La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Architetture e Tecnologie per Terminali Wireless (Architetture e Tecnologie)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Architetture e Tecnologie per Terminali Wireless (Architetture e Tecnologie)"— Transcript della presentazione:

1 Architetture e Tecnologie per Terminali Wireless (Architetture e Tecnologie)

2 Ricetrasmettitori mobili: Architetture e Tecnologie Sommario Architetture Componentistica passiva Tecnologie per RFIC Esempi di chip set commerciali

3 Supereterodina Figura 4.1: Selezione del canale in un ricevitore eterodina Figura 4.2: Front-End

4 Vantaggi e Svantaggi – Filtro esterno per la reiezione dellimmagine – Alta corrente di polarizzazione per gli stadi che pilotano componenti esterni – Necessita di una doppia conversione con ulteriori eventuali componenti esterni +Elevata selettivita e sensitivita

5 Il problema della frequenza immagine: ricevitore a doppia conversione

6 Vantaggi –Buona selettività –Buona sensitività Svantaggi –Dissipazione –Ingombro Ricevitore eterodina

7 Ricevitore Omodina

8 Vantaggi –Minore dissipazione –Minore ingombro –Assenza immagine Svantaggi –Emissioni oscillatore locale –DC Offset Soluzioni –Schermatura –Compensazione tramite DSP Ricevitore Omodina

9 Ricevitore Low-IF

10 Vantaggi –Minore dissipazione –Minore ingombro Svantaggio Bassa reiezione del canale immagine Ricevitore Low-IF Soluzione Accurata progettazione del mixer a reiezione dellimmagine

11 Low IF Frequenza intermedia di poche centinaia di KHz Reiezione della frequenza immagine con filtro dantenna + mixer a reiez. freq. imm. Filtro di canale: filtro attivo integrato (es Chebichev 5 ordine integrato)

12 Quasi IF (IF vestigiale) Primo filtro IF non selettivo Primo OL a frequenza fissa Secondo OL a frequenza variabile Filtro di canale passa basso integrato Problema delloffset in DC Figura 4.3: IF Vestigiale

13 In trasmissione Conversione diretta –Interferenza in RX dovuta a OL in TX: un imperfetto isolamento del mixer produce una riga a f OL vicina alla banda di ricezione +semplicita, consumo ridotto

14 Componentistica passiva Antenna Accoppiatore dantenna –duplexer, switchplexer, circolatore, diplexer Figura 4.5: Duplexer (a) e Switchplexer (b) Figura 4.13: Usi del circolatore

15 Balun Accoppiamento del segnale di antenna ad uno stadio di ingresso differenziale Figura 4.14: Balun

16 Filtri passivi Tipologia –RF f0 = 800/5000MHz Bw = 10 7 Hz Insertion loss: da frazioni di dB a qualche dB – FI 10 7 /10 8 Hz Bw = 10 4 /10 5 Hz Tecnologia –Ceramici –Multilayer –SAW

17 Componentistica esterna Componenti attivi –Amplificatore a bassissimo rumore –Amplificatore di potenza Componenti passivi –Accoppiatore di antenna –FiltroRF –Filtro IF

18 Amplificatore di potenza Figura 4.12: Power Amplifier

19 Accoppiatore di antenna Circolatore

20 Componentistica discreta

21 CDMA

22 CSM/DCS/CDMA

23 Bluetooth

24 WLAN (5 GHz)

25 Tecnologie disponibili Bipolare al Si Bipolare al Si-Ge (HBT) BiCMOS CMOS GaAs, InPh ecc.

26 Terminale multichip

27 Evoluzione tecnologica

28 Prestazioni in termini di guadagno e cifra di rumore

29 Frequenze di transizione

30 Induttanze integrate

31 …induttanze integrate

32 Induttanza a spirale

33

34 LNA Micrograph

35

36 Schema a blocchi di un telefono cellulare


Scaricare ppt "Architetture e Tecnologie per Terminali Wireless (Architetture e Tecnologie)"

Presentazioni simili


Annunci Google