La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Www.benedictinescat.com/montserrat PASQUA. Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Domenica 2: CREDERE nel “Dio Mio”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Www.benedictinescat.com/montserrat PASQUA. Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Domenica 2: CREDERE nel “Dio Mio”"— Transcript della presentazione:

1 PASQUA

2 Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Domenica 2: CREDERE nel “Dio Mio” Domenica 3: RICONOSCERLO ogni giorno Domenica 4: il PASTORE, VIVE, e dà Vita Domenica 5: Rimanere in Lui Domenica 6: Gesù AMA gli AMICI

3 Gesù vive per l’amore Cupole del S. Sepolcro

4 Gv 15,9-17 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Gv 15,9-17 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Entrando nel luogo della Risurrezione di Gesù

5 Luogo della morte di Gesù (a destra, sotto, roccia del Calvario) Vivere è amare per sempre Rimanendo nell’Amore non moriremo mai

6 Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore.

7 Gesù ci ha lasciato un solo comandamento: rimanere nell’AMORE “L’amore è l’unica cosa che ha la ragione di esistere, in se stessa” (S. Bernardo)

8 Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena.

9 Egli ci dona questa gioia perché ora la diamo a mani piene La gioia di Gesù risorto, dopo il passaggio attraverso la croce, porta la serenità di Dio Padre

10 Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se fate ciò che io vi comando.

11 Per condividerlo, bisogna averlo Il compito degli amici di Gesù è di portare amore dappertutto

12 Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi.

13 L’AMICIZIA con Gesù è un dono: non viene da noi Se siamo amici suoi, siamo anche eredi. “Eredi di Dio, e coeredi con Cristo” (Rom, 8,17) Particolare delle mani di Gesù e degli apostoli

14 Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri».

15 Come agli apostoli, Gesù ci invia per andare dappertutto, dando frutti di eternità Questa missione ci fa’ pienamente persone

16 Gesù fa’ che, rimanendo nel Tuo Amore, lo moltiplichiamo AMANDO tutti


Scaricare ppt "Www.benedictinescat.com/montserrat PASQUA. Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Giorno di PASQUA: Questo è il GIORNO Domenica 2: CREDERE nel “Dio Mio”"

Presentazioni simili


Annunci Google