La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dr.ssa Anna Cagnacci Ufficio Studi Ufficio Studi Camera di Commercio di Perugia GLI EFFETTI DELLA CRISI SULLE IMPRESE DELLA PROVINCIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dr.ssa Anna Cagnacci Ufficio Studi Ufficio Studi Camera di Commercio di Perugia GLI EFFETTI DELLA CRISI SULLE IMPRESE DELLA PROVINCIA."— Transcript della presentazione:

1 Dr.ssa Anna Cagnacci Ufficio Studi Ufficio Studi Camera di Commercio di Perugia GLI EFFETTI DELLA CRISI SULLE IMPRESE DELLA PROVINCIA

2 Indagine : realizzata nel mese di aprile Campione dimprese: 807 imprese 70 agricoltura102 commercio 355 manifatturiero112 turismo 168 costruzioni 24% artigiane

3 Gli andamenti variabili economiche 2011 La percezione ed evoluzione della crisi Ostacoli alluscita dalla crisi Investimenti Credito

4 LANNO DI MAGGIORE SOFFERENZA Progressione esponenziale Scarto di oltre il 40 punti rispetto al anno peggiore per 69% agricoltura 69% edilizia 58% commercio 58% artigianato 55% turismo 53% manifatturiero

5 LANNO DI MAGGIORE SOFFERENZA Scarto di oltre 25 punti tra micro e medie imprese

6 ANDAMENTI 2011 RISPETTO AL 2010

7 FATTURATO 2011 RISPETTO AL 2010 Decrescita: 43% totale e artigianato

8 OCCUPAZIONE 2011 RISPETTO AL 2010 Decrescita: 28% totale e 26% artigianato

9 STRUMENTI ADOTTATI NEL 2011 PER FRONTEGGIARE LECCESSO DI OCCUPAZIONE edilizia 19% turismo 18% turismo 45% il doppio nel manifatturiero e oltre 49 dipendenti

10 PERCEZIONE ED EVOLUZIONE DELLA CRISI

11 PERFORMANCE IMPRESA Giudizio sugli ultimi 3 anni

12 Andamenti 2011 rispetto 2010

13 Azioni contro la crisi intraprese nel 2011 Il 66% ha adottato almeno unazione:

14 Andamento economico nei primi 3 mesi 2012

15 QUANTO DURERA LA CRISI ?

16 PREVISIONI 2012 Il 67% delle imprese ritiene che il 2012 sarà peggiore dellanno di maggiore sofferenza (56% il 2011) 70% per le imprese sotto 10 dipendenti 35% per le imprese 50+ dipendenti 28% nel 2011 Tendenziale – rispetto allanno precedente

17 PREVISIONI % edilizia 53% turismo 50% edilizia

18 OSTACOLI ALLUSCITA DELLA CRISI

19 GRADUATORIA DEGLI OSTACOLI ALLUSCITA DALLA CRISI Punteggio: 1 - poco o nulla importante 5 - molto importante

20 RIMEDI PER USCIRE DALLA CRISI Prime 2 posizioni per tutte le dimensioni

21 INVESTIMENTI

22 INVESTIMENTI NEL 2011

23 TIPOLOGIA INVESTIMENTI

24 OBIETTIVO INVESTIMENTI

25 CREDITO

26 UTILIZZO DEL CREDITO Prima del 2009 il 74% imprese aveva una linea di credito (finanziamento o fido) Nel il 54% imprese ha avuto bisogno di chiedere credito alle banche Nel 2011 la quota sale al 58% 84% edilizia 54% agricoltura

27 ESITI RICHIESTA CREDITO

28 ESITI RICHIESTA CREDITO 2011

29

30 NECESSITA DI RICONTRATTARE CREDITO CHIESTO NEL impresa su 5 si trova in condizione di forte criticità: ha chiesto la ricontrattazione dei crediti chiesti e ottenuti nel 2011 a distanza di pochi mesi

31 ESITI RICONTRATTAZIONE

32


Scaricare ppt "Dr.ssa Anna Cagnacci Ufficio Studi Ufficio Studi Camera di Commercio di Perugia GLI EFFETTI DELLA CRISI SULLE IMPRESE DELLA PROVINCIA."

Presentazioni simili


Annunci Google