La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tre temi che guidano la riflessione: 1. Limmigrazione ha già modificato le caratteristiche della cittadinanza tradizionale. 2. Il carattere locale assunto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tre temi che guidano la riflessione: 1. Limmigrazione ha già modificato le caratteristiche della cittadinanza tradizionale. 2. Il carattere locale assunto."— Transcript della presentazione:

1 Tre temi che guidano la riflessione: 1. Limmigrazione ha già modificato le caratteristiche della cittadinanza tradizionale. 2. Il carattere locale assunto dalla cittadinanza come emerge nelle politiche per gli immigrati. 3. Gli interventi per gli immigrati allinterno delle politiche del welfare locale in Italia.

2 Cittadinanza e stato nazionale La cittadinanza moderna cristallizza il nesso tra diritti e appartenenza allo stato-nazione. Lespansione nel contenuto dei diritti (sociali) e nei beneficiari (lavoratori, donne, bambini) è sempre stata inclusiva verso linterno. Comunità nazionali come famiglie, circoli e club e come quartieri (Michael Walzer 1987).

3 Cittadinanza e immigrazione Indebolimento del nesso stato-appartenenza-diritti di cittadinanza. Il concetto di semi-cittadinanza (denizenship). Dai diritti umani alla cittadinanza post- nazionale. La sfida posta dai diritti culturali.

4 La dimensione locale della cittadinanza sociale per gli immigrati Indagine dellAnci (2002) Comuni NordComuni CentroComuni Sud Servizi socio- sanitari dedicati 18,7%33,3%10,2% Posti letto per stranieri 46,1%33,3%23,7% Consulenza legale per i rifugiati 23,4%27%11,8% Sportelli informativi 66,4%79,4%30,5% Servizi dimediazione culturale 56,2%52,4%28,8%

5 Spesa per interventi e servizi sociali dei comuni singoli e associati per area di utenza e per ripartizione geografica – Anno 2004 (valori medi pro-capite). Regione e ripartizio ne geografica Famiglie e minori AnzianiDisabili Disagio adult i ImmigratiDipenden.Multiut. Totale Nord-ovest123,7 145,12.588,79,542,30,97,5111,9 Nord-est135,5 173,24.181,611,460,41,98,7135,2 Centro109,5 101,52.169,314,981,71,28,0103,6 Sud36,5 45,6448,34,436,70,53,538,1 Isole64,2 96,81.285,010,687,91,22,773,2 ITALIA89,9 115,81.889,09,857,91,16,392,4

6 La dimensione locale della cittadinanza sociale per gli immigrati Quali indicatori per valutare lendowment dei diritti sociali degli immigrati? Il carattere controverso degli indici di spesa. Bisogna distinguere tra politiche dedicate e politiche sociali rivolte a tutta la popolazione: politiche di accoglienza, di convivenza, di settore, di cittadinanza. Quali politiche valorizzare: interventi specifici o generali?

7 Area immigrati: spesa dei comuni per singoli interventi e servizi sociali. Totale Italia - Anno 2004 (valori assoluti e percentuali) VOCI DI SPESA Spesa Percentuale di spesa su totale macro area Percentuale di spesa su totale area INTERVENTI E SERVIZI Attvità di servizio sociale professionale ,2 17,3 Integrazione sociale ,4 15,0 Interventi e servizi educativo-assistenziali e per l'inserimento lavorativo ,5 3,6 Assistenza domiciliare ,6 1,4 Servizi di supporto ,2 0,9 Totale interventi e servizi ,0 38,2 TRASFERIMENTI IN DENARO Retta per prestazioni residenziali ,7 4,2 Contributi economici per alloggio ,4 8,8 Contributi economici ad integrazione del reddito familiare ,7 7,1 Contributi generici ad associazioni sociali ,8 2,9 Altro ,3 3,5 Totale trasferimenti in denaro per il pagamento di interventi e servizi ,0 26,4 STRUTTURE Totale strutture a ciclo diurno o semi-residenziale ,6 3,8 Totale strutture comunitarie e residenziali ,1 29,8 Pronto intervento sociale (unità di strada, ecc.) ,3 1,9 Totale strutture ,0 35,4 Totale spesa per immigrati ,0

8 La dimensione locale del welfare in Italia: il divario tra Nord e Sud La spesa dei comuni nel sociale è più bassa laddove (al sud) risiedono oltre i due terzi delle persone e famiglie in condizione di povertà relativa. Lesempio dei servizi per la prima infanzia, che possono fungere da volano alloccupazione femminile.

9 Gli asili nido : indicatori territoriali – Anno 2004 RIPARTIZIONE GEOGRAFICA Percentuale di comuni coperti dal servizio Indice di copertura territoriale del servizio (per 100 persone) Indicatore di presa in carico degli utenti (per persone) Nord-ovest Nord-est Centro Sud Isole ITALIA

10 Regionalizzazione e localismo dei diritti Trade-off tra lesigenza di superare le disuguaglianze territoriali e quella di superare lassetto assicurativo e centralistico del sistema di welfare. La valorizzazione del welfare locale nasce dallidea di creare un nesso tra la protezione sociale e lo sviluppo economico e produttivo, considerando il welfare come un investimento.

11 Regionalizzazione e localismo dei diritti Il rischio concreto di legittimare gli squilibri: la povertà della situazione di partenza si riflette in un più ridotto accesso ai diritti sociali. Unagenda di ricerca per costruire una mappa della cittadinanza sociale in Italia alla luce delle nuove competenze di regioni ed enti locali.


Scaricare ppt "Tre temi che guidano la riflessione: 1. Limmigrazione ha già modificato le caratteristiche della cittadinanza tradizionale. 2. Il carattere locale assunto."

Presentazioni simili


Annunci Google