La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Iniziative diocesane per lAnno della Fede nella Diocesi Tuscolana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Iniziative diocesane per lAnno della Fede nella Diocesi Tuscolana."— Transcript della presentazione:

1 1 Iniziative diocesane per lAnno della Fede nella Diocesi Tuscolana

2 2 Apertura diocesana: 21 ottobre 2012 Chiusura: data da stabilire Tipologia di celebrazione: da decidere Iniziative di fede per categorie di persone, e per parrocchie e/o vicarie: da programmare con i vari consigli pastorali vicariali e parrocchiali

3 3 Crescere nella Fede / incontro vitale con il Signore, per mezzo del: Conoscere Motivare Vivere la Fede Attuare nella vita Riscoprire la bellezza e lattualità della 1) FINALITA DELLE INIZIATIVE:

4 4 Ravvivare Purificare Amare Trasformare la quotidinianità con la Fede Condividere con gli altri Testimoniare con coraggio

5 5 A- Sul Concilio Vaticano II Incontri promossi dallufficio dioc. Cultura: sulla Lumen Gentium ( , ore 18, rel. Mons. Pietro Coda) sulla Gaudium et Spes ( ore 18) Giornata sulla ricezione e attuazione del Concilio 2 ) Sviluppi tematici (indicati dal Santo Padre):

6 6 Catechesi dei sacramenti di iniziazione cristiana: sulla base del CCC : testi del Vescovo Catechesi ai genitori dei ragazzi di iniz. Cristiana Incontri dei catechisti e degli Insegnanti di Religione: principi ispiratori e chiavi di volta del CCC Corsi diocesani e parrocchiali B- Sul Catechismo della Chiesa Cattolica (CCC):

7 7 Adorazione perpetua itinerante inter - parrocchiale : due settimane (consecutive o distanziate) per parrocchia ( coordinatore dioc. ANTONELLI VITTORIO 06/ ; ) Celebrazione comunitaria della Cresima (testimoni della Fede) per tutti i cresimandi adulti : in Cattedrale, s olennità di Pentecoste ) Iniziative di fede:

8 8 Corsi diocesani: Formare i formatori – Corso base: il venerdì ore 19 – Corsi specifici: cfr. rispettivo programma corso diocesano di esercizi spirituali a Villa Campitelli, predicati dal Vescovo : novembre: la fede nel CCC Secondo Concorso scolastico diocesano, su: ARTE E FEDE NEL TERRITORIO TUSCOLANO

9 9 * stage vocazionali, a Villa Campitelli: Finalità: – Vocazione generale (sacramenti matrimonio e ordine; vita consacrata) – Vocazione sacerdotale diocesana Destinatari : – 1 media (cfr. decreto n. 1: anno post-comunione) – 3 media – superiori – universitari – ministranti provenienza: – parrocchie – movimenti/associazioni – scuole

10 10 Attività caritative - Fede operosa: invitare i fedeli a dedicare almeno unora settimanale a un servizio di volontariato-diakonia, nelle varie forme: – centri dascolto parrocchiali – dormitorio per senza tetto – mensa diocesana – visita-assistenza agli anziani, ammalati, diversamente abili… – attività oratoriane ( culturali, ricreative, sportive, per ragazzi, giovani, adulti…)….

11 11 Destinatari: adulti dai 15 anni ai 100 anni e + A livello parrocchiale, varie possibilità: a) unora di catechesi settimanale parrocchiale per adulti Orario : varie possibilità: mattinata (per casalinghe, anziani…) primo pomeriggio tardo pomeriggo sera 4) Catechesi settimanale per adulti

12 12 b) Il quarto dora dopo la Messa domenicale nei tempi forti: catechesi dialogica – Nei tempi forti Incontri-Cenacoli familiari (per famiglie in una delle loro case) – Attingendo ad esempio sia da quanti hanno effettuato il corso di fidanzati e sia da quanti hanno battezzato recentemente i loro figli

13 13 c) Incontri per genitori ragazzi iniziazione cristiana: – in orario contemporaneo con catechesi ragazzi – con catechesi adulti – tre giornate (sabato o domenica: ore 9- 18)di spiritualità a Villa Campitelli: in Avvento e in Quaresima, prima della celebrazione del Sacramento dei loro figli

14 14 Contenuti della catechesi per adulti: approfondire i contenuti della Fede cattolica, per conoscerli, motivarli, testimoniarli meglio Documenti: – Il Concilio Vat II: in particolare le 4 Costituzioni – il Catechismo della Chiesa Cattolica: Gli articoli del Credo: II sezione della prima parte Oppure: i comandamenti : II sezione della terza parte Catechista: il parroco, con eventualmente un altro sacerdote

15 15 d) Incontri diocesani per coppie giovani: con almeno due anni di: – relazione stabile – distanza dal matrimonio Data: il terzo mercoledì di ogni mese, ora Argomento: il fidanzamento come tempo di: conoscenza, dialogo, crescita nella fede, grazia, preghiera…

16 16 e) Incontri diocesani per coppie in situazione affettiva irregolare: QUANDO? Ogni primo sabato del mese ore 16 QUALI GLI INVITATI? Coppie conviventi, divorziate, separate… DOVE? Sala Seminario ( a Frascati presso Pza Chiesa del Gesù) DURATA? Circa unoretta ARGOMENTO? Come vivere nellamore di Cristo e della Chiesa.

17 17 Altre iniziative: Vicariali….. Parrocchiali…… da programmare con i propri Consigli pastorali…

18 18 a

19 19 a

20 20 a

21 21 a

22 22 a

23 23 a

24 24 a

25 25 a

26 26 a

27 27 a

28 28 a

29 29 a

30 30 a

31 31 a

32 32 a

33 33 a

34 34 a

35 35 a

36 36 a

37 37 a

38 38 a

39 39 a

40 40 a

41 41 a

42 42 a

43 43 a

44 44 a

45 45 a

46 46 a

47 47 a

48 48 a

49 49 a

50 50 a

51 51 a

52 52 a

53 53 a

54 54 a

55 55 a

56 56 a

57 57 a

58 58 a

59 59 a


Scaricare ppt "1 Iniziative diocesane per lAnno della Fede nella Diocesi Tuscolana."

Presentazioni simili


Annunci Google