La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 IL CONTRATTO DI RETE Un nuovo strumento per le PMI 7 Luglio 2011 Pietro Rosica Presidente Piccola Industria Confindustria Chieti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 IL CONTRATTO DI RETE Un nuovo strumento per le PMI 7 Luglio 2011 Pietro Rosica Presidente Piccola Industria Confindustria Chieti."— Transcript della presentazione:

1 1 IL CONTRATTO DI RETE Un nuovo strumento per le PMI 7 Luglio 2011 Pietro Rosica Presidente Piccola Industria Confindustria Chieti

2 2 I nostri numeri 635 soci Confindutria Chieti al 1 giugno 2011 MEDIE PICCOLE MICRO GRANDI

3 3 Il peso delle PMI ANDAMENTO POSITIVO IN 10 ANNI + 54,2% DI PMI 24 grandi aziende

4 4 I settori trainanti Le Reti di fornitura sono una caratteristica del nostro territorio EDILIZIA 16,2% VARIO 21,1% SERVIZI 34,3% METALMECC. 28,3%

5 5 Il ruolo dellEXPORT Nel 2010 le esportazioni della provincia di Chieti rappresentano il 65,6% del totale regionale pari a 4 miliardi di su un totale di 6,2 miliardi di (fonte CCIAA 2011) 53% mezzi di trasporto LAquila Chieti Pescara Teramo

6 6 Il nostro PIL pro-capite Chieti Abruzzo Italia Il dato di Chieti, pur essendo superiore al Mezzogiorno ( ) è sottodimensionato rispetto al Centro ( ), Nord-Est ( ), Nord-Ovest ( )

7 7 Le reti dimpresa COMUNICAZIONE CONFUSIONE CONTROLLO IGNORANZA INNOVAZIONE INFORMAZIONE(INGLESE………..) INFORMATION TECHNOLOGY IMPRESEINRETE FINZIONE FUTURO FINANZA

8 8 Le reti dimpresa LE IMPRESE IN RETESONO IL CUORE DI UN UNIVERSO CHE PERDE CONFINI, IL TERRITORIO DEVE RIDEFINIRSI E ENTRARE IN EVOLUZIONE LE IMPRESE IN RETE SONO IL CUORE DI UN UNIVERSO CHE PERDE CONFINI, IL TERRITORIO DEVE RIDEFINIRSI E ENTRARE IN EVOLUZIONE = IL PENSIERO SINERGICO APRE NUOVI ORIZZONTI = L'INTRECCIO DI CONOSCENZE CONDUCE AD UN LIVELLO SUPERIORE = L'INTRECCIO DI CONOSCENZE CONDUCE AD UN LIVELLO SUPERIORE IN UNO SCENARIO ALLARGATO A UN MONDO SENZA CONFINI E' LO SCAMBIO DI INFORMAZIONI AD ACQUISIRE UN VALORE FONDAMENTALE IN UNO SCENARIO ALLARGATO A UN MONDO SENZA CONFINI E' LO SCAMBIO DI INFORMAZIONI AD ACQUISIRE UN VALORE FONDAMENTALE SONO RAGGIUNGIBILI CON UN PERCORSO CHE IGNORA LA LEGGE SPAZIO TEMPO FINANZA IGNORANZA CONFUSIONE INNOVAZIONE FINZIONE FUTURO INFORMAZIONE COMUNICAZIONE FUTURO INFORMATION TECHNOLOGY CONTROLLO IL FUTURO NON E' QUELLO CONOSCIUTO NEL SECOLO SCORSO QUALCOSA CHE DEVE ACCADERE, MA UN DISEGNO CHE SI REALIZZA GRAZIE ALLE BASI COSTRUITE E RESE SOLIDE NEGLI ULTIMI 30 ANNI, LA FIDUCIA NEL DOMANI FAVORISCE LO SVILUPPO,IL FUTURO VISSUTO COME UNA LOTTERIA CI DISORIENTA. LA FIDUCIA NEL DOMANI FAVORISCE LO SVILUPPO,IL FUTURO VISSUTO COME UNA LOTTERIA CI DISORIENTA. LA CRESCITA DAL 2000 AL ,7% ITALIA 16,7% EUROPA 16,7% EUROPA 18,7% USA PRESSIONE FISCALE AL 42,6% PERCHE' OGNI ANNO 120 MILIARDI VENGONO EVASI PRESSIONE FISCALE AL 42,6% PERCHE' OGNI ANNO 120 MILIARDI VENGONO EVASI L'ENERGIA IN ITALIA HA UN COSTO DEL 29,7% IN MEDIA IN + RISPETTO ALL'EUROPA L'ENERGIA IN ITALIA HA UN COSTO DEL 29,7% IN MEDIA IN + RISPETTO ALL'EUROPA NEL 2010 LA DISOCCUPAZIONE DEI GIOVANISSIMI(15-24 ANNI)HA RAGGIUNTO IL 29,4 NEL 2010 LA DISOCCUPAZIONE DEI GIOVANISSIMI(15-24 ANNI)HA RAGGIUNTO IL 29,4


Scaricare ppt "1 IL CONTRATTO DI RETE Un nuovo strumento per le PMI 7 Luglio 2011 Pietro Rosica Presidente Piccola Industria Confindustria Chieti."

Presentazioni simili


Annunci Google