La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OTIS Osservatorio Transfrontaliero Italo Sloveno Dipartimento di Storia e Storia dellArte Università di Trieste Museo del Mare Sergej Mašera Piran Coordinatori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OTIS Osservatorio Transfrontaliero Italo Sloveno Dipartimento di Storia e Storia dellArte Università di Trieste Museo del Mare Sergej Mašera Piran Coordinatori."— Transcript della presentazione:

1 OTIS Osservatorio Transfrontaliero Italo Sloveno Dipartimento di Storia e Storia dellArte Università di Trieste Museo del Mare Sergej Mašera Piran Coordinatori Dott.ssa Tullia Catalan Dott. Sergio Zilli

2 Otis 2007 Osservatorio del lavoro transfrontaliero per le aree portuali di Trieste, Monfalcone e Capodistria Data inizio lavori: ottobre 2006 Data conclusione: febbraio 2008 Costo totale: ,00 euro

3 Otis 2007 Enti coinvolti: Dipartimento di Storia e Storia dellArte / Università di Trieste Pomorski muzej Sergej Mašera Piran Museo del Mare Sergej Mašera Pirano

4 Otis 2007 Coordinamento scientifico del progetto Tullia Catalan e Sergio Zilli (Units) Comitato scientifico: Tullia Catalan e Sergio Zilli (Units) Nadja Tercon e Flavio Bonin (Pomorski muzej)

5 Otis 2007 Obiettivi previsti: Creare un osservatorio del lavoro transfrontaliero sulle aree portuali di Trieste, Monfalcone e Koper-Capodistria e le relative realtà urbane (dallOttocento a oggi) Analisi delle analogie e differenze fra i tre sistemi produttivi, Confronto tra i meccanismi di trasformazione in atto

6 Otis 2007 Finalità Ricostruzione del quadro socio economico odierno dei tre porti con lobiettivo di delinarne le rispettive peculiarità e tracciare le possibili linee di integrazione in un sistema comune dellAlto Adriatico

7 Otis 2007 Modalità/1 Ricostruzione dellodierno stato delle cose attraverso lo consultazione delle fonti documentarie e narrative, privilegiando tale aspetto rispetto la variegata produzione scientifica disponibile. Definizione di unoriginale interpretazione delle vicende portuali

8 Otis 2007 Modalità/2 Coinvolgimento privilegiato di giovani ricercatori (studenti universitari e neolaureati) al fine di favorirne linserimento nel mondo del lavoro dopo la conclusione degli studi (placement).

9 Otis 2007 Difficoltà riscontrate: Individuazione del partner Collaborazione degli enti coinvolti Tempistica della gestione finanziaria

10 Otis 2007 Aspetti positivi: Collaborazione col partner Assistenza dagli uffici preposti Crescita dei giovani ricercatori

11 Otis 2007 Risultati raggiunti: Ricostruzione dei quadri evolutivi delle vicende (storiche, economiche, geografiche) delle tre realtà portuali. Individuazione, nel lungo periodo, delle fasi nodali caratterizzanti lo sviluppo delle tre aree portuali. Analisi del dibattito politico relativo alle gestioni e alle strategie adottate in funzione delle rispettive crescite


Scaricare ppt "OTIS Osservatorio Transfrontaliero Italo Sloveno Dipartimento di Storia e Storia dellArte Università di Trieste Museo del Mare Sergej Mašera Piran Coordinatori."

Presentazioni simili


Annunci Google