La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ILCWG 12-10-05M. Diemoz - INFN Roma Gruppo di lavoro ILC per Road Map INFN Scopo del WG - Summary dello stato ILC Possibile impegno INFN (soldi, FTE) Tempi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ILCWG 12-10-05M. Diemoz - INFN Roma Gruppo di lavoro ILC per Road Map INFN Scopo del WG - Summary dello stato ILC Possibile impegno INFN (soldi, FTE) Tempi."— Transcript della presentazione:

1 ILCWG M. Diemoz - INFN Roma Gruppo di lavoro ILC per Road Map INFN Scopo del WG - Summary dello stato ILC Possibile impegno INFN (soldi, FTE) Tempi - 15 nov primo status report, 2 dic vista di insieme e numeri, Febbraio numeri solidi Marzo rapporto finale (documento) NB. non e' questo WG che influenzera' l'INFN sulla scelta (che a me pare ovvia) tuttavia dei buoni argomenti scientifici e una valutazione preliminare dello sforzo economico che il progetto implica potra' essere utile al management per programmare le iniziative future a lunga scadenza.

2 ILCWG M. Diemoz - INFN Roma Come procedere Assunzioni: caratteristiche e schedula macchina (GDE); 2 zone di interazione; partecipazione INFN concentrata su 1 solo rivelatore Fisica: motivazioni in correlazione con LHC e MultiTeV (CLIC) Rivelatori: schema ragionevole/probabile, R&D veramente necessari, tempi, costi e manpower per la costruzione effettiva FTE INFN - evoluzione temporale a partire da quello che c’è oggi con ragionevoli vincoli: es. ILC/LHC/SLHC alternativi (?) BUDGET - Correlato a FTE e interessi scientifici, ragionevole INFN evoluzione temporale a partire da quello che c'e' oggi

3 ILCWG M. Diemoz - INFN Roma Parametri macchina B. Barish - ICFA Seminar Daegu, Korea (L = 2 x cm-2 s-1)

4 ILCWG M. Diemoz - INFN Roma The GDE plan and schedule Global Design EffortProject Baseline configuration Reference Design ILC R&D Program Technical Design Expression of Interest to Host International Mgmt LHC Physics CLIC B. Barish - ICFA Seminar Daegu, Korea

5 ILCWG M. Diemoz - INFN Roma Schedula Macchina e Rivelatori (2005 end) Acc. Configuration Document Detector R&D report (2006, Feb end) “Detector outline documents” (one for each detector concept) (2006 end) Acc. Reference Design Report Detector CDR (one document) (~2008) LC site selectionCollaborations form ~Site selection + 1yrGlobal lab selects experiments. AcceleratorDetector Fissa la tecnologia dei sottosistemi e R&D necessari R&D costruzione

6 ILCWG M. Diemoz - INFN Roma R&D Panel Panel Members Europe Chris Damerell (Rutherford Lab.,UK)(chair) mailmail Jean-Claude Brient (Ecole Polytechnique, France) mailmail Wolfgang Lohmann (DESY-Zeuthen, Germany) mailmail ASIA HongJoo Kim (Kyungpook National U., Korea) mailmail Tohru Takeshita (Shinsu U., Japan) mailmail Yasuhiro Sugimoto (KEK, Japan) mailmail North America Daniel Peterson (Cornell U., USA) mailmail Ray Frey (U. of Oregon, USA) mailmail Harry Weerts (Fermilab, USA) mailmail - WWS Detector R&D Panel - NB. nel GDE l'INFN compare con P. Raimondi (1/49)


Scaricare ppt "ILCWG 12-10-05M. Diemoz - INFN Roma Gruppo di lavoro ILC per Road Map INFN Scopo del WG - Summary dello stato ILC Possibile impegno INFN (soldi, FTE) Tempi."

Presentazioni simili


Annunci Google