La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

3 Aprile 2006 - CSN1 P. Capiluppi Tier2 CMS Italia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "3 Aprile 2006 - CSN1 P. Capiluppi Tier2 CMS Italia."— Transcript della presentazione:

1 3 Aprile CSN1 P. Capiluppi Tier2 CMS Italia

2 2 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 Il processo di definizione dei Tier2 u Il processo di Referaggio e’ stato assai proficuo  Individuati indicatori significativi e oggettivi  I Referee ci hanno dato un grande aiuto a definire meglio scopi e compiti di ogni Tier2 è Specificita’ inserite nel C-TDR di CMS, nelle attivita’ di nostra resposabilita’ e nella definizione delle risorse necessarie  Ha permesso di definire i Tier2 con maggior dettaglio e contenere i costi è Tuttavia si e’ instaurata una sorta di sindrome della installazione di 6-8 rack di hardware Un grazie sincero a tutti Referee per l’aiuto che ci hanno dato per un esperimento non loro. u Processo iniziato 18 mesi fa ufficialmente per l’INFN  Da almeno 2 anni e mezzo in CMS Italia  Le persone proponenti i Tier2 (sia del sito che di altri siti detti Tier3) NON sono rimaste ad aspettare! è Hanno continuato con entusiasmo, crescita di competenze e visibilita’ a fornire contributi essenziali al Computing di CMS: CON SUCCESSO!

3 3 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 CMS Italia e 4 Tier2 (1/2) u Perche’ riteniamo necessari almeno 4 Tier2 per CMS Italia  Divisione delle risorse (hardware ed umane) che corrispondono al contributo Italiano a CMS in modo che è L’Hardware sia gestibile con semplicita’ presso una normale (grande) Sede INFN, per un lungo periodo. è Forniscano il supporto necessario alle attivita’ di commissioning dei rivelatori in cui L’INFN ha investito largamente (denaro, competenze e persone): Tracker, Muons, ECAL, Computing. è Diano una consistenza numerica di presenza di personale comparabile con l’investimento fatto dall’INFN in CMS US-CMS ha oggi 7 Tier2 DICHIARTI: Caltech, Florida, MIT, Nebraska, Purdue, San Diego, Wisconsin è Dividano il NUMERO di Fisici CMS INFN su un numero di Tier2 compatibile con un supporto di gestione che non diventi straordinario per le sedi (Ba: ~60 – LNL: ~50 – Pi: ~65 – Rm1: ~40)

4 4 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 CMS Italia e 4 Tier2 (2/2)  Inoltre è Forniscano una base distribuita di competenze e personale capace di contribuire a tutte le attivita’ necessarie al Computing Italiano di CMS (e NON solo), incluse le attivita’ di supporto al Tier1-CNAF, dal quale i Tier2 dipendono. è Permettano di partecipare alle attivita’ in corso e quelle a breve periodo con la flessibilita’ necessaria a garantire la presenza italiana in tutti i campi fondamentali: Analisi dei dati MTCC, WLCG SC4, CSA06… è Consentano una crescita coordinata di risorse e servizi robusti per essere pronti per i primi dati di LHC. Infatti i Referee riconoscono che il piano presentato e’ ragionevole e sensato, seppur con caveat condivisibili

5 5 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 Le due “Gambe” del Computing di CMS

6 6 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 Elementi positivi u Apprezziamo che il lavoro svolto, presso i Tier2 o meno, sia riconosciuto solido e valido. u Apprezziamo che venga proposto di continuare le attivita’ in corso a tutti i siti gia’ coinvolti, finanziando le risorse nei limiti dei vincoli di bilancio. u Concordiamo sulla necessita’ di dosare gli interventi sulle risorse Hardware (dischi, CPU): non e’ un problema, almeno per ora. u Apprezziamo che si stimoli la collaborazione tra Tier2 e Tier3 (e col Tier1): CMS Italia lo sta gia’ facendo da tempo  Bologna supporta anche il Tier1; Padova, Napoli, Perugia, Milano Bicocca, Trieste, Firenze etc. sono attive da tempo anche nei prototipi di Tier2 u Apprezziamo che si dichiari che i piani di calcolo sono ragionevoli: il modello proposto da CMS e’ gia’ funzionante  (CRAB, PhEDEx, Grid, BOSS, etc. seppur con ovvie difficolta’ di robustezza e affidabilita’)

7 7 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 Conclusioni u La discussione odierna ci deve consentire di:  Mantere gli impegni che ci siamo presi in CMS  Motivare le persone, che hanno continuato a contribuire in modo rilevante  Riconoscere l’impegno che CMS Italia ha messo nell’individuare e supportare le attivita’ nelle diverse sedi: Tier1 a Bologna, i Tier2 nei siti di maggiori potenzialita’.  Dimostrare la bonta’ del sistema (modello) di Calcolo di CMS in Italia u Comprendiamo i vincoli temporali e di bilancio dell’INFN  Ma vogliamo mantere l’importante contributo dell’INFN al Computing di CMS: non ci saranno risorse inutilizzate! u Pertanto riteniamo accettabile la proposta dei Referee che ci consente di avanzare, e… Ci aspettiamo il supporto scientifico della CSN1 per proseguire il lavoro che ci attende e che faremo.

8 8 P. Capiluppi 3 Aprile CSN1 Additional slides

9 3 Aprile CSN1 P. Capiluppi9 Tier2 ranking

10 3 Aprile CSN1 P. Capiluppi10 Tier2 ranking

11 3 Aprile CSN1 P. Capiluppi11 Tutti i Tier2


Scaricare ppt "3 Aprile 2006 - CSN1 P. Capiluppi Tier2 CMS Italia."

Presentazioni simili


Annunci Google