2007


Scaricare ppt "Presentazione Rating Monitoraggio 8 Ottobre 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google