La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

G. Mecca – Università della Basilicata – Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Concetti Introduttivi Parte 2 Linguaggi di Programmazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "G. Mecca – Università della Basilicata – Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Concetti Introduttivi Parte 2 Linguaggi di Programmazione."— Transcript della presentazione:

1 G. Mecca – Università della Basilicata – Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Concetti Introduttivi Parte 2 Linguaggi di Programmazione versione 2.0 Questo lavoro è concesso in uso secondo i termini di una licenza Creative Commons (vedi ultima pagina)

2 2 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Sommario m Linguaggi di Programmazione Sintassi Semantica m Ciclo di Vita del Programma Concetto di Algoritmo Compilazione e Caricamento Metodologia di Programmazione m In Pratica Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Sommario

3 3 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggi di Programmazione m Linguaggi per impartire istruzioni al processore m Programma sequenza di istruzioni normalmente pensato per risolvere un problema di calcolo al programma vengono forniti dei dati il programma calcola eseguendo le istruzioni il programma restituisce i risultati Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

4 4 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggi Orientati agli Oggetti Linguaggi Ibridi Linguaggi di Programmazione Procedurale Strutturata Evoluzione dei Linguaggi m Esistono numerosi linguaggi differenti per funzionalità e tecnologia Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione metà anni 50 FORTRAN metà anni 60 BASIC 1968 Pascal 1974 C 1990 C Java 2000 C#, VB.NET 1991 VB

5 5 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggi di Programmazione Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione C C++ Java, C#, VB.NET clean C programmazione procedurale programmazione orientata agli oggetti sostanzialmente equivalente ma più semplice del C

6 6 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggi di Programmazione m Attenzione i linguaggi della stessa famiglia sono normalmente basati sugli stessi concetti m Differenze alcuni linguaggi forniscono funzionalità che altri non hanno sintassi semantica Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

7 7 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggio di Programmazione m Simile al linguaggio naturale sintassi e semantica m Sintassi grammatica del linguaggio insieme delle regole che stabiliscono quali frasi (programmi) sono corretti in Italiano: maiuscola dopo il punto in C++: le istruzioni si concludono con ; Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

8 8 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggio di Programmazione m Processo di compilazione il codice del programma (codice sorgente) viene sottoposto ad analisi sintattica viene trasformato in codice eseguibile dal processore (codice oggetto) m Compilatore analisi lessicale: divide il codice in frammenti detti token (parole chiave, nomi ecc.) analisi sintattica: verifica la correttezza Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

9 9 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggio di Programmazione m Semantica significato del linguaggio insieme delle regole che stabiliscono come il calcolatore esegue i programmi corretti in italiano: andrò è unazione nel futuro cout << Ciao; in C++: cout << Ciao; m Attenzione sintassi e semantica dei linguaggi di programmazione sono rigorose Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

10 10 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggio di Programmazione m Attenzione ci sono due diverse nozioni di correttezza m Correttezza Sintattica assenza di errori sintattici il programma è eseguibile m Correttezza Semantica (o Logica) implica la correttezza sintattica il prog. risolve correttamente il problema Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

11 11 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Linguaggio di Programmazione m Verifica della correttezza sintattica compilazione consente di eliminare gli errori sintattici m Verifica della correttezza semantica esecuzione e test del programma prove di funzionamento per controllare che il programma si comporti correttamente processo più complesso e delicato Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Linguaggi di Programmazione

12 12 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Ciclo di Vita di un Programma m Programma sequenza di istruzioni che risolve un problema di calcolo m Per programmare è necessario conoscere almeno un linguaggio ma questo non basta è necessario conoscere tecniche, ovvero metodologie di programmazione Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma

13 13 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Dal Problema al Programma Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma Problema di Calcolo -dati in ingresso -risultati attesi Es: lavare i panni Calcolatore AlgoritmoProgramma dati in ingresso dati in uscita Es: lavatrice Es: strategia di lavaggio (colore, delicati) Es: programmi di lavaggio

14 14 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Algoritmo m Strategia di soluzione del problema deve essere concretamente eseguibile dal calcolatore; es: separa i bianchi dai colorati deve essere corretta es: lava bianchi e colorati a 60 gradi deve essere efficiente, ovvero produrre la soluzione utilizzando le minori risorse possibili (es: tempo, memoria) es: lava ciascun capo separatamente Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma

15 15 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Programma m Scrittura codice sorgente m Compilazione verifica della correttezza sintattica codice oggetto m Collegamento ogni programma richiede codice esterno codice eseguibile m Esecuzione verifica degli errori logici Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma

16 16 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Ciclo di Vita di Un Programma Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma Analisi del Problema Scelta dell Algoritmo Scrittura del Programma Compilazione e Collegamento Verifica Uso e Manutenzione errori sintattici errori logici errori nella strategia codice sorgente codice eseguibile

17 17 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Compilazione e Collegamento Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma Compilazione codice sorgente es:primo.cpp Collegamento codice oggetto (ling. macchina) es: primo.obj librerie esterne precompilate es: iostream Compilatore Collegatore (linker) codice eseguibile es: primo.exe

18 18 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Metodologia di Programmazione m Metodo per affrontare il ciclo di vita passi e tecniche per analizzare il problema passi e tecniche per scegliere lalgoritmo passi e tecniche per scrivere il codice passi e tecniche per verificare il codice passi e tecniche per manutenere il codice m La metodologia è importante altrettanto che la conoscenza del linguaggio Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Ciclo di Vita di un Programma

19 19 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ In Pratica m E necessario disporre di vari strumenti m Scrittura del programma editor di testi (es: Blocco Note o TextPad) m Compilatore e Collegatore Compilatore Borland BCC 5.5 (>> sito) Compilatore FORTRAN FTN77 (>> sito) si utilizzano dalla finestra del DOS Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica

20 20 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ In Pratica m Il Primo Passo eseguire le installazioni di tutti gli strumenti configurare il sistema per lutilizzo degli strumenti m Configurazione di Windows abilitare la visualizzazione delle estensioni Risorse del Computer >> Strumenti >> Opzioni Cartella >> Visualizzazione >> Nascondi le estensioni Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

21 21 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Installazioni m Installazione di TextPad scaricare il file dal sito corrispondente eseguire la procedura di installazione configurare le opzioni di visualizzazione Configura >> Preferenze File: estensione predefinita vuota Visualizza: numero righe m Nuova classe di documenti: FORTRAN Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

22 22 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Installazioni m Installazione del Compilatore Borland scaricare il file dal sito corrispondente eseguire la procedura di installazione m Post-configurazione configurare la variabile di ambiente PATH per rendere localizzabile il compilatore su Win2000/XP: Pannello di Controllo >> Sistema >> Variabili di Ambiente aggiungendo il valore c:\Borland\bcc55\bin Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

23 23 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Installazioni m Post-configurazione (continua) configurare i parametri per eseguire il compilatore ed il collegatore cartella delle librerie di sistema e dei file di inclusione file di configurazione bcc32.cfg nella cartella bin (vedi il file README.txt) -Ic:\borland\bcc55\Include -Lc:\borland\bcc55\Lib Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

24 24 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Un Semplice Programma // Primo programma #include #include void main () { cout << "Primo programma" << endl; cout << "Primo programma" << endl;} Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

25 25 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Borland BCC 5.5 Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica

26 26 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Installazioni m Installazione del Compilatore Salford scaricare il file dal sito corrispondente eseguire la procedura di installazione m Post-configurazione configurare la variabile di ambiente PATH su Win2000/XP: Pannello di Controllo >> Sistema >> Variabili di Ambiente aggiungendo c:\win32apps\salford Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

27 27 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Un Semplice Programma in FORTRAN C---- Primo programma program primo program primo write (*,*) 'Primo programma' write (*,*) 'Primo programma' stop stop end end Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica

28 28 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Salford FTN77 Concetti Introduttivi: Linguaggi >> In Pratica >>

29 29 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Riassumendo m Varie tecnologie per la programmazione ci concentriamo sulla prog. procedurale sintassi e semantica m Ciclo di Vita del Programma Problema-Algoritmo-Programma Compilazione e Collegamento Importanza della Metodologia m Utilizzo degli Strumenti (ATTENZIONE) Concetti Introduttivi: Linguaggi >> Sommario

30 30 G. Mecca - Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Termini della Licenza m This work is licensed under the Creative Commons Attribution- ShareAlike License. To view a copy of this license, visit or send a letter to Creative Commons, 559 Nathan Abbott Way, Stanford, California 94305, USA. Termini della Licenza m Questo lavoro viene concesso in uso secondo i termini della licenza Attribution-ShareAlike di Creative Commons. Per ottenere una copia della licenza, è possibile visitare oppure inviare una lettera allindirizzo Creative Commons, 559 Nathan Abbott Way, Stanford, California 94305, USA.


Scaricare ppt "G. Mecca – Università della Basilicata – Programmazione Procedurale in Linguaggio C++ Concetti Introduttivi Parte 2 Linguaggi di Programmazione."

Presentazioni simili


Annunci Google