La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Architetture di routing BGP/MPLS Alfio Lombardo. Architetture di routing in Internet EGP IGP EGP AS 3 AS 1 AS 2.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Architetture di routing BGP/MPLS Alfio Lombardo. Architetture di routing in Internet EGP IGP EGP AS 3 AS 1 AS 2."— Transcript della presentazione:

1 Architetture di routing BGP/MPLS Alfio Lombardo

2 Architetture di routing in Internet EGP IGP EGP AS 3 AS 1 AS 2

3 BGP AS 2 AS 3 AS 1 iBGP iBGPeBGP IGP eBGP

4 Limiti architettura del routing BGP AS Y R[3]R[1] R[2] AS X Annuncio BGP Rete: / /24 Annuncio IGP Rete: /24 Annuncio IGP Rete: /24 R[2] non conosce la destinazione /24 Tutti i router (interni e di bordo) di un AS di transito devono mantenere nelle loro tabelle tutte le destinazioni esterne annunciate dai BGP ESEMPIO:

5 Architetture di routing BGP/MPLS AS X AS Y Cliente AS Y LSR interni dellAS X Cliente AS X iBGP iBGPeBGP LSP MPLS Nei router interni permangono solo le informazioni necessarie a raggiungere i router di bordo: Non e piu necessario redistribuire le informazioni esterne su IGP Si risparmia memoria

6 AS di transito: ingresso pacchetto non etichettato AS 2 L1 L2 LSR interni dellAS X AS 3 AS 1 RC[1] Sessione eBGP RE[1]RE[2] RI[1]RI[2] L1 L3 L1 L4 IGP+LDP Pacchetto non etichettato destinato a X BGP routing XRE2 Sessione iBGP: Annuncio di X +Label L1 RE2 distribuisce a RE1 lassociazione L1 / X via LDP o iBGP IGP routing RE2RI1 IGP routing RE2RI2 IGP+LDP RI12 distribuisce a RE1 lassociazione L2 / RE2 via LDP BGP routing XRE21

7 AS di transito: ingresso pacchetto etichettato (swap 74 – 64) AS 2 ASBR Milano MIX-2 ASBR Roma ASBR Milano MIX-3 IGP+LDP /24 AS 3 Pacchetto etichettato FEC = /24 74 Annuncio iBGP /24 Rete = /24 Milano MIX-2 BGP Next-Hop = Milano MIX-2 64 Etichetta = 64 Annuncio eBGP /24 Rete = /24 Milano MIX-3 BGP Next-Hop = Milano MIX-3 54 Etichetta = 54 LSR Roma LSR Milano IGP+LDP

8 AS singolo: visione logica RIP, OSPF, E-BGP, Statico Sito Cliente (due) LSP (monodirezionali) tra Edge-LSR Sito Cliente Sessioni iBGP tra Edge-LSR i_BGP Attenzione N(N-1)/2 sessioni i-BGP

9 AS singolo: esempio Edge-LSR Roma Edge-LSR Milano Sito Cliente IGP+LDP Annuncio iBGP /24 Rete = /24 Edge-LSR Roma BGP Next-Hop = Edge-LSR Roma Annuncio IGP /24 Rete = /24 CE-X Next-Hop = CE-X LSR Milano LSR Roma IGP+LDP CE-X / Pacchetto IP Dest. =

10 Route reflector Route Reflector Client RR RR-C Sessione BGP Verso altri Route Reflector CLUSTER

11 Annuncio BGP Annuncio riflesso Annuncio riflesso Annuncio riflesso RR RR-C Annuncio riflesso ad altri RR CLUSTER

12 RR-1 RR-C RR-2 Verso altri Route Reflector CLUSTER Architettura Route Reflector fault tolerant

13 ... POP X POP Y POP Z RR-1 RR-2 RR-1 RR di 1^ livello RR-2 RR di 2^ livello

14 Gestione TTL Pacch. IP TTL IP =125 LEdge-LSR prima decrementa il valore di TTL IP e quindi copia il TTL risultante sullelemento più esterno della pila MPLS Pacch. IPL1 TTL MPLS =124 Pacch. IPLn TTL MPLS =99 L LSR che a seguito di una operazione di pop elimina un elemento della pila MPLS, decrementa il TTL e lo copia nel campo TTL dellelemento successivo dellintestazione MPLS, o, qualora non vi siano più elementi, nel campo TTL dellintestazione IP Pacch. IP TTL IP =98 Pacch. IP TTL IP =97

15 Traceroute # 1: Traceroute TTL = 1; Porta UDP = # 1: Traceroute TTL = 1; Porta UDP = # 2: ICMP Time Exceeded # 3: Traceroute TTL = 2; Porta UDP = # 3: Traceroute TTL = 2; Porta UDP = # 4: Traceroute TTL = 1; Porta UDP = # 4: Traceroute TTL = 1; Porta UDP = # 5: ICMP Port Unreachable # 6: ICMP Port Unreachable Nelle reti IP…….

16 Traceroute EL[a] L[b] EL[d] IPL1 MPLS TTL =1 Pacchetto proveniente dal sito sorgente dellapplicazione traceroute ICMP Pacchetto ICMP generato da L[b] ICMPL2 Route di default L[c] Metodo: default route Nelle reti BGP/MPLS…….


Scaricare ppt "Architetture di routing BGP/MPLS Alfio Lombardo. Architetture di routing in Internet EGP IGP EGP AS 3 AS 1 AS 2."

Presentazioni simili


Annunci Google