La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Legge di distribuzione di Maxwell-Boltzmann. Ogni curva di distribuzione ha la forma di una campana irregolare e asimmetrica. E' una legge sperimentale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Legge di distribuzione di Maxwell-Boltzmann. Ogni curva di distribuzione ha la forma di una campana irregolare e asimmetrica. E' una legge sperimentale."— Transcript della presentazione:

1 Legge di distribuzione di Maxwell-Boltzmann. Ogni curva di distribuzione ha la forma di una campana irregolare e asimmetrica. E' una legge sperimentale che rappresenta il numero di particelle NE che possiedono una certa energia, in funzione dell'energia stessa E: cioè ad ogni valore di energia (a una data T) corrisponde un numero definito di particelle con quella energia. A T1 < T2 la maggior parte delle molecole è distribuita in un intervallo più ridotto di E. Le aree sottese dalle due curve sono eguali poiché rappresentano lo stesso numero totale di molecole N C è la costante di Boltzmann = k = R/N Relazione visione atomica con proprietà macroscopiche × J K ×10 -5 eV K -1

2 Figura 12-9 Distribuzione Maxwelliana delle velocità molecolari.

3

4 Secondo principio per una reazione a pressione costante S totale= S ambiente + S reazione= - H/T + S reazione Il disordine dellambiente è incrementato o diminuito attraverso il calore scambiato con la reazione. Lambiente è quindi passivo rispetto alla reazione e ne subisce lazione. -T S totale= G = H-T S reazione = -L max G ? Energia libera di Gibbs -T S totale = G G = H-T S G = H-T S TERMODINAMICA CHIMICA

5 G = f(T) RETTA

6

7 Attenzione: Br 2 non è nello stato standard G

8

9

10

11 Termodinamica di una reazione dalla spontaneità allequilibrio per un certo valore di temperatura La buca è il punto darrivo sia partendo dai reagenti sia partendo dai prodotti……punto dequilibrio

12 aA + bB cC + dD. Q quoziente di reazione. Q= (pC) c (pD) d / (pA) a (pB) b K è un particolare quoziente di reazione, è detta costante dequilibrio arrivati a K, la reazione ha esaurito la sua spontaneità. Il suo valore dipende dalla reazione e dalla temperatura G = G° + RTlnQ G = G° + RTlnK G°= -RTlnK Termodinamica di una reazione dalla spontaneità allequilibrio Q = K G =0

13 LEGGE DELLE MASSE. In un equilibrio chimico è costante a temperatura costante il rapporto fra il prodotto delle concentrazioni (pressioni) delle specie formate nella reazione e lanalogo prodotto relativo alle specie di partenza ancora presenti, ciascuna concentrazione (pressione) elevata al coefficiente stechiometrico della specie nella equazione di reazione. LE REAZIONI CHIMICHE EVOLGONO SPONTANEAMENTE FINO AL RAGGIUNGIMENTO DELLEQUILIBRIO.


Scaricare ppt "Legge di distribuzione di Maxwell-Boltzmann. Ogni curva di distribuzione ha la forma di una campana irregolare e asimmetrica. E' una legge sperimentale."

Presentazioni simili


Annunci Google