La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Questa presentazione può essere scaricata all’indirizzo: https://nicolarecchia.wordpress.com/2015/05/13/benvenuti-nel-mio-blog/ 1/17 link.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Questa presentazione può essere scaricata all’indirizzo: https://nicolarecchia.wordpress.com/2015/05/13/benvenuti-nel-mio-blog/ 1/17 link."— Transcript della presentazione:

1 Questa presentazione può essere scaricata all’indirizzo: https://nicolarecchia.wordpress.com/2015/05/13/benvenuti-nel-mio-blog/ 1/17 link

2 Che cosa imparerò? Con questa lezione imparerò quali sono le fasi di costruzione di una casa e in quale ordine si susseguono. 2/17

3 Cosa vedrò in questa lezione? lavori di cantiere Fondazioni Strutture di elevazione e strutture orizzontali Strutture di copertura e di collegamento verticale Elementi architettonici e strutture di contenimento Strutture di copertura: esempi Strutture di fondazione: esempi 3/17

4 I lavori di cantiere Fasi costruttive di un edificio: 1.Scavo e getto di fondazione 2.Costruzione delle strutture di elevazione 3.Costruzione delle strutture orizzontali 4. Costruzione delle strutture di copertura Per completare l’edificio: 5. strutture di collegamento verticale 6. Elementi architettonici (serramenti) 4/17

5 1. Fondazioni Si trovano ad immediato contatto col terreno, cui trasmettono il peso del fabbricato sovrastante. Possono essere continue a larga base (trave rovescia) o discontinue (a plinti isolati). Nel caso in cui il terreno non sia abbastanza solido si procede ad opere di consolidamento mediante pozzi e palificazioni, oppure con sottofondi in ghiaia e sabbia. Plinto 5/17

6 2. Strutture di elevazione Costituiscono l’ossatura o scheletro dell’edificio. Appartengono a questa categoria le murature in pietra o laterizio, pilastri, travi, archi. 3. Strutture orizzontali Solai, a struttura piana, che separano i piani del fabbricato. Realizzati in cemento armato (rompitratte) misto a laterizio (pignatte). 6/17

7 4. Strutture di copertura Il tetto può essere piano oppure a falde, coperto da coppi o tegole in laterizio. Le falde che lo costituiscono possono essere in c.a. misto laterizio, legno oppure tavelloni 5. Strutture di collegamento verticale Servono per spostarsi da un piano all’altro: scale, scale mobili, ascensori, montacarichi 7/17

8 6. Elementi architettonici e strutture di contenimento. Gli elementi architettonici sono i vani di apertura (porte e finestre) che vanno opportunamente calcolati e dimensionati. Le strutture di contenimento servono a separare lo spazio interno dall’esterno: si usano paramenti di rivestimento con materiali diversi, laterizi oppure pannelli prefabbricati. Pannelli di rivestimento 8/17

9 9/17

10 Scala in muratura Ascensore per uso domestico Strutture di collegamento verticale 10/17

11 Tetto a muricci e tavelloni Strutture di copertura 11/17

12 Strutture di copertura: tetto in legno 12/17

13 Strutture di copertura: legno lamellare 13/17

14 Strutture di copertura: cemento armato e laterizio 14/17

15 Strutture di fondazione Palificazione 15/17

16 Strutture di fondazione: gabbia di ferro per getto fondazione continua 16/17

17 Adesso faccio un’autoverifica Qual è la prima attività da fare nella costruzione di una casa? Scavo e getto di fondazione Posa in opera delle strutture di elevazione. Da cosa è costituita l’ossatura di una costruzione? Dalle strutture di elevazione Dai plinti e i solai Gli elementi architettonici sono…. Le travi e i pilastri Le finestre e le porte 17/17

18 OK!

19 STAI PIU’ATTENTO!


Scaricare ppt "Questa presentazione può essere scaricata all’indirizzo: https://nicolarecchia.wordpress.com/2015/05/13/benvenuti-nel-mio-blog/ 1/17 link."

Presentazioni simili


Annunci Google