La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INCA CGIL1 MODELLO DS22 Dichiarazione del Datore di Lavoro per la concessione dellindennità di disoccupazione ordinaria non agricola o di mobilità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INCA CGIL1 MODELLO DS22 Dichiarazione del Datore di Lavoro per la concessione dellindennità di disoccupazione ordinaria non agricola o di mobilità"— Transcript della presentazione:

1 INCA CGIL1 MODELLO DS22 Dichiarazione del Datore di Lavoro per la concessione dellindennità di disoccupazione ordinaria non agricola o di mobilità

2 Modello DS 222 u Si determina sulla base della retribuzione lorda degli ultimi tre mesi di lavoro prestato u Si torna indietro fino a reperire un trimestre ove ci siano giornate valide di lavoro o assimilate come le giornate di ferie godute Misura dellindennità disoccupazione ordinaria BASE DI CALCOLO

3 Modello DS 223 Ammontare di tutti gli emolumenti soggetti a contribuzione ai sensi dellarticolo 6 del decreto legislativo del n.314 al lordo di qualsiasi ritenuta percepiti dal lavoratore nel trimestre precedente lultimo giorno di lavoro trimestre articolato sempre su 90 giornate (se comprende mese di febbraio: se anno bisestile) Misura dellindennità disoccupazione ordinaria BASE DI CALCOLO

4 Modello DS 224 Base per il calcolo della misura dell'indennità di disoccupazione ordinaria con requisiti normali: u retribuzione lorda soggetta a contribuzione (Dlgs 314/1997 e successive modificazioni) corrisposta o dovuta al lavoratore negli ultimi tre mesi di lavoro comprensiva dei ratei di tredicesima, quattordicesima e/o altre voci contrattuali Misura dellindennità disoccupazione ordinaria BASE DI CALCOLO

5 Modello DS 225 Nell'ammontare complessivo non dovranno essere computate: somme corrisposte per indennità sostitutiva del preavviso ferie non godute integrazioni di prestazioni previdenziali tutti quegli emolumenti pagati a qualsiasi titolo per i giorni non effettivamente lavorati Misura dellindennità disoccupazione ordinaria BASE DI CALCOLO Saranno compresi i ratei e le diarie fisse per i soli giorni lavorati. Le giornate di assenza dal lavoro a titolo di ferie godute sono parificate ad attività lavorativa e quindi devono essere considerate come giorni utili così come la loro relativa retribuzione.

6 Modello DS 226 Per i lavoratori domestici la retribuzione utile per il calcolo è quella convenzionale sulla base della quale vengono versati i contributi. Misura dellindennità disoccupazione ordinaria BASE DI CALCOLO

7 Modello DS 227 Articolo 7 comma 2 legge 223/91 L'indennità spetta nella misura percentuale, di seguito indicata, del trattamento straordinario di integrazione salariale che hanno percepito ovvero che sarebbe loro spettato nel periodo immediatamente precedente la risoluzione del rapporto di lavoro: a) per i primi dodici mesi: cento per cento; b) dal tredicesimo al trentaseiesimo mese: ottanta per cento. Indennità di mobilità

8 Modello DS 228 u Elementi integrabili della retribuzione u Elementi integrabili della retribuzione: Il trattamento di integrazione salariale da corrispondere va riferito agli emolumenti che sarebbero spettati nel corso della sospensione o riduzione dell'attività lavorativa comprensivi di ogni variazione retributiva intervenuta. sono tutti gli elementi retributivi assoggettati a contribuzione corrisposti con carattere di continuità e non collegati alleffettiva presenza al lavoro Gli elementi della retribuzione da considerare utili a tale fine, in linea di massima sono tutti gli elementi retributivi assoggettati a contribuzione corrisposti con carattere di continuità e non collegati alleffettiva presenza al lavoro. Indennità di mobilità

9 Modello DS 229 u Elementi integrabili della retribuzione Va operata una bipartizione fra w le indennità che non sono tecnicamente collegate alle prestazioni di lavoro (compensi forfettari, compensi mensili vari) w e le indennità legate esclusivamente alla materiale ed effettiva prestazione di lavoro mentre le seconde non sono integrabili in quanto corrisposte solo in presenza dell'attività lavorativa. le prime rientrano tra gli elementi integrabili della retribuzione mentre le seconde non sono integrabili in quanto corrisposte solo in presenza dell'attività lavorativa. Indennità di mobilità

10 Modello DS 2210 u Elementi integrabili della retribuzione ma anche la contrattazione collettiva La problematica suddetta impone una indagine di fatto sulla natura e sulle modalità di erogazione di ogni singola indennità per cui e' necessario tenere presenti non solo le norme vigenti in materia ma anche la contrattazione collettiva.. Indennità di mobilità

11 Modello DS 2211 u Elementi integrabili della retribuzione Alla retribuzione cosi determinata deve essere aggiunta la quota di tredicesima e ove prevista dal contratto collettivo la quota di quattordicesima Indennità di mobilità

12 Modello DS 2212 u Contribuzione figurativa I periodi di fruizione dellindennità di mobilità sono riconosciuti dufficio utili ai fini del conseguimento del diritto ai trattamenti pensionistici, compreso quello di anzianità e ai fini della misura degli stessi (articolo 7, comma 9, della legge n. 223/1991) Indennità di mobilità

13 Modello DS 2213 u Contribuzione figurativa Per la determinazione della misura dei contributi figurativi si deve far riferimento alla retribuzione comprensiva degli elementi retributivi assoggettati a contribuzione corrisposti con carattere di continuità e non collegati alla effettiva presenza al lavoro alla retribuzione presa a base per il calcolo dellindennità di mobilità. Indennità di mobilità

14 Modello DS 2214 u Contribuzione figurativa La retribuzione figurativa resta invariata per lintero periodo di mobilità Deve essere rivalutata in sede di calcolo della pensione Indennità di mobilità


Scaricare ppt "INCA CGIL1 MODELLO DS22 Dichiarazione del Datore di Lavoro per la concessione dellindennità di disoccupazione ordinaria non agricola o di mobilità"

Presentazioni simili


Annunci Google