La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI. 2 Idea di formazione La scuola non sempre dispone di strumenti per riflettersi e riflettere su se stessa: i ballerini,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI. 2 Idea di formazione La scuola non sempre dispone di strumenti per riflettersi e riflettere su se stessa: i ballerini,"— Transcript della presentazione:

1 1 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI

2 2 Idea di formazione La scuola non sempre dispone di strumenti per riflettersi e riflettere su se stessa: i ballerini, che praticano la loro arte alla perfezione, dispongono di specchi per osservare i loro movimenti. Dove sono i nostri specchi? (E. W. Eisner, The educational Imagination)

3 3 Una definizione Lautovalutazione dIstituto come riflessione sistematica da parte dei soggetti interni ad una scuola sulle pratiche professionali esistenti come primo passo di un processo di miglioramento.

4 4 ATTIVITA DI VALUTAZIONE Monitoraggio del Piano dellOfferta Formativa Individuazione dei punti di forza e dei punti di debolezza Piani di sviluppo

5 5 AMBITI DESAME Questionario docenti: Analisi sugli aspetti organizzativi, gestione delle risorse, clima della scuola e collegialità, gestione della comunicazione. Analisi sull'attività del singolo docente, attitudini relazionali e didattiche. Analisi progetti dIstituto.

6 6 AMBITI DESAME Questionario alunni - Analisi sulla percezione della scuola e degli insegnanti, del rapporto con lambiente scolastico, della preferenza di studio delle materie, della realizzazione delle aspettative.

7 7 AMBITI DESAME Questionario genitori: - Analisi sulla percezione dellefficacia degli interventi educativi e formativi, sullaccoglienza e il clima della classe, sulla qualità della comunicazione, sul grado di partecipazione, sullefficienza delle strutture, sulla qualità dellorganizzazione e del servizio offerto.

8 8 AMBITI DESAME Questionario personale ATA - Analisi sulla gestione dei rapporti, sulla collaborazione tra i vari Organi dellIstituto, sul clima della scuola, sul coordinamento, sullorario e sul carico di lavoro, sul funzionamento dei vari Organi dellIstituto, sulle dotazioni esistenti.

9 9 LETTURA DEI DATI QUESTIONARI DOCENTI

10 10 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati dei questionari somministrati ai docenti. Questionari consegnati:n°105 Questionari restituiti:n°81-77,15%

11 11 ANALISI -Assetto organizzativo -Modalità di gestione e organizzazione generale della scuola -Ruolo significativo del D.S. sia nella gestione dellIstituto che nei rapporti con il territorio Aspetti positivi vengono considerati in generale: - Modalità di circolazione e chiarezza delle informazioni - Modalità di confronto e verifica -Programmazione curriculare –Organizzazione e gestione del POF

12 12 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: - Dialogo professionale tra docenti - Collaborazione scuola-famiglia - Integrazione con il territorio - Insegnamento-apprendimento - Vivibilità degli ambienti

13 13 ANALISI Aspetti dellorganizzazione che presentano fattori di criticità: -Rapporto con il D.S.G.A. -Funzionamento della segreteria

14 14 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO ALUNNI SCUOLA PRIMARIA

15 15 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato agli alunni delle classi quinte di Scuola primaria. La partecipazione complessiva ha raggiunto il 100% con la compilazione di n. 194 questionari su n. 194 alunni.

16 16 Punti di forza -Andare volentieri a scuola -Rispetto delle regole -I rapporti con i docenti -La libertà di esprimere la propria idea -Lutilità delle conoscenze acquisite -La scuola come ambiente stimolante

17 17 Progetti dIstituto più graditi 1.Viaggi e visite distruzione 2.From England 3.Affettività 4.Archeologia e didattica 5.Continuità 6.Consiglio comunale ragazzi 7.Aliment-azione 8.Corso di scacchi (sc. Primarie di Gaggio e Manzolino)

18 18 Altri progetti con valutazione positiva 1.Fabbricanti del cioccolato 2.Ed. motoria (pallavolo) 3.TRC (scuola primaria Deledda) 4.Connect

19 19 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: - Maggiore dialogo con gli insegnanti

20 20 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO ALUNNI scuola secondaria di 1° grado

21 21 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato agli alunni scuola secondaria di 1° grado La partecipazione complessiva ha raggiunto il 100% con la compilazione di n. 64 questionari su n. 64 alunni.

22 22 Aspetti positivi vengono considerati in generale -Andare volentieri a scuola -I rapporti con i docenti -La libertà di esprimere la propria idea -Lutilità delle conoscenze acquisite -La scuola come ambiente stimolante

23 23 Progetti dIstituto più graditi 1.Viaggi e visite distruzione 2.Natale 3.Accoglienza – From England

24 24 Altri progetti con valutazione positiva 1.Gita a Onferno 2.Giochi della gioventù 3.Compresenza LETTERE- TECNICA

25 25 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: -Rispetto delle regole -Clima della classe

26 26 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO GENITORI SCUOLA DELLINFANZIA

27 27 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato ai genitori di Scuola dellInfanzia La partecipazione complessiva ha raggiunto il 45%, con la compilazione di n. 102 questionari su n. 46 famiglie.

28 28 ANALISI Aspetti positivi vengono considerati in generale: -Validità dellorario scolastico -Informazione sul percorso didattico e sullandamento scolastico -Conoscenza delle attività di sezione -Collaborazione scuola - famiglia -Validità del percorso formativo ed educativo

29 29 Progetti dIstituto più graditi 1.Fare insieme 2.Psicomotricità 3.Accoglienza - Inglese 4.Ed. stradale 5.Continuità

30 30 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: -Conoscenza delle iniziative dellIstituto -Dialogo tra insegnanti e genitori

31 31 ANALISI Aspetti che presentano fattori di criticità: -Docenti di sostegno con competenze adeguate

32 32 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO GENITORI scuola primaria classi prime

33 33 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato ai genitori di Scuola Primaria Classi prime La partecipazione complessiva ha raggiunto il 81% con n. 124 questionari compilati su n. 153 famiglie.

34 34 ANALISI Aspetti positivi vengono considerati in generale: -Conoscenza dellorario settimanale delle materie scolastiche -Informazione sul percorso didattico, iniziative rivolte alla classe e sullandamento scolastico -Collaborazione scuola - famiglia -Validità dellorario scolastico -Soddisfazione del percorso scolastico

35 35 Progetti dIstituto più graditi 1.La favola di Poldina 2.Viaggi e visite distruzione 3.Aliment-azione

36 36 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: -Uscite didattiche -Attività di laboratorio -Approfondimento delle lingue straniere -Menù della mensa

37 37 ANALISI Aspetti che presentano fattori di criticità: -Struttura scolastica adeguata allesigenza dei figli

38 38 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO GENITORI scuola primaria classi quinte

39 39 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato ai genitori di Scuola Primaria Classi quinte La partecipazione complessiva ha raggiunto il 82% con n. 194 questionari compilati su n. 201 famiglie.

40 40 ANALISI Aspetti positivi vengono considerati in generale: -Conoscenza dellorario settimanale delle materie scolastiche -Informazione sul percorso didattico, iniziative rivolte alla classe e sullandamento scolastico -Collaborazione scuola - famiglia -Validità dellorario scolastico -Soddisfazione del percorso scolastico -Conoscenza dei progetti svolti

41 41 Progetti dIstituto più graditi 1.Viaggi e visite distruzione – From England 2.Affettività 3.Archeologia e didattica

42 42 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: -Maggiore collaborazione e dialogo con gli insegnanti -Maggiore igiene nei bagni -Attività di laboratorio -Attività di approfondimento -Approfondimento delle lingue straniere -Menù della mensa

43 43 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO GENITORI scuola secondaria di 1° grado classi prime

44 44 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato ai genitori di Scuola Secondaria di 1° grado Classi prime La partecipazione complessiva ha raggiunto il 86,1% con n. 62 questionari compilati su n. 72 famiglie.

45 45 ANALISI Aspetti positivi vengono considerati in generale: -Conoscenza dellorario settimanale delle materie scolastiche -Informazione sul percorso didattico, iniziative rivolte alla classe e sullandamento scolastico -Collaborazione scuola - famiglia -Validità dellorario scolastico -Soddisfazione del percorso scolastico -Conoscenza dei progetti svolti

46 46 Progetti dIstituto più graditi 1.Viaggi e visite distruzione 2.Natale 3.Accoglienza 4.Attività di rinforzo pomeridiana

47 47 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: -Continuità didattica -Attività pomeridiane -Attività di approfondimento/ laboratorio -Più visite distruzione

48 48 LETTURA DEI DATI QUESTIONARIO PERSONALE ATA

49 49 ANALISI Lettura e interpretazione dei dati del questionario somministrato al personale ATA La partecipazione complessiva ha raggiunto il 56.6%, con la compilazione di n. 17 questionari su n. 30.

50 50 ANALISI Aspetti positivi vengono considerati in generale: -Condizioni per svolgere bene il lavoro -Coordinamento del D.S. e del DSGA -Rapporto con il DSGA -Rapporto con il DS -Rapporto con i docenti

51 51 ANALISI Aspetti suscettibili di miglioramento: -Assemblea ATA -Modalità di assegnazione di responsabilità e compiti -Rispetto della sicurezza

52 52 ANALISI Aspetti che presentano fattori di criticità: -Suddivisione più equa dei carichi di lavoro -Definizione di funzioni e responsabilità in modo adeguato


Scaricare ppt "1 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI. 2 Idea di formazione La scuola non sempre dispone di strumenti per riflettersi e riflettere su se stessa: i ballerini,"

Presentazioni simili


Annunci Google