La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 - 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 - 2006."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

2 Progetto educativo di plesso Le Insegnanti hanno scelto la favola e la fiaba come sfondo integratore del loro intervento educativo intendendo questultimo come MOTIVAZIONE iniziale di un itinerario dalla quale si estendono tutte le attività. Ogni bambino/a porta dentro di sé una grande ricchezza, un universo fantastico senza limiti. La favola e la fiaba permettono ai bambini di esprimere la propria vita interiore, le proprie emozioni, i propri sentimenti, le proprie fantasie. Il progetto dellanno accademico in corso scelto dallintero collegio dei docenti della scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi ha come tema fondamentale la conoscenza del QUARTIERE. Le Insegnanti hanno deciso di aderire al progetto partendo da un contesto affettivo che riepiloghi lambiente familiare e la casa prima, per poi sfociare in un contesto più ampio e sociale, quale quello del quartiere. A tale proposito abbiamo inventato insieme ai bambini una favola intitolata Lillo il cagnolino curioso. Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

3 Educational plan of plexus The teachers have chosen the fable and fairy like background of their teaching this the initial motivetion of an itinery from which all activites extend. Every child holds within himself a great wealth, of infinite fantasy and thy fairy like stories encourage them to express their own inner self, their own emotions, their own feelings and their own fantasy. inner life, the own emotions, the own feelings, the own fantasies. The fundamental topic for the project, chosen by the entire College teachers of the Communal School of Infancy Alcide De Gasperi is the knowledge of the neighbourhood. The techers have decided to adhere to the project starting from an affective context that summarizes first the home and family atmosphere so as to enlarge into a wider social context, such as that of the neighboourhoodr. Purposely, togerther whit the children, we have invented a fable entitled: Lillo the curious littlel dog. Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

4 Progetto educativo di plesso Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

5 Progetto educativo di plesso Lillo il cagnolino curioso Ogni mattina i bambini vengono accompagnati dai genitori e dal cagnolino Lillo, percorrono la strada principale del quartiere. Vedono un bar dove si fermano con mamma o papà per prendere il caffè e qualche volta per comprare un ovetto di cioccolato; camminando vedono un negozio del fornaio,che buon profumo di pizza! Dallaltra parte della strada cè il mercato, ma è tardi, non possono andarci. Lillo è sempre con loro, ma una mattina scappa, mamma e papà e i bambini lo cercano, girano di là, gira di qua, lo trovano dentro al mercato nascosto sotto il banco del macellaio a gustarsi una buona salsiccia. Con stupore, il cagnolino Lillo cerca di scappare tra i banchi della frutta colorata. Mamma e papà riescono a riprenderlo, corrono a scuola con i bambini e raccontano tutto alle maestre e ai compagni, sperano che Lillo non si perda più._ Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

6 Progetto educativo di plesso Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

7 Educational plan of plexus A little curious dog called Lillo Every morning the children are accompanied by their parents and a little dog called Lillo, go through the main road of the distrct and, one day they see a bar and decide to stop for coffe and buy a small chocolate egg. As they walk thy pass a baker shop and,oh ! What a beautiful smell of freshly baked pizza! On the other side of the road there is a market, alas,it is too late to go into it, Lillo, is always with them, however, one morning he disappears. Mum and dad and the children look for him here and there, right and left;; they find him inside the market hilding under a butcher stall enjoying a lovely sausege. With astonishment Lillo, the little dog tries to run awway between the colourful fruit stall. Mum and dad manage to get Lillo back and they all run to school and relate everything to the teachers and school friends hoping Lillo will not get lost again. _ Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

8 Le case del nostro quartiere Scuola Comunale dell Infanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

9 Le case del nostro quartiere Mi piace tanto la chiesa e la scuola.La chiesa mi piace perché ci si va a pregare. La scuola mi piace perché mi diverto Scuola Comunale dell Infanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

10 Le case del nostro quartiere La cosa che mi piace di più è la farmacia perché ci lavora Maurizio che è un amico di mia mamma. Mi piace anche la chiesa dove sono stato battezzato Lorenzo Scuola Comunale dell Infanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

11 Le case del nostro quartiere Scuola Comunale dell Infanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

12 AL MERCATO AT THE MARKET Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006

13 AL MERCATO ABBIAMO VISTO … ABBIAMO COMPRATO … AT THE MARKET WE SAW … WE BOUGHT… Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006

14 AL MERCATO ABBIAMO VISTO … ABBIAMO COMPRATO … AT THE MARKET WE SAW … WE BOUGHT… Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006

15 AL MERCATO ABBIAMO VISTO … ABBIAMO COMPRATO … AT THE MARKET WE SAW … WE BOUGHT… Siamo andati al mercato tutti insieme a piedi e quando siamo arrivati abbiamo fatto un giro per i banchi e poi ci siamo fermati a comprare le banane, le mele, i kiwi, le arance e ognuno di noi ha messo la frutta nel sacchetto di plastica e il signore lha pesata e poi gli abbiamo dati i soldi. Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006 Francesco De B. La bancarella La maestra Carmelina io Elena We walked to the market all togerther and when we are arrived, we went around to the stands and then we stopped to buy bananas, the apples, the kiwi, the oranges and each one of us put the fruit in the plastic bag and the getlteman weighed it and then we paid for it. it

16 AL MERCATO ABBIAMO VISTO … ABBIAMO COMPRATO … AT THE MARKET WE SAW … WE BOUGHT… Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006

17 AL MERCATO ABBIAMO VISTO … ABBIAMO COMPRATO … AT THE MARKET WE HAVE SEEN … WE HAVE BOUGHT… Siamo andati a fare la spesa, io ho comprato due arance e un mandarino. Ho pagato e mi hanno dato il resto e lo scontrino e poi la maestra Maria ci ha portato da unaltra parte per comprare le castagne. Poi abbiamo visto gli uccellini in una gabbia vicino al banco della frutta. dopo siamo tornati a scuola e abbiamo visto altri negozi. Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006 Gabriele O Lacquario dei pesci Le cassette della frutta La frutta dentro la busta We went to do some shopping; I bought two oranges and a mandarin. I paid and they gave me the change and the recipt. Then Maria teacher took us in an other part to buy the chestnuts. After, we saw, near the fruit shop, some little birds into the cage. After, on the way back to school, we saw other shops.

18 AL MERCATO ABBIAMO VISTO … ABBIAMO COMPRATO … AT THE MARKET WE HAVE SEEN … WE HAVE BOUGHT… Scuola comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 / 2006

19 I segnali stradali del quartiere Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

20 I segnali stradali del quartiere Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico

21 I segnali stradali del quartiere Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico


Scaricare ppt "Scuola Comunale dellInfanzia Alcide De Gasperi Anno scolastico 2005 - 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google