La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di PETROGRAFIA Laurea Triennale in Geologia A.A. 2012-2013 Angelo Peccerillo tel: 075 5852608 home page:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di PETROGRAFIA Laurea Triennale in Geologia A.A. 2012-2013 Angelo Peccerillo tel: 075 5852608 home page:"— Transcript della presentazione:

1 Corso di PETROGRAFIA Laurea Triennale in Geologia A.A Angelo Peccerillo tel: home page: Lezione del 24 Ottobre 2012

2 Struttura dell’interno della Terra Metodi di indagine Xenoliti in rocce vulcaniche - Magmi Meteoriti Geofisica (sismica)

3 I magmi e gli xenoliti da essi trasportati forniscono indicazione sulla composizione dell’interno della Terra Xenolito peridotitico in basalto

4 Meteoriti Le meteoriti rappresentano frammenti di pianeti a composizione terrestre esplosi in epoche remote. La loro composizione fornisce informazioni indirette sull’interno della Terra

5 Metodi sismici Onde che si originano dalI'ipocentro (zona di origine del sisma) Onde di Volume 1) Onde P (Primae) 2) Onde S (Secundae) Onde che si originano dall’epicentro (Punto della superficie terrestre più vicino all'ipocentro) Onde di Superficie 3) Onde L (Love) 4) Onde R () 4) Onde R (Rayleigh)

6 Onde P (Primae) Onde S (Secundae)

7 Onde P (Primae)

8 Onde S (Secundae)

9 Onde R () Onde R (Rayleigh) Onde L (Love)

10 L'interno della Terra Velocità –k = modulo di compressibilità –µ = modulo di rigidità (nei liquidi µ=0) –  = densità –onde P più veloci di onde S –onde S non attraversano i liquidi Percorsi non lineari –rifrazione –variazioni reologiche Zone d’ombra –onde P: ° circa –onde S: °

11 L'interno della Terra Discontinuità sismiche: zone in cui avvengono rapide variazioni di velocità delle onde sismiche. Discontinuità di Mohorovicic (Moho; separa crosta e mantello) ~ 35 km al di sotto dei continenti; ~ 8 km al di sotto dei fondali oceanici. Discontinuità di Gutenberg [separa il mantello inferiore (solido) dal nucleo esterno (liquido)] ~ 2900 km di profondità ____________________________ Sono presenti anche altre discontinuità: - Discontinuità di Conrad [divide crosta superiore (granitica) e crosta inferiore (basaltica)]. - Discontinuità di Lehmann [divide il nucleo esterno (liquido) da quello interno (solido)].

12 L'interno della Terra

13 Il Mantello La parte più alta del mantello superiore (detta LID) è rigida e solidale con la sovrastante crosta, insieme alla quale forma un blocco compatto detto LITOSFERA. Secondo la teoria della tettonica a zolle, la litosfera è suddivisa in placche o zolle mobili che si spostano lateralmente navigando sul mantello plastico sottostante (ASTENOSFERA).

14 Proprietà fisiche dell’interno della Terra

15 L'interno della Terra Densità della Terra = 5.5 g/cm³ Variazione della velocità delle onde sismiche P e S, e della densità  all’interno della Terra

16 GRADIENTE DI PRESSIONE Pressione P =  gh* Pressione P =  gh* Andamento circa lineare attraverso il mantelloAndamento circa lineare attraverso il mantello ~ 30 MPa/km  1 GPa alla base della crosta media Nucleo: P aumenta più rapidamente perchè il nucleo è costituito da materiale più densoNucleo: P aumenta più rapidamente perchè il nucleo è costituito da materiale più denso Variazione della Pressione all’interno della Terra

17 GRADIENTE GEOTERMICO (°C/m) Variazione di Temperatura con la profondità all’interno della Terra Il gradiente geotermico medio nella crosta è di ca °C/km (N.B. può variare da località a località da 6 a 140 °C/km) Il gradiente geotermico per le regioni più interne della Terra è molto più basso (~0,7-0,8 °C/km) Variazione della Temperatura all’interno della Terra

18 Convezione nel mantello terrestre

19 L'interno della Terra


Scaricare ppt "Corso di PETROGRAFIA Laurea Triennale in Geologia A.A. 2012-2013 Angelo Peccerillo tel: 075 5852608 home page:"

Presentazioni simili


Annunci Google