La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 IL CAPITALISMO NELLERA CONTEMPORANEA Le prospettive lavorative per gli studenti di oggi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 IL CAPITALISMO NELLERA CONTEMPORANEA Le prospettive lavorative per gli studenti di oggi."— Transcript della presentazione:

1 1 IL CAPITALISMO NELLERA CONTEMPORANEA Le prospettive lavorative per gli studenti di oggi

2 2 Il modo di vedere il lavoro di mia madre Trovati un lavoro sicuro in una buona azienda, possibilmente in una grande impresa, gestisci bene i tuoi soldi senza sprecarli e il resto verrà da sé… Trovati un lavoro sicuro in una buona azienda, possibilmente in una grande impresa, gestisci bene i tuoi soldi senza sprecarli e il resto verrà da sé…

3 3 NON AVREMO LE PENSIONI DEI NOSTRI GENITORI Un lavoratore dipendente, tra 25 anni, andrà in pensione con il 43% del suo ultimo stipendio. Un lavoratore dipendente, tra 25 anni, andrà in pensione con il 43% del suo ultimo stipendio. Un lavoratore autonomo tra 25 anni andrà in pensione con il 27% del suo ultimo stipendio. Un lavoratore autonomo tra 25 anni andrà in pensione con il 27% del suo ultimo stipendio.

4 4 IL MESSAGGERO SETTEMBRE 2003 Il governo inglese sta pensando di introdurre linformazione sulla previdenza nei programmi scolastici del Regno. Il governo inglese sta pensando di introdurre linformazione sulla previdenza nei programmi scolastici del Regno. La notizia può forse stupire chi associa allidea di pensione immagini convenzionali di panchine e capelli bianchi. Ma è meno sorprendente se si considera che da noi in Italia, come nel resto del mondo, buona parte del dibattito in materia (quello serio) si concentra su cosa succederà tra il 2030 e il Cioè sugli anni in cui si aspettano di andare in pensione i giovani lavoratori di oggi, ma anche i ragazzi che al momento siedono sui banchi scolastici La notizia può forse stupire chi associa allidea di pensione immagini convenzionali di panchine e capelli bianchi. Ma è meno sorprendente se si considera che da noi in Italia, come nel resto del mondo, buona parte del dibattito in materia (quello serio) si concentra su cosa succederà tra il 2030 e il Cioè sugli anni in cui si aspettano di andare in pensione i giovani lavoratori di oggi, ma anche i ragazzi che al momento siedono sui banchi scolastici

5 5 UN TITOLO DI STUDIO NON E PIU GARANZIA DI UN LAVORO BEN REMUNERATO LITALIA DEI DOTTORI SENZA LAVORO – Il Giorno 3 Marzo 2007: LITALIA DEI DOTTORI SENZA LAVORO – Il Giorno 3 Marzo 2007: Un anno dopo il termine degli studi solo 53 laureati su 100 sono occupati. E con stipendi da fame. Un anno dopo il termine degli studi solo 53 laureati su 100 sono occupati. E con stipendi da fame. Il guadagno mensile netto non supera i 1042 euro a un anno e i 1316 euro a cinque anni dal titolo. Il guadagno mensile netto non supera i 1042 euro a un anno e i 1316 euro a cinque anni dal titolo. Fatto 100 il guadagno ad un anno del laureato 2001, oggi il guadagno è pari a 94,7. Fatto 100 il guadagno ad un anno del laureato 2001, oggi il guadagno è pari a 94,7.

6 6 LEFFETTO DELLA GLOBALIZZAZIONE Con il costo di 1 impiegato italiano, oggi se ne assumono Con il costo di 1 impiegato italiano, oggi se ne assumono 3 in Malesia 3 in Malesia 8 in Tailandia 8 in Tailandia 13 in Cina 13 in Cina 18 in India 18 in India India, Cina e Russia assieme costituiscono un polo di 3 miliardi di lavoratori (difficilmente riusciremo a vedere nel corso delle nostre vite un innalzamento del costo del lavoro anche in quei paesi…) India, Cina e Russia assieme costituiscono un polo di 3 miliardi di lavoratori (difficilmente riusciremo a vedere nel corso delle nostre vite un innalzamento del costo del lavoro anche in quei paesi…) I lavori a più basso valore aggiunto migrano verso altri paesi. I lavori a più basso valore aggiunto migrano verso altri paesi.

7 7 Il più grande cambiamento Devi prenderti cura personalmente delleconomia della tua vita, non puoi più lasciare che siano altri a farlo per te: la scuola, limprenditore, lazienda,il sindacato, la famiglia, lo Stato. Devi prenderti cura personalmente delleconomia della tua vita, non puoi più lasciare che siano altri a farlo per te: la scuola, limprenditore, lazienda,il sindacato, la famiglia, lo Stato. Tocca a te e se non cominci ad occupartene, renditi conto che non ci sarà nessuno a farlo per te. Tocca a te e se non cominci ad occupartene, renditi conto che non ci sarà nessuno a farlo per te.

8 8 Cè un nuovo tipo di lavoratore/collaboratore che si va affermando sul mercato

9 9 TUTTE LE COSE VENGONO CREATE DUE VOLTE!


Scaricare ppt "1 IL CAPITALISMO NELLERA CONTEMPORANEA Le prospettive lavorative per gli studenti di oggi."

Presentazioni simili


Annunci Google