La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Mondo si glocalizza Lazione internazionale dei governi subnazionali Fabrizio Pizzanelli Plural – Centro Studi Europeo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Mondo si glocalizza Lazione internazionale dei governi subnazionali Fabrizio Pizzanelli Plural – Centro Studi Europeo."— Transcript della presentazione:

1 Il Mondo si glocalizza Lazione internazionale dei governi subnazionali Fabrizio Pizzanelli Plural – Centro Studi Europeo

2 un cammino intenso per le Regioni partito da alcune politiche: - La cooperazione internazionale - La promozione commerciale - Le comunità regionali allestero - I rapporti con lUE (fondi strutturali, cooperazione territoriale/Interreg, Programmi di ricerca…..)

3 La cooperazione internazionale - La nuova politica dellUnione Europea (il ruolo degli attori non Statali) - I Progetti sostenuti dal Ministero Affari Esteri (dal Progetto della singola Regione al Sistema Regionale/Italia)

4 La cooperazione territoriale UE - La suddivisione dellEuropa in zone omogenee - Dai Programmi di cooperazione Interregionale al nuovo Obiettivo 3 - Le macroregioni (la strategia del Baltico, in preparazione quella per lArea del Danubio) Non è politica estera

5 Le politiche locali/territoriali Un interesse accresciuto a livello globale: - nelle politiche dellUnione Europea - nelle politiche delle Organizzazioni Internazionali (UNDP, UN/DESA) - nella stessa consapevolezza dei Governi regionali e Locali (la crescita delle Associazioni) - nelle politiche di altri Paesi (America Latina)

6 Le politiche locali/territoriali Più vicine ai cittadini (sanità, ambiente - gestione rifiuti, gestione risorse – cultura, formazione, educazione…) Coinvolgono i cittadini e li portano a sfide più grandi della dimensione locale

7 Le politiche locali/territoriali La partecipazione degli attori locali - Alle reti corte territoriali (costruzione di sistemi locali composti da più e differenti attori) - Alle reti lunghe globali (posizionare gli spazi subnazionali – città, regioni, distretti industriali – allinterno di circuiti sovranazionali)

8 Le sfide future La internazionalizzazione complessiva dei territori (migrazioni, trasporti, ambiente, cultura, ricerca…) Il ruolo dellAttore Pubblico Una Governance multilivello Le macroregioni (lesempio del Baltico, in preparazione lArea del Danubio, il Mediterraneo?)


Scaricare ppt "Il Mondo si glocalizza Lazione internazionale dei governi subnazionali Fabrizio Pizzanelli Plural – Centro Studi Europeo."

Presentazioni simili


Annunci Google